Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/11/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 15/11/07 23:44 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

A Ravenna Filippo Afro (eh?) congiura contro l'imperatore Gordiano e lo fa fuori, tentando poi di impalmare la figlia. Ma non ha fatto i conti con Ercole... Delirio totale del non eccelso Pierotti, con ricco cast di habitué del sandalone e del menàmose (© Marco Giusti) italici: spiccano Vargas pettinato alla mohicana e Nello Pazzafini senza baffi, che piglia una cofana di legnate dal marmoreo Ercole di Ciani. Senza guizzi.

Homesick 3/08/15 11:12 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

La novità è che l'eroe non è l'Ercole classico, ma uno dei suoi discendenti che nascerebbero ogni cento anni, anche se poi di fatto si comportano come lui. Per il resto, un peplum secondo il paradigma più regolare, ove alla violenza e alle usurpazioni dei cattivi (un Vargas truccato da nero e i suoi fidi Lorenzon e Pazzafini) si oppongono la forza erculea di Alan Steel, qui esibita nel liberarsi dalle catene e nel sollevamento di una catapulta, e la probità del console Palmara. Debole il cast femminile; confusi e anacronistici i riferimenti alla storia romana. **/**!
MEMORABILE: Aureli schiacciato da un'incudine scagliata da Steel.

Noodles 30/06/19 16:22 - 1072 commenti

I gusti di Noodles

Per quanto riguarda la trama si scosta poco dal classico peplum. Ma il film ha una marcia in più per la fotografia, particolarmente bella e curata anche nei colori e per un ritmo che non cala mai, come capita invece nella maggior parte dei film di questo genere. Certo, ci sono delle imprecisioni storiche e metà cast fatica a rendere i propri ruoli, ma lo si guarda senza problemi. Alan Steel poco espressivo, ma il suo Ercole è simpatico. Bella la battaglia finale.

Reeves 5/03/21 09:47 - 474 commenti

I gusti di Reeves

Decisamente divertente. La mitologia è messa in soffitta (Ercole non è un semidio ma un uomo fortissimo che nasce una volta ogni cento anni), lavora i campi e fa il fabbro. Questo non gli impedisce di battersi eroicamente contro gli usurpatori capitanati da Daniele Vargas (davvero in gran forma). Sarebbe ambientato negli ultimi anni dell'Impero, ma la storia è piuttosto trascurata a vantaggio del ritmo e degli scontri, girati con gran divertimento.
MEMORABILE: "Ci incontreremo sulla strada per la Pannonia": partendo da Ravenna, sembra un'indicazione un po' vaga...

Piero Pierotti HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Geppo • 2/11/09 19:41
    Capo call center Davinotti - 4127 interventi
    Ecco a voi la rarissima fascetta VHS Olympia di "Ercole contro Roma" direttamente dalla Geppo Collection.
    Rarità assoluta!

    Ultima modifica: 3/11/09 09:11 da Zender