Perché mia figlia?

Media utenti
Titolo originale: Moment of Truth: Why My Daughter?
Anno: 1993
Genere: drammatico (colore)
Note: Tratto da una storia vera, ma pesantemente falsato.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/02/09 DAL BENEMERITO DAIDAE
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daidae 17/02/09 15:00 - 2762 commenti

I gusti di Daidae

Roba per ragazzini. L'attrice principale era nel cast di Genitori in Blue Jeans (doverosa premessa per far capire di che film si tratta). Ispirato a una storia vera (ma falsata: il vero pappone era nero e non certo bello e elegante come Sabato jr) di una ragazza che portata nel giro della prostituzione troverà la morte per mano di un ignoto cliente. Vista la recitazione e il resto possiamo affermare che si tratta del solito filmetto per la tv con attori orridi ed espressivi come mattoni (in particolare guardate Sabato jr).
MEMORABILE: Bello questo abito, fa molto "california" vero?
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Daidae • 26/10/19 21:03
    Compilatore d’emergenza - 873 interventi
    Il film fa parte della serie "Moment of truth", una serie di 23 produzioni televisive girata negli anni tra il 1990 e il 1998 per la NBC, tutte ispirate a fatti realmente accaduti.

    La serie comprende i seguenti titoli:

    1) "Shattered Dreams" di Robert Iscove (1990), uscito in italiano col titolo "Un amore violento"

    2) "Why My Daughter?" di Chuck Bowman (1993), uscito in italiano col titolo "Perché mia figlia"

    3) "A Child Too Many" di Chuck Bowman (1993), uscito in italiano col titolo "Un bambino di troppo"

    4) "Stalking Back" di Corey Allen (1993), uscito in italiano col titolo "Col terrore negli occhi"

    5) "Murder or Memory?" di Christopher Leitch (1993), uscito in italiano col titolo "Ricordi pericolosi"

    6) "Cradle of Conspiracy" di Gabrielle Beaumont (1994), uscito in italiano col titolo "Inganno d'amore"

    7) "Broken Pledges" di Jorge Montesi (1994), uscito in italiano col titolo "Se un giorno mio figlio non tornasse".

    8) "Caught in the Crossfire" di Chuck Bowman (1994)

    9) "To Walk Again" di Randall Zisk (1994), uscito in italiano col titolo "La guerra di Eddie"

    10) "A Mother’s Deception" di Chuck Bowman (1994), uscito in italiano col titolo "Un medico senza scrupoli"

    11) "Deceived By Trust" di Chuck Bowman (1995), uscito in italiano col titolo "La scuola del silenzio"

    12) "Eye of the Stalker" di Reza Badiyi (1995), uscito in italiano col titolo "Non sarò mai tua"

    13) "The Other Mother" di Bethany Rooney (1995), uscito in italiano col titolo "L'altra madre"

    14) "Justice For Annie" di Noel Nosseck (1996), uscito in italiano col titolo "L'ultima vittima"

    15) "When Friendship Kills" di James A. Contner (1996), uscito in italiano col titolo "La mia migliore amica".

    16) "Abduction of Innocence" di James A. Contner (1996), uscito in italiano col titolo "Falso movente"

    17) "Stand Against Fear" di Joseph L. Scanlan (1996), uscito in italiano col titolo "Innocenti paure"

    18) "The Accident" di Chuck Bowman (1997), uscito in italiano col titolo "L'incidente"

    19) "Into the Arms of Danger" di Chuck Bowman (1997), uscito in italiano col titolo "Una trappola per Carly"

    20) "Playing to Win" di Chuck Bowman (1998), uscito in italiano col titolo "Gioco spietato"

    21) "Someone to Love Me" di Chuck Bowman (1998), uscito in italiano col titolo "Una ragazza facile"

    22) "Shattered Hearts" di James A. Contner (1998), uscito in italiano col titolo "Cuori spezzati"

    23) "Broken Silence" di Joseph L. Scanlan (1998), anche conosciuto come "Race Against Fear: A Moment of Truth Movie", uscito in italiano col titolo "Il silenzio spezzato".

    Fonte: pagina inglese di Wikipedia, ricerca imdb