Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• IL POZZO E IL PENDOLO

M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Undying 9/4/07 23:26 - 3875 commenti

Difficile avvicinarsi alla perfezione della versione realizzata da Roger Corman nel lontano 1961. Ma qua Gordon firma la sua peggiore regia, a causa di una sceneggiatura poco curata sul piano verbale (cosa che invece distingue il ciclo diretto da Corman grazie alle sceneggiature di Richard Matheson) e di uno sviluppo troppo lento e privo di stimoli. Lance Henriksen fa quello che può e nei panni di Torquemada è particolarmente efficace, ma la noia regna sovrana per l'intera durata del film. Evitabile.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Cotola 9/6/08 17:28 - 7108 commenti

Ignobile ed imbarazzante filmaccio che millanta di essere tratto da uno spledido racconto di Poe, anche se in realtà non ha nulla da spartire con la penna del grande scrittore americano. La storia è a dir poco pasticciata e gli attori sono abbastanza impresentabili. Stuart Gordon è, purtroppo, al suo minimo storico. Imparagonabile con il film di Corman. Da evitare con cura.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daidae 24/2/09 15:12 - 2612 commenti

Brutto e per fortuna raro film di Gordon, qui alla sua peggiore prova. La solita storiella di orrore medioevale tra streghe anziane, giovani vergini e innocenti e crudelissimi inquisitori misogini che qui strappano anche lingue e ossa. Annoia, non spaventa ed è troppo romanzato.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Minitina80 10/7/16 23:20 - 2080 commenti

Non c’è alcun motivo di cercare a tutti i costi il paragone con la pellicola di Corman e nemmeno appare sensato accostarlo al racconto di Poe, dal quale prende solo una flebile ispirazione; il film di Gordon fa storia a se e non è affatto da scartare a priori. È la classica storia d’amore immersa in un contesto storico fertile per il genere horror, ossia il periodo dell’inquisizione in Spagna. Discreti gli attori e interessante come venga valorizzato il castello di Giove, la cui resa scenografica è notevole. Sufficiente.
I gusti di Minitina80 (Comico - Fantastico - Thriller)

Jena 11/9/10 19:36 - 1061 commenti

Brutto, brutto, brutto! Mai Gordon a livelli così bassi ed ignobili. Tutto al peggio possibile: sceneggiatura senza capo né coda (e sì che si parte da Poe!), attori ai livelli peggiori delle rispettive carriere (e vi sono mostri sacri del genere come Jeffrey Combs, Oliver Reed e Lance Henriksen, quest'ultimo in una prova che desta imbarazzo per non dire pietà...), scenografie di una povertà e squallore che ricordano i peggiori nazi movie nostrani; anche l'impianto ideologico è di una grezzezza incredibile... insomma inaccettabile vaccata!
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Wangyu 13/3/08 15:37 - 93 commenti

L'ho trovato un horror ben fatto e molto interessante, contornato da una solenne colonna sonora. Si ispira ai tempi dell'inquisizione, del terribile e sanguinario Torquemada. Allora si torturava e si bruciava la gente nel nome di Cristo e della chiesa. Quanta gente ha sofferto innocentemente! Che il loro sangue ricada su tutti coloro che difendono questo truce operato. Il film è a base di torture con una spruzzata di sentimentalismo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: The inqusitor.
I gusti di Wangyu (Azione - Musicale - Western)