LOCATION VERIFICATE di Il giustiziere sfida la città (1975)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

Milano

In auto durante i titoli di testa

Rozzano (Milano)

Un amico di Rambo (Milian) telefona da un bar e viene inseguito

Milano

Il palazzo dove abita Duvall (Antonio Casale)

Cologno Monzese (Milano)

Rambo (Milian) entra con la moto in città nei titoli di testa

Rozzano (Milano)

Dove viene ucciso il parente di Rambo (Milian)

M Manziana (Roma) • Il casolare di via delle Pietrische

Una delle "ville di campagna" di Rambo (Milian)

Sesto San Giovanni (Milano)

La casa nella periferia milanese dei parenti di Rambo (Milian)

M Montelibretti (Roma) • La stradina senza nome davanti a Passo Corese

La strada dove Rambo (Milian) e Pino, su di un camion, vengono pedinati e assaliti da un'auto

Rieti

Il passaggio a livello dove Rambo (Milian), inseguendo i rapitori, evita per un soffio un treno

Roma

L'incrocio dove la banda di Conti (Catenacci) attende il passaggio dell'auto col bambino

Tivoli (Roma)

La fabbrica dove la banda di Conte (Catenacci) tiene nascosto il bambino rapito

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Markus • 30/07/08 22:46
    Scrivano - 4813 interventi
    I titoli di testa sono girati sulla tangenziale est di Milano e precisamente all'uscita di Via Raffaele Rubattino (fotogramma gentilmente fornito da RENATO).


  • Markus • 7/11/08 21:37
    Scrivano - 4813 interventi
    Un bar trattoria del film: l'amico di Rambo fa una telefonata all'interno di questo bar, poi esce dal bar e i tipi lo inseguono per ucciderlo.
    Siamo a Rozzano (MI) in Via Pavese, 12.




    Come fa notare Renato, ingrandendo il frame si legge Trattoria Burlagiò (vedi sopra), attiva dal 1928 e tuttora operante. L'insegna testimonia che il posto si chiama ancora così:



    Il caseggiato di fianco al bar è anch'esso tuttora identico:


  • Markus • 9/11/08 11:22
    Scrivano - 4813 interventi
    Quando il fratello (Mario Piave) di "Rambo" va via dal bar, lo fa davvero a Rozzano! Almeno inizialmente...




    E ancora, continuando...




    E per finire...


  • Zender • 27/07/09 18:27
    Consigliere - 45271 interventi
    Una delle due ville che si vede nel film è la villa di Casale Lumbroso il cui speciale trovate CLICCANDO QUI.

  • Gaetano • 25/09/09 14:07
    Galoppino - 121 interventi
    Ho scoperto che una delle "ville di campagna" di Rambo è il casolare di Via delle Pietrische di cui QUI TROVATE LO SPECIALE DEDICATO. Posto delle immagini di confronto con Biancaneve & co in cui appare lo stesso casolare per gli interni.




    Gli interni:




  • Nemesi • 30/10/09 12:48
    Disoccupato - 1547 interventi
    Il palazzo dove abita Duvall (Antonio Casale).
    Alzaia Naviglio Grande 144, Milano (45°26'51.08"N 9° 9'13.62"E)




    Palazzo identificabile grazie alla strada che percorre Casale.


  • Markus • 30/11/09 21:13
    Scrivano - 4813 interventi
    Come promesso signori ecco lo speciale sulla tanto cercata casa di "Rambo".
    Si era "scomodato" persino il buon Umberto Lenzi per sapere dov'era (come scrisse il buon Renato). Lenzi non si ricordava più di aver girato parte del film a... Cologno Monzese (MI)!

    In questa prima immagine, ci viene mostrato “Rambo” (Milian) che dopo essere uscito dalla Tangenziale Est (precisamente in Via Raffaele Rubattino (vedi location precedentemente trovata), si ritrova “magicamente” in Via Papa Giovanni XXIII° a Cologno Monzese (MI).

    Notare come nel frattempo siano sorti nuovi palazzi popolari che coprono in maniera incredibile la visuale del 1975, ma il luogo è quello e sono rimasti i tralicci in mezzo. (sfiga vuole che in quella via non c'è street view):




    "Rambo" si ferma per mettere in bocca un chewingum, poi accellera la sua potente motocicletta proseguendo per la via...




    "Rambo" prosegue la strada e viene fatta una panoramica dei palazzi (A). Oggi ne hanno costruiti altri (B) che coprono interamente quelli che vedete nel 1975 (i tre con lo strano tetto doppio per intenderci), sembra strano ma è così!
    Si vedono solo i giovani alberi (per una volta non pini!) allora messi a dimora...




    “Rambo” percorre tutta la Via Papa Giovanni XXIII° e gira destra in Via Milano, dove viene inquadrata un casa ad angolo particolare. Notare il tram giallo che è stato tolto da molti anni (lo ricordo anche io!).




    Una volta presa Via Milano, "Rambo" gira subito a destra in una vietta stretta tra i palazzi ed ecco la casa dove il regista ci vuol far credere abitino abitano i parenti!
    E' in Via Friuli a Cologno Monzese (MI) (la via non è coperta da SV).




