Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• UROTSUKIDôJI

All'interno del forum, per questo film:
• Urotsukidôji
Titolo originale:Chôjin densetsu Urotsukidôji
Dati:Anno: 1987Genere: animazione (colore)
Regia:Hideki Takayama
Cast:(animazione)
Note:Aka: "Legend of the Overfiend"; "A Lenda do Demônio"; "Urotsukidôji I: Legend of the Overfiend".
Visite:431
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/5/10 DAL BENEMERITO UNDYING

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 10/5/10 19:58 - 3875 commenti

Chi si ricorda solo degli ingenui protagonisti (Heidi, Anna dai capelli rossi, Remì o anche Goldrake & C.) che hanno caratterizzato l'infanzia dei quarantenni di oggi resterà sorpreso: ma l'animazione giapponese ha dato origine anche a lungometraggi spaventosi, in grado di coniare horror e sesso con totale disinvoltura. L'effetto censura (per i nipponici era allora impedita la rappresentazione degli organi sessuali) viene glissato con l'escamotage di utilizzare surrogati fallici (in prevalenza tentacoli). Questo è un classico, approdato anche da noi, che ha dato corso a film e serie a fumetti.
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Schramm 7/7/15 10:43 - 2248 commenti

La pece e l’LSD, lo spazio cosmico e il tubo di scarico dell’umanità, sessualità sulfurea e cartoon in perpetua sinusoide R.e.m. amministrata da un simposio tra Barker Doré Russell Ishi Scarfe Lovecraft Plympton e chi più ne ha non sbaglierebbe a metterne. Non si tiene il conto dei semafori rossi passati a tutto acceleratore da questo magma muriatico di fantasia e nequizia, malata visionarietà e eros sì andato a male da rendere Topolino il Divin Marchese più imbufalito: teratomorfia sexualis, anatomie eccedute ed esplose, violenza tifonica e scorrettezza visiva a silos. Pericolosamente Bello.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Rebis 13/5/10 20:00 - 2073 commenti

Horror escatologico porno-lovecraftiano che testimonia della schizofrenia e delle inarrivabili iperboli maturate dall'immaginario post-atomico giapponese (Hiroshima e Nagasaki, of course...). Sessuofobo, fallocentrico (non è una contraddizione) e misogino, è più una festa per gli occhi che per lo spirito, un tour de force tanto sconvolgente ed esorbitante quanto a rischio del ridicolo. I registri si fondono inseguendo più la poetica della provocazione e dell'esubero che quella di un sano e sincero anarchismo, ma tant'è. Ha generato una lunga serie di OAV. Naturalmente, non per tutti i gusti.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Trivex 24/5/10 22:18 - 1374 commenti

Resti piuttosto basito, se fino al momento di questa visione il massimo consumato assimilabile era l'anime Ransie la strega (quello a puntate in TV)! Qui si pesta duro e parecchio. La cosa che colpisce è l'atmosfera serena e tipica dei cartoon normali, durante le parti tranquille, per poi passare a scene di sesso e violenza molto esplicite, seppur censurate rispetto agli originali giapponesi. I disegni non sono curatissimi, ma forse così è anche peggio per il disturbo arrecato allo spettatore, mentre la storia è graffiante, gustosa, perversa. Da vedere!
I gusti di Trivex (Horror - Poliziesco - Thriller)

R.f.e. 13/5/10 11:21 - 819 commenti

I giapponesi sostengono che certi espedienti - gli Inju, mostri tentacolati, o lo sperma da colori improbabili - servano ad aggirare la censura, giacché non essendo "reali", non vengono considerati veramente erotici, perché "non è reale" che un demone superdotato abusi sessualmente di una ragazzina. Curioso ragionamento... Per noi porcellini occidentali, invece, possono risultare decisamente eccitanti! E questo di Takayama, aldilà dell'animazione ancora rozza, è a mio giudizio "il" classico assoluto dell'horror-hentai.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)