Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/04/08 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 15/04/08 05:58 - 12065 commenti

I gusti di Galbo

In una cittadina americana, il sequestro di una ricca famiglia vede tornare in scena un poliziotto dal passato tormentato che si era ritirato in provincia. Hostage è un film action dall'andamento apparentemente molto classico (la trama non è peraltro inedita). Rispetto agli altri film dello stesso genere, presenta però una particolare attenzione alla caratterizzazione dei personaggi, con particolare riguardo al protagonista che vive un dramma interiore legato al passato. Molto ben realizzate le scene d'azione. Perfetto Willis come protagonista.

Redeyes 4/06/08 07:42 - 2358 commenti

I gusti di Redeyes

"Hostage" ha l'indubbio merito di fare di una sceneggiatura discretamente banale un buon film action. In tutta onestà ne avrei piene le tasche di poliziotti con ferite che combattono i propri demoni o li nascondono per trovar poi redenzione e riscatto, ma in questo caso, per un buon Willis, una buona caratterizzazione dei personaggi, nonchè una linearità dello svolgimento ottima, il film mi è piaciuto. Al di là dei soliti clichè del genere si può apprezzare un uso degli fx valido e non estremamente pompato e buone prove recitative. Valido!

Stubby 12/01/09 23:24 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Ottimo film con un Bruce Willis che in queste parti dà sempre il meglio di sè. Alta tensione per tutta la durata della pellicola, inizio devastante con un omicidio "brutale", ed anche se a tratti qualche sequenza pare telefonata nel complesso la pellicola non stanca mai.

Cangaceiro 15/09/09 10:05 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Un gran calderone dove ci ho visto dentro di tutto: Panic room (anche i titoli di testa sono identici), Cliffhanger (il lungo preambolo), Il Corvo (il sequestratore psicolabile non fa che scimmiottare ora Kobain ora Brandon Lee) e, ma forse qui esagero, un certo che di Milano odia... Il bello è che queste strane e disparate derivazioni si fondono piuttosto bene, dando vita ad un film particolare, diversissimo dai classici blockbuster d'azione che sembrano fatti in ciclostile. Niente male anche qualche sadica punta di violenza. Willis sembra troppo frenato.
MEMORABILE: I tre sequestratori quando adocchiano la ragazza davanti al minimarket...

Nando 4/07/10 09:30 - 3705 commenti

I gusti di Nando

Adrenalinico action movie che vede un tormentato Willis attanagliato dai fantasmi del passato e privato dei suoi affetti più cari. Violenza gratuita ma al tempo stesso una discreta indagine psicologica. Irritante la figura del capo dei tre sequestratori, il cui volto ricorda il compianto Brandon Lee.

Capannelle 5/11/10 09:08 - 4193 commenti

I gusti di Capannelle

Discreto film che si poggia su caratterizzazioni poco originali ma rese bene e un racconto pieno di forzature ma insaporito da alcuni twist emozionanti e dalla perfidia di uno dei sequestratori. Willis come al solito in forma anche se il prologo lo propone con un look da sfigato: dopo, fortunatamente, si torna al classico.

Daniela 11/11/11 07:41 - 11948 commenti

I gusti di Daniela

Ridotto all'osso, il plot è fra i più banali: tre teppisti sequestrano ricca familiola, poliziotto con TRAUMA conduce le trattative per salvare gli ostaggi. Ma Hostage si rivela un buon film grazie ad una sceneggiatura complessa e ricca di colpi di scena, l'abilità del regista di sfrutare gli spazi (qui una villa ipertecnologica), la prova convincente di Willis in un ruolo d'azione più sfaccettato dell'usuale. Certo non mancano forzature e snodi irrisolti, però Siri conferma di saperci fare con le situazioni sotto assedio.

Rambo90 25/11/11 16:53 - 7290 commenti

I gusti di Rambo90

Nonostante sia un thriller pieno di situazioni già viste (il poliziotto dal passato tormentato, gli ostaggi presi quasi per caso, il bambino coraggioso), il regista è riuscito a sfruttarle bene. Il risultato è un film godibile, non particolarmente eccezionale ma buono. Sicuramente l'ottima prova di Willis come protagonista influisce molto, ma anche il resto del cast non è male. Tre.

Piero68 19/01/21 10:34 - 2907 commenti

I gusti di Piero68

Non ha sicuramente il dono dell'originalità ma in compenso la sceneggiatura sa abilmente miscelare, nei pochi spazi disponibili, il thriller con l'action. Addirittura con un pre-finale quasi a tinte horror. Merito sicuramente della buona mano del regista ma anche di un cast non appariscente (al di fuori di Bruce Willis) ma sicuramente funzionale alla storia. Apprezzabile Ben Foster, qui ancora molto giovane, ma che già dimostrava tutta la propria capacità di rendere personaggi border-line. Insomma, visti i presupposti, sicuramente da annoverare tra i film ben confezionati.

Pinhead80 18/07/22 12:38 - 4405 commenti

I gusti di Pinhead80

Un ex negoziatore con un grosso trauma alle spalle decide di vivere il proprio lavoro con serenità. Il rapimento di una famiglia benestante da parte di un terzetto di sbandati lo costringerà a rimettersi in gioco. Willis riesce sempre a caratterizzare alla perfezione questi personaggi che sotto la maschera sorniona nascondono invece una carica dinamica ed emotiva non indifferente. Le scene sono costruite molto bene e l'incipit così come il finale riescono ad emozionare. La sceneggiatura pur nella sua semplicità funziona e anche il cast dei "meno noti" non sfigura affatto.
MEMORABILE: L'incipit; Il finale.

Bruce Willis HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 3/11/11 12:08
    Vice capo scrivano - 21549 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc per Medusa Video:



    DATI TECNICI

    * Formato video 2,35:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 DTS HD: Italiano Inglese
    * Sottotitoli Italiano NU
    * Extra Commento del regista
    6 scene tagliate
    2 scene estese
    Dietro le quinte
    Trailers