    Da Via Friuli dove c'è la casa, viene inquadrato (QUELLO LONTANO) un altro palazzo:




    Intanto beccatevi la tavoletta dedicata a Renato e Markus dalla Davinotti inc. e che ricostruisce i percorsi post-Rubattino dei titoli di testa, con Rambo (quello vero!) che sbarca a Cologno Monzese!

  • Markus • 1/12/09 10:48
    Scrivano - 4813 interventi
    Il posto in cui viene ucciso il parente di "Rambo" è a Rozzano, in Via Pavese, proprio vicino al bar dov'è scappato con la motoretta e dove il regista vuol far crederci sia lontano, dopo aver percorso della campagna (già scovata):


  • Zender • 29/01/10 11:16
    Consigliere - 45271 interventi
    Colpo di scena! MARKUS, passando per la città di Sesto San Giovanni, ha riconosciuto e beccato la casa dei parenti (Mario Piave) di Rambo (Tomas Milian) alla fine di via Falck. Recatoci al volo in loco abbiamo scattato un po' di foto e preparato la tavola, che è comune anche a STORIE DI VITA E MALAVITA, come ha invece scoperto Renato. La casa di Antonietta è sempre lì!

    Rambo, dicevamo. Nei titoli di testa è in tangenziale a Milano, svolta per via Rubattino, si ritrova a Cologno Monzese e un secondo dopo è invece a Sesto San Giovanni! Analizziamo quindi quest'ultima fase.
    Eccolo arrivare nel cortile alla fine di via Falck (si noti com'è scomparsa la scaletta che portava da primo a secondo piano):




    Qui parcheggia la moto davanti a quella che non è esattamente casa dei parenti:




    Ed eccolo scendere dalla moto (Markus replica, come sempre) e avviarsi verso il portone di casa dei parenti (è l'arco più a destra nella foto):




    Quando tornerà, verso la fine del film, lì in zona, lo vediamo dapprima all'incrocio tra via Falck e via Alighieri:




    Poi di fronte al mobilificio Ghezzi (che esiste acora, ma solo dall'altro lato della strada, come ci ha gentilmente confermato la proprietaria):




    Mentre qui Rambo (Milian vs Markus) è all'ingresso del cortile, mentre guarda verso quello che è in realtà la casa di Antonietta in Storie di vita e malavita (sempre 1975):


  • Zender • 29/01/10 11:21
    Consigliere - 45271 interventi
    Infine per chiudere il discorso, ecco la tavola che mostra com'è disposto il cortile (sempre alla fine di via Falck, a Sesto San Giovanni, MI) delle case dei parenti di Rambo e di Antonietta:

  • Zender • 4/08/10 19:28
    Consigliere - 45271 interventi
    L'altra villa che si vede nel film è la celeberrima Villa dell'Olgiata, di cui QUI TROVATE LO SPECIALE.

  • Roger • 20/04/14 08:15
    Call center Davinotti - 2943 interventi
    La strada dove Rambo (Milian) e Pino (Piave), a bordo di un camion, vengono prima pedinati e poi assaliti da un'auto si trova nei pressi di Passo Corese (Montelibretti, RM). Ecco le stesse case presenti oggi sullo sfondo che ci permettono di dire che il posto è lo stesso:




    Questo lo stesso punto in Milano odia: la polizia non può sparare (1974) (regia sempre di Lenzi, che lo spaccia per Rho) e, più sotto, lo stesso posto oggi:


  • Roger • 21/04/14 21:12
    Call center Davinotti - 2943 interventi
    Il passaggio a livello dove Rambo (Milian), mentre insegue i rapitori del bambino, evita per un soffio il passaggio di un treno è lungo il vecchio tracciato della SS313 nei pressi di Passo Corese (RI). Oggi il passaggio a livello è stato sostituito da un cavalcavia, ma sono riconoscibili il casello e gli edifici limitrofi. Il tetto a punta (A) tra i due pali ora risulta dietro il nuovo cavalcavia:




    Questo scorcio toglie ogni dubbio sulla location:


  • Roger • 23/04/14 00:01
    Call center Davinotti - 2943 interventi
    L'incrocio dove la banda di Conti (Catenacci) attende il passaggio dell'auto su cui viaggia il bambino che poi rapiscono è tra la SP12a e via Formellese nei pressi dell'Olgiata (RM):




    Arriva l'auto dalla SP12a: il cartello farlocco indica una località in Lombardia, ma la segnaletica orizzontale non mente, si legge chiaramente FORMELLO!


  • Roger • 24/04/14 00:06
    Call center Davinotti - 2943 interventi
    La fabbrica dove la banda di Conte (Catenacci) tiene nascosto il bambino rapito è in via Maremmana inferiore a Villaggio Adriano (Tivoli, RM). Per identificare la location determinante è stato il riconoscimento dei monti presso Tivoli sullo sfondo:




    I movimenti della banda sono osservati da Rambo (Milian) e Ciccio Paternò (Lastrelli) appostati su una altura nei pressi: siamo nell'odierna via del Teatro Latino sempre a Villaggio Adriano. L'auto era posteggiata dove ora c'è l'ingresso di una villa (41.942241,12.756765):




    La prova è data da questo particolare muro che si vede quando Rambo si allontana sulla sua auto (notare le pietre bianche):


  • Zender • 24/04/14 08:11
    Consigliere - 45271 interventi
    Bellissima questa, gran bel lavoro Roger!