Dove è stato girato Nuovo Cinema Paradiso - Film (1988)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

Palazzo Adriano (Palermo)

Il cinema Paradiso

M Castelbuono (Palermo) • Castello di Castelbuono

La scuola di Totò (Salvatore Cascio)

Lascari (Palermo)

La stazione ferroviaria di Giancaldo da cui Totò adolescente (Leonardi) parte per Roma

Cefalù (Palermo)

La spiaggetta dove d'estate viene proiettatto il film all'aperto

Palazzo Adriano (Palermo)

La casa di Alfredo (Philippe Noiret)

Palazzo Adriano (Palermo)

Il locale da dove Spaccafico (Enzo Cannavale) telefona alla Titanus

Chiusa Sclafani (Palermo)

La strada dove Totò ed Elena, con la macchina in panne, aspettano che passi qualcuno

Palermo

Il palazzo delle autorità militari dove Totò e la madre apprendono della morte del padre

Palazzo Adriano (Palermo)

La sala del cinema aggiuntivo al Paradiso aperta per il grande afflusso di pubblico

Palazzo Adriano (Palermo)

La casa dove abita Totò (Salvatore Cascio)

Cefalù (Palermo)

Il palazzo dove si trasferisce Elena e dove Totò (Leonardi) busserà invano per salutarla

Santa Flavia (Palermo)

Lo spiazzo in riva al mare dove Totò (Leonardi), tornato dal militare, accompagna Noiret

M Roma • Dépendance della colonia di Lungomare Paolo Toscanelli

La stazione ferroviaria di Giancaldo che Totò (Leonardi), ecercitandosi con la macchina da ripresa, riprende

Palermo

La via in cui Totò (Cascio) e la madre Maria piangono la morte di un loro caro in guerra

Cefalù (Palermo)

La via in cui Salvatore (Perrin) si illude, dopo tanti anni, di aver incontrato Elena

Cefalù (Palermo)

La via in cui Salvatore (Perrin) pedina la ragazza che tanto somiglia ad Elena

Palazzo Adriano (Palermo)

La chiesa che ospita i funerali di Alfredo (Noiret)

Bagheria (Palermo)

La casa in cui va ad abitare Elena (Fossey) quando è ormai sposata

M Roma • Ostello Litus

La caserma dove Totò (Leonardi) svolge il servizio militare

Roma

Il piazzale in cui Salvatore (Perrin) viene ingiuriato da una coppia

Oriolo Romano (Viterbo)

La casa di Elena (Nano), all'esterno della quale Totò (Marco Leonardi) aspetta per giorni

Roma

La scuola di Elena (Nano) dove Totò (Leonardi) le dice che dovrà partire per il militare

Palazzo Adriano (Palermo)

La via in cui Totò (Leonardi), al termine del suo servizio militare, ritrova la sua macchina in pessime condizioni

LOCATION VERIFICATE

25 post
  • Dove è stato girato Nuovo Cinema Paradiso?
    Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Neapolis • 5/03/12 11:24
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    IL CINEMA PARADISO
    Il Cinema Paradiso, come noto, fu costruito per le riprese del film in Piazza Umberto I a Palazzo Adriano (PA):




    Ecco qui l'angolo di piazza esatto dove venne ricostruito il cinema (segnalato con un riquadro rosso):


  • Neapolis • 5/03/12 12:09
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    La scuola di Totò (Cascio) è il Castello di Castelbuono in Piazza Castello a Castelbuono (PA):


  • Neapolis • 5/03/12 17:32
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    La stazione ferroviaria di Giancaldo da cui Totò adolescente (Marco Leonardi) parte per Roma è in realtà la stazione di Lascari (PA), in Contrada Salinelle:


  • Neapolis • 5/03/12 17:52
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    La spiaggetta dove d'estate viene proiettatto il film all'aperto è quella del porticciolo di Cefalù (PA), in Via Carlo Ortolani di Bordonaro. Qui una visione d'insieme:



    Questa è la piattaforma sul mare:




    Qui si assiste alla visione dalle barche:


