LOCATION VERIFICATE di Cercasi Gesù (1982)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Jolly Hotel Villa Carpegna

La sede della "Edizioni Faustine", la casa editrice cattolica diretta da Don Filippo (esterni)

Roma

La strada dove Francesca (Schneider) scende dall’auto di Don Filippo (Rey)

Roma

La bottega di proprietà di un falegname nella quale Giovanni (Grillo) va ad abitare a Roma

Roma

La strada dove Giovanni (Grillo) rilascia un autografo ad un passeggero dell’autobus

M Roma • Caffè Tevere

Il bar nel quale Francesca (Schneider) entra per telefonare ai suoi colleghi terroristi

Roma

Il palazzo nel quale abita il professor Rossi, che la Schneider dovrebbe uccidere

Roma

La strada sterrata lungo la quale Giovanni (Grillo) fa divertire Ivan (il ragazzino disabile)

Cerveteri (Roma)

La villetta nella quale Francesca (Schneider) sequestrerà Giovanni (Grillo)

M Roma • Sede ENAV

La sede della "Edizioni Faustine", la casa editrice cattolica diretta da Don Filippo (interni)

Roma

Il casello autostradale dove gli autostoppisti engono caricati da Don Filippo (Rey)

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Andygx • 11/04/12 19:41
    Disoccupato - 2326 interventi
    La bottega di proprietà di un falegname nella quale Giovanni (Grillo) va ad abitare subito dopo il suo arrivo a Roma si trova sotto un viadotto della linea ferroviaria Cintura Nord, in costruzione negli anni ’80 ma rimasta incompleta e mai entrata in esercizio. Il viadotto scavalca Via Ettore Stampini a Roma. Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione.

    Cominciamo con l’individuare il viadotto da lontano e i palazzi sullo sfondo, fotogramma che ci ha permesso di risalire alla zona delle riprese:




    Questi sono i due palazzi che si trovano proprio di fronte alla bottega (segnalata dal pallino rosso):




    E questa è la bottega: il primo fotogramma inquadra l’ingresso, il secondo la porzione di viadotto posta immediatamente a destra (in primo piano la recinzione della bottega)




    Qui segnata con un riquadro rosso la zona che era occupata dalla bottega:

  • Mauro • 17/04/12 08:41
    Disoccupato - 10178 interventi
    La strada dove Francesca (Schneider) scende dall’auto di Don Filippo (Rey), che le aveva dato un passaggio in autostrada con Giovanni (Grillo), è Largo Settimio Passamonti a Roma. Lostesso luogo è visibile in Primo amore.


  • Mauro • 18/04/12 07:33
    Disoccupato - 10178 interventi
    La strada dove Giovanni (Grillo) rilascia un autografo ad un passeggero dell’autobus sul quale viaggiava e che lo aveva seguito quando era sceso dal mezzo, dopo averlo riconosciuto nel Gesù delle pubblicazioni della “Edizioni Faustine”, è Via Umberto Moricca a Roma, all’altezza dell’incrocio con Via Bacciarini e di fronte all’attuale Parco Giovanni Paolo I (Villa Veschi). In questo primo fotogramma vediamo i due arrivare in Via Moricca da Via Bacciarini:



    Immediatamente dopo, il momento della “firma”:


  • Mauro • 18/04/12 07:36
    Disoccupato - 10178 interventi
    Il bar nel quale Francesca (Schneider) entra per telefonare ai suoi colleghi terroristi, con i quali concorda di sequestrare Giovanni (Grillo) per poi chiedere il riscatto alla casa editrice “Edizioni Faustine” (mentre aveva fatto credere a Giovanni, che l’attendeva all’esterno, di essere entrare per un cappuccino), è il Caffè Tevere, in Largo Giovanni Battista Marzi 7 a Roma, situato accanto al Mattatoio del Testaccio.




    A pochi passi c’è ancora oggi la pompa di benzina alla quale Francesca farà il pieno al motorino subito dopo essere uscita dal bar e prima di partire per il luogo del sequestro.


