Motherless Brooklyn - I segreti di una città

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/11/19 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Digital 12/11/19 10:33 - 1120 commenti

I gusti di Digital

Film tipicamente hollywoodiano, con una regia elegante che riesce, soprattutto nella prima parte, a essere dinamica, con dialoghi ficcanti e una felice ricostruzione ambientale di una Brooklyn anni '50. Nella parte centrale entra in un cul-de-sac: il ritmo diminuisce sensibilmente e il tedio trapela con un po’ troppa insistenza. Contaminato da una forte componente ironica (scaturita soprattutto dai tic nervosi di un eccellente Norton), la pellicola risulta estremamente curata e, tutto considerato, può dirsi riuscita. Notevole Baldwin villain.

Rambo90 12/11/19 01:22 - 6347 commenti

I gusti di Rambo90

Un detective con una sorta di Tourette indaga sulla morte del suo mentore e capo in una Brooklyn anni '50 fatta di corruzione e jazz. Un film curatissimo, dalle scenografie alla bella colonna sonora, dai colori caldi della fotografia alla scelta dei costumi. Il tutto affascina e coinvolge, anche se l'intreccio giallo è di facile soluzione, con un cast strepitoso guidato da un Norton perfettamente credibile e mai caricatura. Bene anche Baldwin villain, mentre Willis risulta una logica scelta iconica. Lunghetto, ma notevole.

Ryo 27/01/20 00:41 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Un film entusiasmante, un grandioso Edward Norton, sia davanti che dietro la macchina da presa. Ricostruzione deliziosa degli anni 50, trama intrigante gestita molto bene dalla regia che riesce a toccare molti temi: dalla malattia incompresa di Lionel al razzismo, dal progressismo alla corruzione, tutto accompagnato da una notevole colonna sonora jazz.

Galbo 2/03/20 09:05 - 11387 commenti

I gusti di Galbo

Edward Norton dirige (e interpreta) un’opera che rappresenta un omaggio ai grandi noir del cinema americano e alla città di New York ripresa da una spettacolare fotografia e ricollocata negli anni ‘50 in cui si svolge la vicenda. Non conta tanto la trama (una vicenda di corruzione immobiliare), quanto la messa in scena davvero superlativa e le atmosfere sottolineate da una godibilissima colonna sonora. Impeccabili la scelta e la prova degli attori. Notevole.

Daniela 5/03/20 11:02 - 9402 commenti

I gusti di Daniela

Da tempo in difficoltà a trovare ruoli in grado di far risaltare quel talento messo in luce nella prima parte della sua carriera, Norton prova a dirigersi da sé in questo thriller investigativo che, pur svolgendosi a New York, ricorda per atmosfera e tematiche la Los Angeles di Chinatown. A sorpresa, la regia, elegante e ben servita dagli apporti di fotografia e colonna sonora, convince più dell'interpretazione di Norton, sentita ma sul filo della maniera, mentre soprattutto nella seconda parte la sceneggiatura accusa una certa stanchezza perdendo grinta per sfumare in un epilogo evanescente.

Capannelle 1/06/20 01:22 - 3721 commenti

I gusti di Capannelle

Intreccio noir ambientato in una suadente New York anni 50, può dirsi un film riuscito a metà. Norton dirige con una certa sensibilità anche se il suo tocco di personale perde più volte il senso del ritmo e non mantiene l'efficacia dei diversi personaggi messi in scena (ad esempio lui e Dafoe tendono a strafare). Qualche tic e qualche minuto in meno avrebbero giovato ma riconosciamogli uno stile e dei dialoghi abbastanza ricercati. Bene Baldwin e la Mbatha-Raw, prevedibili ma messi bene a fuoco.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.