Cerca per genere
Attori/registi più presenti

TOWER BLOCK

All'interno del forum, per questo film:
Tower block
Titolo originale:Tower block
Dati:Anno: 2012Genere: thriller (colore)
Regia:James Nunn, Ronnie Thompson
Cast:Sheridan Smith, Jack O'Connell, Ralph Brown, Russell Tovey, Jill Baker, Loui Batley, Steven Cree, Nabil Elouahabi, Christopher Fulford, Julie Graham, Tony Jayawardena, Jamie Thomas King, Ralph Laurila, Michael Legge, Montserrat Lombard
Note:Presentato al 30° Torino film festival nella sezione "Rapporto confidenziale".
Visite:450
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/12/12 DAL BENEMERITO COTOLA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 10/1/14 14:08 - 2403 commenti

Nel voler ritracciare, polarizzate, le coordinate di un culto poco rispolverato come Zona Pericolosa con tocchi quasi metafisici (il cecchino come Dio), Nunn e Thompson si accontentano di pattinare sulla superficie del cinema di genere e godono. Non così noi: spoilerano impunemente dopo mezz'ora su un'ambiguità che andava tenuta sospesa fino all'ultimo minuto, i personaggi son dei bozzoli a psicologia e dimensionalità zero, gli attori si limitano allo stretto sindacale, i copy-and-paste a rampazzo non si contano, e se è vero che la nervatura action regge, la scorrevolezza non è uniforme. **
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 3/12/12 20:44 - 7204 commenti

In un palazzone di periferia, alcune persone iniziano ad essere sparate da un misterioso cecchino. Perchè? Se lo scioglimento del plot non colpisce poi più di tanto, va detto che il film tiene botta per tutta la sua durata. Merito di una tensione che si mantiene alta dall'inizio alla fine grazie anche alla sceneggiatura, cui si possono perdonare alcune forzature. Ci sono anche delle riuscite spruzzate di umorismo nero. Un solido e cazzuto divertimento che rinverdisce i fasti del cinema di genere di una volta, le cui dinamiche vengono ripercorse in più tratti. Da vedere.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 10/3/15 8:49 - 8582 commenti

In un palazzone in procinto di essere abbattuto, i pochi residenti rimasti sono presi di mira da un cecchino che ne fa strage... Assomiglia al contemporaneo Citadel, ma senza implicazioni horror-metafisiche: qui siano sul terreno del thriller d'azione incentrato sulle dinamiche di un gruppo di persone sotto assedio, con la situazione di pericolo che fa emergere il meglio ed il peggio di ciascuno. Poche ambizioni, ma il film tiene, a parte qualche sparata retorica ed un colpo di scena poco convincente. Nel cast, O'Connell è più credibile come bad boy che come santo nel mattone della Jolie.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Capannelle 19/5/15 23:52 - 3621 commenti

L'idea è notevole e si presta bene al classico low budget che conta molto sull'atmosfera di tensione e sul gruppo eterogeneo di survivors. A frenare una storia comunque interessante ci sono i limiti del cast, della confezione tecnica (soprattutto sonora) nonché il doppiaggio italiano. La sceneggiatura è nella media, abbastanza lineare, ma una ripassata generale avrebbe sicuramente consentito di raggiungere altri livelli.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Pinhead80 31/3/17 18:31 - 3616 commenti

Gli ultimi inquilini di un palazzone si ritrovano intrappolati come topi, vittime di un infallibile cecchino. Trama semplice che però inchioda lo spettatore allo schermo per l'ottimo livello di tensione che viene creato fra trappole ed esecuzioni. Le carte in tavola vengono scoperte con troppa fretta, ma il finale in parte riabilita questa scelta. Si può ancora credere nel cinema di genere.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Mickes2 15/1/14 16:50 - 1551 commenti

Low-budget di genere con pochissime pretese, discretamente riuscito sul lato narrativo e action, meno sul decidere cosa raccontare e quando raccontarlo. Tralasciando le solite 3 o 4 banalità/forzature, il fattore assedio trova la giusta dose di emotività, il comparto attori è funzionale (O’Connel bel personaggio di rottura, un po’ sopra le righe ma efficace), la fotografia cupa e metallica ha il suo perché e la cattiveria non è di certo risparmiata. Dinamiche un po’ logore e un finale troppo tirato per i capelli lo inchiodano sul discreto.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Gabigol 4/10/19 14:00 - 401 commenti

Cosa succede quando un cecchino prende di mira i residenti di un grattacielo, bloccando vie d'uscita e costringendo i nostri a una lotta disperata per la sopravvivenza? Un esercizio di tensione che si fa forte di un canovaccio semplice quanto efficace a livello di intrattenimento: "Block Tower" gioca tutto sulle reazioni umane, nervose e discontinue di fronte alla minaccia; persino i tentativi e le vie di fuga costringono lo spettatore a riflettere sulla logistica del tutto. Buon cinema di genere, al netto di qualche forzatura indispensabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La sorpresina in ascensore; L'esecuzione "costretta" da Curtis; La corsa di madre e figlio per le scale.
I gusti di Gabigol (Animali assassini - Fantastico - Horror)