  • Neapolis • 6/03/12 09:30
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    La casa di Alfredo (Philippe Noiret), dalla quale lo vediamo scendere i gradini già diventato cieco, è nel Cortile di via Angelo Maiorana a Palazzo Adriano (PA):




    Qui li vediamo qualche metro più avanti che svoltano l'angolo in Via Giordano Bruno:


  • Neapolis • 12/03/12 09:39
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    Il locale da dove Spaccafico (Enzo Cannavale) telefona alla Titanus per dire che solo due giorni di programmazione per il film "Catene" non bastano è in Piazza Umberto I a Palazzo Adriano (PA). Considerato il terrazzino A, l'ingresso è quello con la tenda:




    Lo si può capire anche osservando il locale vicino, dove si balla, riconoscibile per i due salvaspigoli (A):


  • Roger • 14/03/12 19:10
    Fotocopista - 2919 interventi
    La strada dove Totò (Marco Leonardi) ed Elena, con la macchina in panne, aspettano che passi qualche auto, è la Statale 188 nella zona di Masseria Santa Venere (Chiusa Sclafani - PA). Grazie a Neapolis per fotogramma e descrizione. Per trovarla l'unico criterio che ho adottato è seguire le strade a mezza costa, seguendo l'indicazione di Neapolis il quale diceva che la location "avrebbe dovuto trovarsi nella valle del fiume Sosio". Benché il muretto sia scomparso si riconoscono il picco roccioso (A) e di conseguenza le montagne sullo sfondo


  • Roger • 29/03/12 19:29
    Fotocopista - 2919 interventi
    Il palazzo delle autorità militari dove Totò (Salvatore Cascio) e la madre Maria (Antonella Attili) apprendono della morte del padre, disperso in Russia è in Largo Cavalieri Di Malta a Palermo. Grazie a Neapolis per fotogramma e descrizione.


  • Neapolis • 31/03/12 14:02
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    La sala del cinema aggiuntivo al Paradiso aperta per il grande afflusso di pubblico e dove le "pizze" dei due tempi del film vengono trasportate in bicicletta e proiettate alternativamente è in via Mirespi a Palazzo Adriano (PA).


  • Neapolis • 31/03/12 19:51
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    La casa dove abita Totò (Salvatore Cascio) e dove la madre (Antonella Attili) lo picchia perchè la sorella ha rischiato di bruciarsi a causa delle pellicole che lui aveva nascosto in un bidone è in via Molinello a Palazzo Adriano (PA). Ecco l'ingresso della casa (A):




    E' riconoscibile dalla grata (B) che gli sta accanto e dal portone (C) che vediamo sullo sfondo (col pluviale a sinistra):




    Qui vediamo la grata (B) e il disegno in ferro nell'arco del portone (C):




    Qui una visuale di tutta Via Molinello (a conferma del posto si notino le sagome della base dei due balconi in fondo a sinistra identiche a quelle che si notano nella foto di oggi) dove Noiret è in piedi davanti all'ingresso della casa (A):

  • Roger • 3/04/12 17:58
    Fotocopista - 2919 interventi
    Il palazzo dove si trasferisce Elena e dove Totò (Marco Leonardi) busserà invano per salutarla prima della sua partenza per il militare si trova a Cefalù (Palermo), in Via Umberto I 3. Grazie a Neapolis per fotogramma e descrizione. Questo è il portoncino d'ingresso:




    Questo lo stesso edificio visto da un'altra angolatura:


  • Neapolis • 5/04/12 18:17
    Call center Davinotti - 3084 interventi
    Lo spiazzo in riva al mare dove Totò (Marco Leonardi), tornato dal militare, accompagna Alfredo (Philippe Noiret) è a Solanto (Santa Flavia - PA) e sullo sfondo, dietro le ancore, si nota l'omonimo Castello.




    Ecco la banchina sul mare vista in controcampo dove si notano le ancora ammassate:

  • Mauro • 7/07/13 10:37
    Disoccupato - 11987 interventi
    La casa di Elena (Nano), all'esterno della quale Totò (Marco Leonardi) aspetta inutilmente per giorni che la finestra si spalanchi, si trova, in Via Altieri 25 a Oriolo Romano (Viterbo). Grazie a Neapolis per fotogramma e descrizione.


