LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/10/12 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 27/10/12 19:21 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Sala torna in Costa Azzura per una nuova commedia a episodi intrecciati che nonostante abbia sulle spalle oramai cinquant'anni tiene discretamente, seppur alla lunga stanchi. Bellissime bellezze d'epoca (peccato che le gemelle Genberg spariscano a metà pellicola), nel comparto maschile piuttosto sottotono Mulè e Leone, decisamente meglio Murgia seppur nel solito ruolo del siciliano. Buono lo sforzo produttivo con alcuni notevoli interni, Raffaella Carrà è accreditata come c.s.c.

Markus 15/05/15 18:25 - 3310 commenti

I gusti di Markus

L'innata raffinatezza della Costa Azzurra, tra ville, night club esclusivi, palmizi e frasi come "perché hai preso la mia lavanda?" (una colonia), danno un'aria di eleganza a una classica pellicola annoverabile nella folta schiera dei "balnerari" in voga nel periodo; insomma, dai maritozzi con la panna di Ostia alle aragoste di Cannes, ma le tiritere spiaggesche e non (con annessi e connessi) sono sempre quelle. La mancanza di un comico di spicco si avverte e questo è forse il maggior limite del film (comunque dotato di un buon ritmo).

Graf 25/09/20 04:19 - 699 commenti

I gusti di Graf

Il film balneare abbandona le coste casalinghe, sbarca sulla Costa Azzurra e cerca di darsi un tono. Ambienti raffinati, gente elegante, distinzione dei modi, donne affascinanti, miliardarie stravaganti, giovani in cerca di dote, vecchi ganimedi senza un soldo, goffi provinciali in trasferta…Ce ne sarebbe di carne da cuocere ma la vacuità della sceneggiatura, una regia impeccabile ma senza carattere, un tono medio neutro e indefinito, la mancanza di un guizzo comico, di uno slancio drammatico o di uno scatto emotivo, consegnano il film a una mediocrità piuttosto monotona e grigia.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Caesars • 18/06/15 10:00
    Scrivano - 11048 interventi
    Anche a me quello in foto non pare Belmondo da giovane.
  • Discussione Galbo • 18/06/15 10:20
    Gran Burattinaio - 3764 interventi
    Per me non è Belmondo
  • Discussione Roger • 18/06/15 10:28
    Call center Davinotti - 2809 interventi
    Mmh...la controversia si fa interessante!

    Per me è lui, forse vedendolo "dal vivo" .... qui al minuto 16

    https://www.youtube.com/watch?v=aIsAHu64Am8

    oltre tutto è il classico cameo, non dice una parola ma il regista "lo tratta bene" con più inquadrature
  • Discussione Caesars • 18/06/15 13:14
    Scrivano - 11048 interventi
    Visto il filmato. Continua a non sembrarmi Belmondo.
  • Discussione Graf • 18/06/15 13:27
    Call center Davinotti - 902 interventi
    Decisamente non mi sembra Belmondo.
    Ci rassomiglia pure poco anche se ha il suo stesso fisico e gli stessi gesti...
    Jean Paul Belmondo nel 1962 aveva lavorato, e da protagonista, già con registi del calibro di Carnè, Godard, Sautet, Chabrol, De Sica, Lattuada; era già un divo di successo molto richiesto dalle produzioni internazionali... Non mi sembra logico che si riducesse a fare un cameo insignificante per un film “balneare” italiano di serie B.
    Ritengo il contrario: il regista Vittorio Sala ha voluto sfruttare la somiglianza della sconosciuta comparsa con Jean Paul Belmondo e lo ha inserito apposta nel film….
    Ultima modifica: 18/06/15 18:04 da Graf
  • Discussione Roger • 18/06/15 14:45
    Call center Davinotti - 2809 interventi
    Graf ebbe a dire:
    Decisamente non mi sembra Belmondo.
    Ci rassomiglia poco anche se ha il suo fisico e gli stessi gesti...
    Jen Paul Belmondo nel 1963 aveva lavorato, e da protagonista, già con registi del calibro di Carnè, Godard, Sautet, Chabrol, De Sica, Lattuada ; era un divo già di successo …Non mi sembra logico che si riducesse a fare un cameo insignificante per un film “balneare” italiano di serie B.
    Ritengo il contrario: il regista Vittorio Sala ha sfruttato la somiglianza della sconosciuta comparsa con Belmondo e lo ha inserito apposta nel film….


    Alla luce soprattutto dell'interessante ipotesi di Graf, la mia (relativa) certezza comincia a vacillare: forse avete ragione voi...non sono particolarmente fisionomista con i volti delle persone, il che unito alle notizie di wiki e Imdb mi ha fatto credere fosse lui...
    Ultima modifica: 18/06/15 23:35 da Roger
  • Discussione Graf • 18/06/15 14:51
    Call center Davinotti - 902 interventi
    Roger, Raffaella Carrà, invece, sembra proprio lei…
    D'altronde la “Raffa nazionale” nel 1962 non era ancora nessuna….Canzonissima 1970 era lontanissima…
  • Discussione B. Legnani • 18/06/15 14:53
    Consigliere - 13914 interventi
    Didda23 ebbe a dire:
    Per la Carrà ok ci può stare, ma Belmondo proprio no (mi pare proprio un'altra persona). Chiamo il Buono.

    NON è Belmondo. Ci assomiglia un poco.
  • Curiosità Roger • 18/06/15 23:37
    Call center Davinotti - 2809 interventi
    Come segnalato anche nei titoli di testa, nella parte della cameriera del motel compare una giovane Raffaella Carrà:

  • Curiosità Roger • 20/06/15 10:17
    Call center Davinotti - 2809 interventi
    L'auto che i protagonisti guidano in diverse scene è una rara FIAT 600 "Jolly":