Need for speed - Film (2014)

Need for speed
Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/03/14 DAL BENEMERITO DENGUS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dengus 15/03/14 19:06 - 361 commenti

I gusti di Dengus

Direttamente dal mitico videogame che ha appena spento le venti candeline, ecco nelle sale cinematografiche una sorta di Fast and furious un po' più alla buona, in cui non mancano sentimenti, auto da sogno e soprattutto momenti comici e leggeri tra una scarica di adrenalina e l'altra. Un action non troppo pacchiano e ben confezionato che può appassionare anche i non appassionati del genere. Bravissimi gli interpreti, tra cui anche un redivivo Michael Keaton. Un buon lavoro.
MEMORABILE: Drifting; Inseguimenti; Manovre impossibili contromano.

Rambo90 19/03/14 02:26 - 7693 commenti

I gusti di Rambo90

In action così banali ci vuole il giusto protagonista per catturare il pubblico e farlo emozionare e Paul non lo è affatto: sebbene si impegni non diventa credibile nemmeno per un istante, come asso del volante. La regia per fortuna sa confezionare qualche buon momento come l'incidente che scatena la trama e la corsa finale, con qualche caratterista piazzato bene e un Michael Keaton spassoso e sopra le righe. Manca però il cuore. C'è sicuramente tanta tecnica, ma è l'anima che fa di filmetti come Fast & furious pellicole emozionanti.

Galbo 13/07/14 07:47 - 12390 commenti

I gusti di Galbo

Tratto da un videogioco, è un film da consigliare agli amanti del cinema "automobilistico". Il film trova infatti la sua ragione di essere quasi esclusivamente nelle riprese delle corse ed è meglio accantonare nella considerazione critica tutta la debolissima parte rimanente, considerato lo spessore quasi nullo sia dei personaggi che della vicenda. Discreta la performance del protagonista, pur lontano dai fasti televisivi. Da dimenticare la prova di Keaton, il cui passato è senz'altro più glorioso del presente. Doppiaggio scadente. Per adepti.

Nando 13/03/15 23:08 - 3814 commenti

I gusti di Nando

Adrenalinica pellicola sul mondo delle corse clandestine che conduce a un'appassionante sfida finale. Valide scene d'azione con una Mustang Shelby protagonista assoluta. Cast di routine con Keaton che gigioneggia al microfono e Paul bene in parte. Polizia perennemente all'inseguimento con i soliti risultati fracassone.

Viccrowley 25/03/15 22:03 - 814 commenti

I gusti di Viccrowley

Ennesimo dubbio exploit-action corsistico che punta tutto sul richiamo di una nota saga videoludica declinata in salsa "Fast &; furious". Un giovane scavezzacollo tamarro e patito di auto altrettanto truzze finisce in galera ma ovviamente è innocente. Uscito dal gabbio parteciperà a una adrenalinica quanto ridicola corsa per riabilitarsi e vendicare la morte di un amico. Ritmo clippovideoludico, battute machissime e solita carne femminile mozzafiato sono tutto ciò che passa il convento. Mezzo pallino in più per il divertito ruolo di Michael Keaton.

Jena 15/11/16 17:42 - 1555 commenti

I gusti di Jena

Robetta... in pratica Fast & furious in sedicesimo, con personaggi ancora più stereotipati, trama più banalmente confusa, meno soldi e star e qualche bella corsa diseducativa. Aaron Paul proprio non ce la fa a fare il Vin Diesel e fuori dal recinto di Breaking bad sembra sperduto; Michael Keaton bravo ma in surplace, il resto degli attori assolutamente anonimi. In definitiva solo per stretti appassionati di macchine da corsa.

Almanot 18/12/16 14:16 - 39 commenti

I gusti di Almanot

Ci sono un protagonista, il caro amico e il viscido rivale. Il rapporto a tre arriva alla svolta in corsa e sempre in corsa trova la sua soluzione. Poi arriva anche una "lei" e non fa una piega. I canoni del genere sono sviluppati con coerenza, senza cedimenti. Rispetto a un qualsiasi Fast and Furious, il tasso di machismo è ridotto al minimo e il film ne guadagna: non ci sono insulsi intermezzi di forme femminili ondeggianti al rallentatore, né tamarri palestrati in bella mostra davanti al macchinone. Godibile Keaton nel ruolo dell'istrione.
MEMORABILE: La Mustang spinta oltre il ciglio del precipizio.

Gabigol 22/08/17 13:19 - 579 commenti

I gusti di Gabigol

Pellicola davvero scarsa che sfrutta un nome altisonante per sconfinare in territori paralleli (vedi Fast & furious). Oltre a un Keaton sopra le righe che commenta il De Leon, vanno segnalate le esilaranti incongruenze narrative che seppelliscono l'incauto spettatore sotto una frana di pressapochismo e sciatteria senza precedenti; la presenza di Dino Brewster, l'antagonista meno carismatico nella storia del cinema, aggiunge un altro po' di trash al tutto. Filmetto che ben fotografa la mediocrità di certo intrattenimento hollywoodiano.
MEMORABILE: Il miglior amico (capisci subito l'esito della sua storia); Dino Brewster (ogni scena con lui presente è meritevole di visione).

Michael Keaton HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Pericolosamente JohnnySpazio vuotoLocandina Beetlejuice - Spiritello porcelloSpazio vuotoLocandina BatmanSpazio vuotoLocandina Uno sconosciuto alla porta
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Raremirko • 25/12/19 22:49
    Call center Davinotti - 3862 interventi
    Mi è piaciuto molto, devo dire, avevo aspettative più basse.

    Certo, qualcosa la si poteva evitare (Malek nudo O___o !!!) ma il film vive di stunt ed incidenti, davvero fenomenali ed adrenalinici, del resto affidati a rodati attori e stuntman.

    Buon cast (oltre Malek ci sono Keaton e la Johnson), buona regia ed il film onora bene la serie videoludica.

    Buono e sulla stessa scia, è proprio il caso di dirlo, dei primi Fast and furious.