  • Samuel1979 • 15/04/15 00:05
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La via in cui Totò (Salvatore Cascio) e la madre Maria (Antonella Attili) piangono la morte di un loro caro in guerra è Via Castello a Palermo. Nonostante la strada sia totalmente diversa si riconoscono la scuola alle loro spalle e alcune porte sulla destra:


  • Samuel1979 • 16/04/15 01:25
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La via in cui Salvatore (Perrin) si illude, dopo tanti anni, di aver incontrato Elena (sua vecchia fiamma) è Via Matteotti a Cefalù (PA) (anche il controcampo poi conferma):


  • Samuel1979 • 28/04/15 00:00
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La via in cui Salvatore (Perrin) pedina la ragazza che tanto somiglia ad Elena (una sua vecchia fiamma) è Via Aldo Moro a Cefalù (PA):


  • Samuel1979 • 29/04/15 06:42
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La chiesa che ospita i funerali di Alfredo (Noiret) è la chiesa di Maria Santissima del Lume, in Piazza Umberto I a Palazzo Adriano (PA):




    Sempre nella stessa piazza, ma di fronte alla chiesa di Maria Santissima Assunta, avviene la tosatura dei ragazzini locali ad opera del fabbro (Cimarosa):




    Curioso che ancora nella stessa piazza si vedano anche le donne locali alle prese con l'astrattu, tipico prodotto della gastronomia siciliana:

  • Samuel1979 • 15/05/15 00:09
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    Il viadotto che il regista inquadra durante il tragitto che Salvatore (Perrin) percorre in macchina per tornare a casa dopo tanti anni è il Viadotto Sant'Antonino lungo la Strada Provinciale 34 presso Piana degli Albanesi (PA) (37.977145,13.2293519):


  • Samuel1979 • 2/07/15 00:08
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La casa in cui va ad abitare Elena (Fossey) quando è ormai sposata con un vecchio compagno di scuola di Totò (Perrin) si trova in Via Papa Giovanni XXIII a Bagheria (PA):


  • Samuel1979 • 7/05/16 00:13
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    Il piazzale in cui Salvatore (Perrin) viene ingiuriato da una coppia è Piazzale Numa Pompilio a Roma. Alle spalle vi si riconoscono le Terme di Caracalla:


  • Allan • 10/08/18 20:40
    Disoccupato - 1339 interventi
    La scuola di Elena (Nano) dove Totò (Leonardi) le dice che dovrà partire per il militare è Viale della Pineta di Ostia al Lido di Ostia (RM). Grazie a Neapolis per fotogramma e descrizione.


  • Fedemelis • 10/01/21 07:51
    Fotocopista - 2139 interventi
    La caserma dove Totò (Leonardi) svolge il servizio militare è l'Ex-colonia marina Vittorio Emanuele III (Ostello Litus) sul Lungomare Paolo Toscanelli a Lido di Ostia (Roma). Qui l'ingresso di Via Giuliano da Sangallo:




    Qui uscendo dal particolare:



    La dépendance della colonia viene usata nel film come la stazione ferroviaria di Giancaldo che Totò (Leonardi), ecercitandosi con la macchina da ripresa, riprende inquadrando l'arrivo di Elena (Nano), utilizzata come cinema nel film Qui comincia l'avventura. La ripresa viene fatta dall'altra parte della strada e quindi dall'interno del cortile dell'ex-colonia.


  • Samuel1979 • 9/11/21 00:15
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La via in cui Totò (Leonardi), al termine del suo servizio militare, ritrova la sua macchina in pessime condizioni, è Via Skanderbeg a Palazzo Adriano (PA):


  • Samuel1979 • 11/01/22 00:20
    Addetto riparazione hardware - 4191 interventi
    La via in cui si snoda il corteo funebre di Alfredo (Noiret) è la Via XX Settembre a Palazzo Adriano (PA) (37.680698,13.380000):


  • Zender • 11/01/22 08:01
    Capo scrivano - 47792 interventi
    Grazie Samuel, Sistemata.