  • Allan • 18/04/12 16:43
    Disoccupato - 1155 interventi
    La sede della “Edizioni Faustine”, la casa editrice cattolica diretta da Don Filippo (Rey) ed intenzionata a pubblicare una vita a puntate su Gesù, il cui principale attore sarà Giovanni (Grillo), ha una doppia natura.

    ESTERNI
    Esternamente è l'hotel NH Villa Carpegna, situato in Via Pio IV 6 a Roma e che lo stesso anno Argento usa nientemeno che in Tenebre. Grazie a Mauro per fotogramma e descrizione.




    INTERNI (Andygx)
    Gli interni sono invece, come ha scoperto Andygx, quelli della sede dell’ENAV in Via Salaria 716 a Roma. Confrontiamo con Fantozzi subisce ancora (1983) a cui rimandiamo per approfondimento:


  • Mauro • 19/04/12 17:26
    Disoccupato - 10178 interventi
    Il palazzo nel quale abita il professor Rossi, che Francesca (Schneider) dovrebbe uccidere (non eseguirà il compito a causa di un improvviso rimorso di coscienza) si trova in Via di Villa Betania 28 a Roma. Grazie a Andygx per averci indirizzato nella zona giusta. In questo primo fotogramma vediamo la Schneider controllare l'ingresso del palazzo dalla strada:




    Qui vediamo la vittima discendere la rampa che conduce verso i garage, luogo prescelto per l'attentato:


  • Andygx • 20/04/12 18:20
    Disoccupato - 2326 interventi
    La strada sterrata lungo la quale Giovanni (Grillo) fa divertire Ivan (il ragazzino disabile che alla fine del film riacquisterà miracolosamente l'uso delle gambe) e poi gli fa un comizio sugli extraterrestri è divenuta l'attuale Viale Palmiro Togliatti a Roma. Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione.

    Le coordinate (41°54'20.29"N 12°34'24.68"E) dopo l'esecuzione dell'interpolazione rinconducono proprio fra le due corsie del viale. Il confronto con Testa o croce conferma che a quell'epoca la zona era tutta sterrata e lo svincolo non era ancora stato costruito! Cominciamo con il riconoscere la visuale verso l'Autostrada dei Parchi




    Tra strada, svincoli, sovrappasso e cartelli il controcampo è irriconoscibile. La lettera A nella foto di oggi evidenzia la costruzione che si vede nel fotogramma ancora più sotto.




    Anche per riconoscere quest'ultima visuale oggi è necessario salire sul viadotto:


  • Roger • 4/05/12 23:18
    Call center Davinotti - 2928 interventi
    La villetta nella quale Francesca (Schneider) sequestrerà Giovanni (Grillo) è in via Adriatico 18 a Campo di Mare (Cerveteri, Roma). Grazie a Mauro per fotogrammi e descrizione. Qui vediamo Francesca e Giovanni provenire da Via dei Ciclamini...




    Qui i due si fermano davanti al civico 18, ovvero la villa del sequestro:




    Qui invece una vista su Lungomare degli Etruschi:


  • Woody1970 • 9/04/17 23:44
    Disoccupato - 1 interventi
    Durante il viaggio in macchina di Giovanni (Grillo) e Francesca (Schneider) verso Roma si vedono la sopraelevata di via Prenestina a Roma (41.89112857262607, 12.525486946105957, in realtà la direzione porta fuori Roma)...




    ...e un edificio sulla Circonvallazione Tiburtina (sopra viale dello Scalo San Lorenzo), che viene percorsa in direzione, questa volta, verso Roma:


  • Andygx • 6/11/17 18:39
    Disoccupato - 2326 interventi
    Il casello autostradale dove gli autostoppisti Giovanni (Grillo) e Francesca (Schneider) vengono caricati da Don Filippo (Rey) è quello sulla A24 nei pressi di Lunghezza (RM). Si osservino le finestrelle rosse dell’edificio a sinistra (A):


  • Zender • 7/11/17 08:58
    Consigliere - 44761 interventi
    Grazie Andy, radarizzata.