Il mondo che verrà

Media utenti
Titolo originale: The world to come
Anno: 2020
Genere: drammatico (colore)
Note: Tratto dall'omonimo romanzo di Jim Shepard.
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/03/21 DAL BENEMERITO SISKA80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Siska80 8/03/21 12:47 - 1304 commenti

I gusti di Siska80

Una donna dirige con acume e sensibilità un amore saffico tra due mogli insoddisfatte. Gli uomini stavolta rivestono un ruolo marginale in una pellicola garbata dalla tematica tuttavia non originale e a tratti ripetitiva (l'intento è quello di raggiungere la durata del lungometraggio, visto che i fatti scarseggiano in favore dei sentimenti). Brave le due attrici protagoniste nel suggerire solo con gli sguardi una passione in crescendo, mai volgari le scene erotiche. Belli i costumi e le location rurali.
MEMORABILE: Il pranzo a quattro; Abigail spia Tallie col binocolo.

Daniela 10/06/21 12:47 - 10336 commenti

I gusti di Daniela

Nell'America rurale dell'800 dove la vita contadina è una dura lotta contro avversità naturali e malattie, due donne sposate intrecciano un'amicizia che si trasforma in un amore difficile da confessare anche a se stesse... Film incentrato sull'incontro tra due solitudini, paradossalmente penalizzato da una eccessiva verbosità: l'invadente voce off toglie suggestione alle immagini mentre i dialoghi risultano troppo ricercati per essere credibili, se si considerano ambiente e condizioni sociali. Brave le attrici ma il film, pur interessante, risulta artificiosamente letterario.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Daniela • 10/06/21 12:07
    Gran Burattinaio - 5509 interventi
    Titolo del film doppiato in italiano: Il mondo che verrà.