Altri tempi (Zibaldone n. 1)

Media utenti
Anno: 1952
Genere: commedia (bianco e nero)
Note: Seguito da "Tempi nostri - Zibaldone n. 2". Aka "Altri tempi - Zibaldone numero 1" o "Altri tempi - Zibaldone n° 1". Episodi (inseriti nella cornice "Il carrettino dei libri vecchi"): "Ballo Excelsior", "Meno di un giorno", "Il tamburino sardo", "Questione d'interessi" (e non "Questione di interesse");, "L'idillio", "La morsa"; "Pot-pourri di canzoni" e "Il processo di Frine".
Numero commenti presenti: 6

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/02/11 DAL BENEMERITO GURU
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Guru 18/02/11 20:01 - 348 commenti

I gusti di Guru

Insieme di racconti, ad eccezione del primo inserto ispirato al balletto del Manzotti, che sfodera una serie di artisti impegnati in varie performance di importanti scrittori. Merita di essere ricordata l'opera pirandelliana (La morsa), con una discreta interpretazione di Elisa Cegani e di Amedeo Nazzari e il divertente "Processo di Frine" di Scarfoglio, con le amnesie di De Sica e la Lollo conturbante, imputata per un fattaccio di corna e veleni...

B. Legnani 25/06/12 19:58 - 4695 commenti

I gusti di B. Legnani

Poco dicono "Excelsior" e "Pot-pourri di canzoni". "Idillio" è spesso impacciato. ma tutti gli altri hanno qualcosa di interessante. I migliori sono "La morsa" (da Pirandello), con una eccezionale Elisa Cegani, e il celebre "Il processo di Frine" (da Scarfoglio, con De Sica e, fra gli altri, un indimenticabile Turi Pandolfini), pure maliziosetto con l'avvocato che, indicando l'accusata, dice che il pollice verso, anche per gli anziani guidici, diventa pollice all'insù. Grazie a questi due, si può arrivare a **½

Rambo90 23/11/12 17:52 - 6318 commenti

I gusti di Rambo90

Meno riuscito del suo successore, più prolisso e sicuramente più noioso. Vale un'occhiata grazie al divertente episodio finale con Vittorio De Sica, grandissimo nel ruolo dell'avvocato difensore di una Gina Lollobrigida ad inizio carriera. Per il resto si segnala la buona interpretazione di Nazzari, qualche sorriso nell'episodio con Checchi e l'Arnova, gli altri episodi sono poca roba. Sprecatissimo Aldo Fabrizi.

Daniela 26/09/16 23:37 - 9236 commenti

I gusti di Daniela

E' il primo film con episodi ciascuno con il proprio titolo, ma nella storia del cinema nostrano è ricordato soprattutto per il conio della qualifica di "maggiorata fisica", addotto dall'avvocato De Sica per far assolvere Lollobrigida nell'ultimo e più famoso capitolo. Nel mezzo, il più ruspante è quello che vede due contadini disputarsi la merda di un cavallo, il più drammatico "La morsa" da Pirandello con il bel duetto Cegani/Nazzari. Meno riusciti gli altri, compreso l'oleografico tamburino sardo interpretato da un giovanissimo Cerusico.

Rufus68 19/04/18 13:21 - 3050 commenti

I gusti di Rufus68

Episodi nettamente ineguali: delicati quelli con i bimbi (compresi gli afflati patriottici di Cerusico), discreto il pirandelliano, sebbene di prevedibile melodrammaticità, simpatica la cornice. Rimane giustamente famoso l'ultimo, giocato sui contrasti fra il popputo candore della Lollo e la lasca autorevolezza della corte, in un cicaleccio irresistibile e cialtrone di grandi attori e caratteristi dove spiccano la bravura bifronte di Caprioli e gli aristocratici e ammiccanti machiavellismi del leguleio De Sica.

Faggi 9/05/18 19:55 - 1487 commenti

I gusti di Faggi

Il personaggio interpretato da Fabrizi (un puntuale venditore ambulante di libri usati) fa da raccordo tra i vari episodi, di ascendenza letteraria e con vocazione morale spiccata. Tutti corretti (tecnicamente) ma non tutti (nella resa filmica) adorabili; l'insieme, comunque, funziona discretamente perché riesce realmente a modellare un clima da tempi che furono, tanto che in certi passaggi sembra di assistere a delle recite di fantasmi. Indimenticabile "Il processo di Frine", con De Sica brillantissimo e la bella Lollobrigida.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Daniela • 26/09/16 23:44
    Consigliere massimo - 5075 interventi
    Autori dai cui racconti sono stati tratti gli episodi a trama:
    Meno di un giorno, da Camillo Boito
    Il Tamburino Sardo, da Cuore di Edmondo De Amicis
    Questione d'interesse, da Renato Fucini
    L'idillio, da Guido Nobili
    La morsa, da Luigi Pirandello
    Il processo di Frine, da Edoardo Scarfoglio

    Oltre a questi, il film comprende un racconto-cornice (Il carrettino dei libri vecchi) e due episodi musicali: Ballo Excelsior e Pot-pourri di canzoni.
  • Musiche Mauro • 8/10/18 11:53
    Disoccupato - 9431 interventi
    La colonna sonora che fa da sfondo ai titoli di testa e di coda è la versione strumentale de "La maglia rosa" che fu composta per il film "Totò al Giro d'Italia" e cantata dallo stesso Totò

    https://www.youtube.com/watch?v=T2EiWwUxVxA
    Ultima modifica: 8/10/18 11:55 da Mauro