Carovana di fuoco

Media utenti
Titolo originale: The War Wagon
Anno: 1967
Genere: western (colore)
Numero commenti presenti: 7

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/12/07 DAL BENEMERITO LOVEJOY
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Lovejoy 21/12/07 23:01 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Lew Jackson esce di prigione con l'intenzione di saldare il conto con Pierce, l'uomo che lo ha spedito al fresco e gli ha soffiato il ranch. Pierce invia contro Jackson un killer per eliminarlo ma... Piacevolissima commedia western dall'assunto apparentemente classico, ma in realtà siamo dalle parti della parodia. Eccellente il cast, dominato come sempre dalla forte figura di John Wayne e da quella di un Kirk Douglas spavaldo come sempre. I duetti tra i due divi sono indimenticabili. Ma ottimi anche Keel, Cabot, Wynn e Dern. Da riscoprire.
MEMORABILE: I duetti Wayne/Douglas; l'indiano interpretato da Keel; L'assalto alla diligenza.

Saintgifts 19/07/10 23:35 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Si può dire che la carovana di fuoco è un carro armato trainato da veloci cavalli. Potrebbe essere stato disegnato da Leonardo da Vinci (scusate l'accostamento). Sullo sfondo di un magnifico paesaggio, veloci cavalcate di indiani, cow boy e pistoleri. Ma non solo: dialoghi brillanti, una trama originale nella sua classicità, la musica di Tiomkin e attori di grosso calibro, come da cartellone. Un western ben diretto e divertente dove i banditi hanno il cuore d'oro, anzi di polvere d'oro e i rispettabili sono invece i veri banditi.
MEMORABILE: Come John Wayne si riprende il suo revolver.

Rambo90 8/03/11 21:21 - 6319 commenti

I gusti di Rambo90

Divertente western capitanato da due star in grandissima forma come Wayne e Douglas. I dialoghi sono veloci e pieni di simpatici botta e risposta (soprattutto fra i due protagonisti) e il resto del cast pure è buono, con ottimi caratteristi come Keel, Walker, Wynn e il discreto cattivo impersonato da Cabot. Bello l'assalto finale al carro di fuoco (una diligenza tutta in ferro, con mitragliatrice incorporata), un po' di banalità lungo il percorso ma è comunque un film davvero godibile.

Galbo 3/03/12 18:35 - 11350 commenti

I gusti di Galbo

Una gradevole sorpresa questo film diretto da Burt Kennedy e che appartiene al filone in cui il western ha connotati leggeri, quasi da commedia. Incentrato sui personaggi interpretati da due "colossi" come Wayne e Douglas, non dimentica tuttavia la caratterizzazione dei personaggi minori ed è segnato un buon ritmo impresso dalla regia. Gradevole anche la colonna sonora.

Belfagor 3/03/12 18:22 - 2621 commenti

I gusti di Belfagor

Un cowboy uscito di prigione è deciso a prendersi la propria rivalsa contro chi lo ha incastrato: è la base di questo western classico dotato di un ottimo ritmo e umorismo brillante, ben sorretto dalle prove di Wayne e Douglas protagonisti. Lo svolgimento si mantiene nei binari tipici del genere, fra paesaggi ottimamente fotografati e tutti i topoi del caso, indiani inclusi. Molta ironia nello stravolgimento dei ruoli, con banditi eroici alla Robin Hood contro infidi proprietari terrieri. Notevole l'attacco finale al carro del titolo.

Puppigallo 27/02/18 19:43 - 4499 commenti

I gusti di Puppigallo

Non male questo western, che si prende sul serio fino a un certo punto, come del resto fanno i due protagonisti. Non ci sono particolari velleità registiche, o di sceneggiatura; e qua e là, come nel caso della gigantesca scazzottata=diversivo nel saloon, ci si avvicina parecchio alle risse comiche con Bud e Terence. Ma la narrazione è piuttosto piacevole; e il finale, oltre a essere rocambolesco, è persino simpatico. Un'allegra occhiata la merita, anche per vedere l'indiano meno indiano di tutti i western.
MEMORABILE: I due stanno piazzando la sensibile nitroglicerina sotto il ponte e, in quel momento, passa un carro appesantito dal carico, che fa tremare tutto.

Nicola81 24/05/19 11:28 - 1927 commenti

I gusti di Nicola81

Western dall'impianto apparentemente classico, ma che in realtà si avvicina alla commedia (la scazzottata nel saloon ricorda quelle con Bud Spencer e Terence Hill) divertendosi a stravolgere i ruoli tra banditi eroici, infidi proprietari terrieri e indiani voltagabbana ma anche un po' sprovveduti. Risultato piacevole grazie alla simpatia dell'intera operazione e al buon ritmo narrativo, che ovviamente si impenna nel rocambolesco finale. Wayne e Douglas mattatori assoluti, con personale preferenza per quest'ultimo. Discrete musiche di Tiomkin.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Ciavazzaro • 8/11/09 10:50
    Vice capo scrivano - 5596 interventi
    John Wayne all'epoca era cosi' debole per il cancro che lo stava consumando che sull'aereo dal quale osservava le location nelle quali avrebbe girato non riusciva quasi a respirare.

    Fonte:Imdb
  • Homevideo Mco • 30/04/13 23:22
    Scrivano - 9659 interventi
    In Blu-Ray per Universal dall'8 Maggio 2013.