DISCUSSIONE GENERALE di La seduzione (1973)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Renato • 13/08/08 15:23
    Portaborse - 382 interventi
    Undying ebbe a dire:
    Il ruolo della (maliziosa) figlia di Lisa Gastoni avrebbe dovuto essere ricoperto da Ornella Muti, sostituita (su volere dalla Gastoni che la riteneva troppo piacente) dalla simpatica (e, a mio parere, più bella) Jenny Tamburi.
    Concordo, anche io trovo che la Tamburi, purtroppo recentemente scomparsa, fosse molto più intrigante della Muti. Evidentemente la Gastoni era di tutt'altro avviso, chissà perché...
  • B. Legnani • 13/08/08 22:58
    Consigliere - 14334 interventi
    Renato ebbe a dire:
    Undying ebbe a dire:
    Il ruolo della (maliziosa) figlia di Lisa Gastoni avrebbe dovuto essere ricoperto da Ornella Muti, sostituita (su volere dalla Gastoni che la riteneva troppo piacente) dalla simpatica (e, a mio parere, più bella) Jenny Tamburi.
    Concordo, anche io trovo che la Tamburi, purtroppo recentemente scomparsa, fosse molto più intrigante della Muti. Evidentemente la Gastoni era di tutt'altro avviso, chissà perché...


    La Gastoni voleva essere la più bella. La Tamburi era decisamente meno bella della Muti; poi è questione di gusti.
    Attorialmente, pur con tutta la simpatia per la povera Tamburi, era gara fra lei e la Muti a chi era meno peggio...
  • Matalo! • 17/08/08 10:34
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Ma che voleva la Gastoni che già aveva i suoi annetti!!! Certo era una gara tra occhi visto che Lisa Gastoni era famsa per quelli;e gli occhi della Muti erano due fari!!!Jenny Tamburi ha l'aria da "pan di casa", come avrebbe detto Andrea Roncato e quindi si presta bene alle malizie casalinghe. Certo all'epoca la Muti era una fuoriclasse, bella come una madonna.
  • B. Legnani • 17/08/08 12:56
    Consigliere - 14334 interventi
    Matalo! ebbe a dire:
    Jenny Tamburi ha l'aria da "pan di casa", come avrebbe detto Andrea Roncato e quindi si presta bene alle malizie casalinghe.

    Potendo scegliere, molto meglio la Marzano.
  • Matalo! • 17/08/08 15:43
    Call center Davinotti - 620 interventi
    mamma quant'è bbona infatti
  • Undying • 6/07/09 19:37
    Scrivano - 7616 interventi
    Undying ebbe a dire nella SEZIONE IN TV/SATELLITE:
    Venerdì 3 LUGLIO ore 02:50 su RAI 1
    Chissà se questa sarà la volta buona e, pur con il solito ritardo notturno (a volte oltre 1 ora), la Rai lo manderà in onda ....


    Questa volta lo hanno trasmesso, ed il master era anche di buona qualità.
    Ultima modifica: 6/07/09 19:37 da Undying
  • Undying • 18/07/09 00:25
    Scrivano - 7616 interventi
    Citazioni dal film

    Nel film in questione Pino Caruso tratteggia un esemplare d'uomo tipicamente opportunista, banale e prevedibile, pur riuscendo, con la sua intrattenibile dialettica, a conferire dimensione ironica al film.
    La presenza del personaggio interpretato da Caruso ricopre, a nostro avviso, un'importanza fondamentale nello sviluppo della sceneggiatura che, altrimenti, avrebbe rischiato di appiattirsi sul solo tema drammatico.

    Alcuni brani dal film, relativi a tre diversi momenti di dialogo durante i quali Alfredo (Pino Caruso) si rivolge a Giuseppe (Maurice Ronet)

    "Vedi, io non è che c’ho la vocazione dello scapolo, ma non è che c’ho nemmeno quella del cornuto.
    Che cornuto ci si può diventare anche senza vocazione.
    Poi, oggi, le probabilità sono in aumento.
    La femme...
    O è santa o è puttana: e nel nostro giro di sante io conosco solo Sant’Agata!"

    "Caro Giuseppe, fare l’amore è come andare dal barbiere.
    Barba, capelli, shampoo, frizione, peli superflui...tutto... però poi: via!"

    "Solo da marito puoi diventare cornuto, in quanto da amante saresti esente da corna.
    Chiaro?
    Se è vero che la tua donna andando a letto con un altro fa cornuto te ... è anche vero che venendo a letto con te fa cornuto l’altro.
    Siccome, però, due cornuti nello stesso letto non possono coesistere la legge, per non fare disparità, elimina le corna di tutt'eddue".
    Ultima modifica: 24/01/14 18:55 da Zender
  • Undying • 7/09/09 21:42
    Scrivano - 7616 interventi
    Per Legnani:
    può essere, quello al centro, Luigi Antonio Guerra?

    Ultima modifica: 7/09/09 21:47 da Undying
  • B. Legnani • 7/09/09 23:13
    Consigliere - 14334 interventi
    Mmmmmhhh, non mi pare.
    Fa la parte di Mimì. Mi pare di ricordare che interagisca con Caruso.
    Qui molte sue immagini:

    http://forum.nocturno.it/index.php?topic=10028.0
  • Undying • 7/09/09 23:36
    Scrivano - 7616 interventi
    Ad interagire con Caruso ci sono altri due personaggi: uno dal barbiere, ma mi pare essere troppo giovane;
    l'altro è questo, ma nel film si chiama Giovanni:



    Ultima modifica: 7/09/09 23:50 da Undying
  • B. Legnani • 7/09/09 23:46
    Consigliere - 14334 interventi
    Undying ebbe a dire:
    Ad interagire con Caruso ci sono altri due personaggi: uno dal barbiere, ma mi pare essere troppo giovane;
    l'altro è questo, ma nel film si chiama Giovanni:



    Non c'è un Mimì? Mi mostri il ragazzo giovane?
  • Undying • 7/09/09 23:50
    Scrivano - 7616 interventi
    Eccolo:




    Altrimenti potrebbe essere questo, ma compare giusto 1 secondo: Caruso sta tenendo un discorso sulla spiaggia...

  • Undying • 7/09/09 23:58
    Scrivano - 7616 interventi
    L'ho beccato: al minuto 65 (della versione TV) interagisce con Maurice Ronet e la Tamburi (è un amico che la accompagna a casa in vespa), ma roba infinitesimale tipo 3/5 secondi...
    In effetti nel film si chiama Mimì...



    Ultima modifica: 8/09/09 00:06 da Undying
  • B. Legnani • 8/09/09 00:25
    Consigliere - 14334 interventi
    Non mi pare lui.