Casa Shakespeare - Film (2018)

Casa Shakespeare
Media utenti
Titolo originale: All Is True
Anno: 2018
Genere: biografico (colore)
Note: Il film racconta gli ultimi anni di vita di William Shakespeare quando, dopo l'incendio distrusse il Globe Theatre nel 1613, lasciò Londra per fare ritorno a Stratford-upon-Avon, sua città natale, dove morì nel 1616. Il titolo originale "All is True" è il titolo alternativo del dramma "Enrico VIII", durante la cui rappresentazione avvenne l'incidente che causò la distruzione del Globe Teatre.
Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/12/19 DAL BENEMERITO DANIELA
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 29/12/19 07:28 - 12737 commenti

I gusti di Daniela

Forse era inevitabile che Branagh, dove averne per tanti anni messo in scena le opere, si calasse dei panni dl Bardo in persona per rievocarne gli ultimi anni, concentrandosi sul rimpianto per la morte dell'unico figlio maschio e sulle incomprensioni con la moglie trascurata e la figlia minore incompresa. Un ritratto domestico visivamente curato ma mestamente monocorde, quasi ingessato come il volto di Branagh, reso irriconoscibile dal pesante trucco. Opera sentita ma poco emozionante, a parte i momenti in cui è lo stesso Shakespeare a parlare attraverso i suoi versi immortali.
MEMORABILE: L'incontro con il Duca di Southampton impersonato con ironica finezza da Ian McKellen

Galbo 18/04/21 17:14 - 12440 commenti

I gusti di Galbo

 Autore scespiriano per eccellenza, Kenneth Branagh indossa finalmente i panni dell'artista di Stratford, colto al crepuscolo della sua esistenza e in una dimensione insolitamente privata, e forse anche in buona parte inventata. Il risultato è suggestivo anche per merito dei toni intimisti e malinconici che permeano la pellicola che si avvale di fotografia e scenografie superbe, complice il suggestivo contesto in cui il film è ambientato, oltre che all'eccellente interpretazione di Branagh stesso e della grande Judi Dench. 

Tarabas 21/08/21 19:09 - 1881 commenti

I gusti di Tarabas

Gli ultimi mesi di vita di William Shakespeare sono un mistero, all'incirca come tutta la sua vita privata. Partendo dai pochi dati noti, il film racconta il ritorno a Stratford dopo l'incendio del suo teatro londinese, evento dopo il quale Shakespeare non scrisse né mise in scena più nulla. Deliziosamente teatrale e fuori ritmo, il film è la chiusura di un ampio cerchio per Branagh, interprete shakespeariano tra i più noti e apprezzati, che duetta con un altro mostro sacro come Judi Dench nel melanconico crepuscolo della vita del poeta, storia peraltro con cui è facile empatizzare.

Kenneth Branagh HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Frankenstein di Mary ShelleySpazio vuotoLocandina Sleuth - Gli insospettabiliSpazio vuotoLocandina Nel bel mezzo di un gelido invernoSpazio vuotoLocandina Hamlet
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Daniela • 29/12/19 07:32
    Gran Burattinaio - 5932 interventi
    x Zender
    scusa, dopo aver postato la scheda, mi sono accorta di aver saltato un "che".
    La nota va corretta così:
    "dopo l'incendio che distrusse"
  • Curiosità Daniela • 29/12/19 07:44
    Gran Burattinaio - 5932 interventi
    Nelle prime sequenze del film si vede la sagoma di William Shakespeare stagliarsi contro le fiamme che stanno divorando il Globe Teatre, costruito nel 1599 dalla compagnia teatrale a cui Shakespeare apparteneva, i Lord Chamberlain's Men.
    Si trattava al tempo del più grande teatro del mondo ed era costruito quasi interamente in legno.

    Il 29 giugno 1613, il Globe Theatre andò distrutto durante un'esibizione di "Enrico VIII" (a quel tempo intitolato ancora "All is True"). Un cannone usato nello scenografia dello spettacolo prese fuoco e le fiamme si propagarono velocemente alle travi di legno e al tetto di paglia.
    Non ci furono vittime e solo un uomo rimase leggermente ustionato.
    La ricostruzione del teatro iniziò già l'anno seguente ma Shakespeare aveva già lasciato Londra per non farvi più ritorno.

    Notizie qui (lingua inglese):
    http://www.bardstage.org/globe-theatre-fire.htm
    https://www.historyextra.com/period/elizabethan/globe-theatre-fire-london-shakespeare-william-facts/