Il guardiano del ghiaccio

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/08/17 DAL BENEMERITO MARCORAMPA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Marcorampa 2/08/17 15:42 - 31 commenti

I gusti di Marcorampa

Un po' thriller, un po' drammatico autoriale, un po' giallo, un po' horror, addirittura un po' sci-fi. Difficile inquadrare questo film ambientato in splendide location d'alta montagna. Sceneggiatura complessa, storia e personaggi felicemente disturbanti e interessanti. Visioni distorte, allucinazioni e follie assortite a go-go. Da vedere.
MEMORABILE: Le sequenze dell'arrivo della funivia tra nebbia e neve.

Hackett 9/10/19 07:47 - 1805 commenti

I gusti di Hackett

Forse c'è un po' di ricerca autoriale nella messa in scena solenne di questo dramma della follia, ma bisogna dare atto al regista che sa muoversi bene, creando un intreccio di trama convincente e (se pur lento) di sicuro fascino visivo. Tra silenzi che ben rendono l'isolamento montano e flashback che dal principio confondono e poi chiariscono, la non semplice narrazione convoglia in un thriller nuovo e a tratti originale, soprattutto per quanto concerne la folle teoria alla base dello svolgimento. Fuori dal comune.

Lupus73 26/07/21 12:18 - 986 commenti

I gusti di Lupus73

Ambientazione molto ben resa tra monti e neve, funivia, osservatorio astronomico, e una fotografia che le rende giustizia. Se non fosse per la confezione potrebbe essere una pellicola d'altri tempi, tanto che dalla sceneggiatura e dal soggetto emergono forti le ombre del lontano espressionismo: tra alchimia, scienza e suggestioni astrali, il rapporto tra il dottore e la sua cavia/creatura rievoca sinistre figure come Caligari, Mabuse e Rotwang (non da ultimo il trucco spettrale della tragica figura di Cloris). Infine un twist alla Psyco per una chiusura che poteva essere migliore.

Pietro De Silva HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.