Una Ferrari per due

Media utenti
Anno: 2014
Genere: commedia (colore)
Note: Aka "Una Ferrari per 2". Film TV che appartiene al ciclo "Purché finisca bene".
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/04/14 DAL BENEMERITO FURETTO60
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Furetto60 1/04/14 12:46 - 1129 commenti

I gusti di Furetto60

La crisi economica come opportunità di spettacolo, come già al cinema con Smetto quando voglio, o come modo di esorcizzare una situazione triste, preda di quel capitalismo che cerca in continuazione "sangue fresco", come recita il De Lazzaro-Morelli. Si sorride, quindi, ma sempre a denti stretti, per merito di artisti bravi e ben affiatati. Funziona, infatti, non solo la coppia Marcorè-Morelli, ma anche la Ruffino. Nel complesso è ben riuscito.

Homesick 7/04/14 07:57 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

La cadaverica fiction italiana si ridesta sotto forma di una commedia brillante, che con intelligenza e riso amaro tratta un problema gravissimo come la disoccupazione degli over quaranta. A bordo di una Ferrari in viaggio da Torino a Portovenere e per la campagna toscana, il duo Marcorè-Morelli raggiunge un’ottima intesa, cui contribuiscono validamente la solare Caprioli e le altezzose Ruffino e Sergio. L’imitatore Dovì fa il vigile inflessibile, mentre Stefania Girolami, figlia del regista cult Enzo G. Castellari, è aiuto regista.
MEMORABILE: Marcorè piazzista di smacchiatori; «Non raccontiamoci balle!»; Morelli che si fa chiamare “Fucecchio”; la “sindrome di Prometeo”; il videomessaggio.

Caesars 16/11/17 10:16 - 2723 commenti

I gusti di Caesars

Filmettino per la tv, senza grosse sorprese, che ha il pregio d'intrattenere piuttosto piacevolmente toccando anche un tema scottante e purtroppo di estrema attualità come quello della disoccupazione dei non più giovanissimi. Buona la prova dei protagonisti (Marcorè e Morelli), al servizio di una storia che nella prima metà convince un po' di più, per poi calare vistosamente nel finale. Indubbiamente una pellicola che regala quanto ci si aspetta da un prodotto di questo genere. Nel complesso guardabile.

Ultimo 29/09/20 10:52 - 1368 commenti

I gusti di Ultimo

Discreto film per la TV che affronta con leggerezza il tema della perdita del lavoro, inserendovi una trama da road movie in cui i due protagonisti viaggiano a bordo di una Ferrari. Meglio la prima parte, più densa di dialoghi e momenti divertenti. Bravi nella parte Morelli e Marcorè (con quest'ultimo un pelo superiore...) per un prodotto non perfetto ma guardabile. Nella media dei prodotti italiani per il piccolo schermo.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.