LOCATION VERIFICATE di Tre fratelli

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Carsoli (L'Aquila) • Il viadotto di Pietrasecca

Il punto in autostrada dove, in viaggio verso il suo paese, Nicola (Placido) ferma l'auto per la fig

M Napoli • Real Albergo dei Poveri

Il carcere minorile di Napoli dove lavora Rocco Giuranna (Mezzogiorno)

Cassano delle Murge (Bari)

L’ufficio postale dal quale Donato Giuranna (Vanel) invia ai figli i telegrammi

Altamura (Bari)

La masseria dove abita Donato Giuranna (Vanel)

Cassano delle Murge (Bari)

Il bar nel quale il magistrato Raffaele Giuranna (Noiret) ritrova gli amici di un tempo

Roma

La strada dove Raffaele (Noiret), in un incubo notturno del magistrato, viene assassinato sul bus

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Mauro • 9/11/14 00:05
    Disoccupato - 11016 interventi
    L’ufficio postale dal quale Donato Giuranna (Vanel) invia ai figli i telegrammi con la notizia della morte della madre si trova all’interno del municipio di Cassano delle Murge (Bari), situato in Piazza Aldo Moro 10. Dalla porta si vede l’antistante chiesa di Santa Maria Assunta:




    La porta dalla quale entra Vanel è un accesso laterale al palazzo municipale, aperto su Via Gentile:

  • Mauro • 10/11/14 00:07
    Disoccupato - 11016 interventi
    La masseria dove abita Donato Giuranna (Vanel), l’uomo che richiamerà i suoi figli al paese per il funerale della madre, è, come segnalato su imdb, la Masseria Viti De Angelis , situata in Strada per il Pulo (SP 157) ad Altamura (Bari).




    Il cortile:


  • Mauro • 10/11/14 00:10
    Disoccupato - 11016 interventi
    Il bar nel quale il magistrato Raffaele Giuranna (Noiret), rientrato in paese per partecipare alle esequie della madre, ritrova gli amici d’un tempo e s'intrattiene con loro si trova in Piazza Aldo Moro a Cassano delle Murge (Bari).


  • Fedemelis • 10/11/14 11:58
    Fotocopista - 2004 interventi
    La strada dove Raffaele Giuranna (Noiret), in un incubo notturno del magistrato, viene assassinato sull’autobus da due terroristi è Via Antonio Baiamonti a Roma. Nel sogno l’autobus giunge in Via Baiamonti dall’incrocio con Viale Giuseppe Mazzini:




    Questo il punto nel quale l’auto dei terroristi ferma l’autobus e i due salgono sul mezzo:


  • Neapolis • 6/12/16 17:37
    Fotocopista - 2638 interventi
    Il carcere minorile di Napoli dove lavora Rocco Giuranna (Mezzogiorno), uno dei tre figli di Donato Giuranna (Vanel), in realtà è il Reale Albergo dei Poveri, situato in Piazza Carlo III a Napoli e che all’epoca delle riprese effettivamente ospitava un Istituto di rieducazione per minorenni, come si legge in una targa mostrata in questo film. Le riprese più interessanti e utili per l’identificazione sono quelle effettuate nel cortile interno, che effettivamente può essere scambiato per quello di un carcere. Grazie a Mauro per fotogramma e descrizione


  • Iena • 16/01/19 18:48
    Disoccupato - 409 interventi
    Il punto in autostrada dove, in viaggio verso il paese natio, Nicola (Placido) ferma l'auto su insistenza della figlia per un bisogno fisiologico è sul viadotto di Pietrasecca a Carsoli (AQ) (42.12538222606501, 13.114844320675388):


  • Zender • 17/01/19 08:09
    Pianificazione e progetti - 46197 interventi
    Grazie Iena, multizzata.