Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PAZIENTE 64 - IL GIALLO DELL'ISOLA DIMENTICATA

All'interno del forum, per questo film:
Paziente 64 - Il giallo dell'isola dimenticata
Titolo originale:Journal 64
Dati:Anno: 2018Genere: thriller (colore)
Regia:Christoffer Boe
Cast:Nikolaj Lie Kaas, Fares Fares, Johanne Louise Schmidt, S°ren Pilmark, Fanny Bornedal, Clara Rosager, Luise Skov, Amanda Radeljak, Anders Hove, Nicolas Bro, Elliott Crosset Hove
Note:Quarto film della saga poliziesca tratta dai romanzi dello scrittore danese Jussi Adler-Olsen dopo "Carl Morck - 87 minuti per non morire" (2013), "The absent one ľ Battuta di caccia" (2014) e "Il messaggio nella bottiglia" (2016).
Visite:250
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/1/20 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 25/2/20 21:27 - 11157 commenti

Il quarto caso della sezione Q, guidata da Carl Morck Ŕ un thriller ben strutturato e ambientato in una plumbea e quasi funerea Danimarca, dalle gelide atmosfere, fisiche e umane. Molto efficaci i flashback che chiariscono il passato dei personaggi e che conducono in una grande atmosfera di tensione verso un finale assai emozionante. Ottima la prova degli interpreti, tra i quali spicca il bravo Fares Fares. Buon film.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 26/1/20 12:22 - 8749 commenti

Dentro una stanza murata vengono rinvenuti tre cadaveri mummificati attorno ad una tavola imbandita con pezzi di corpi... E' l'inizio ad effetto della quarta indagine della Sezione Q che schiera la stessa squadra di interpreti immersi nelle gelide atmosfere danesi. Questa volta il plot trae spunto da una vergogna perpetrata nel passato per allagarsi a crimini silenziosi protetti in alto loco. Thriller magari troppo squadrato e con troppe forzature per rinforzare la suspense, ma solido, avvincente, ben interpretato da un cast rodato.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Taxius 16/2/20 18:25 - 1579 commenti

Dietro a un muro viene ritrovata una stanza con una tavola apparecchiata per quattro, con una sedia vuota e le altre tre occupate da altrettanti cadaveri mummificati: Ŕ l'inizio di una lunga indagine che porterÓ alla luce orribili segreti. Ottimo thriller danese dalla trama solida e convincente che si basa su fatti vergognosi realmente accaduti nella Danimarca degli anni 50. Film di indagine che alterna, senza creare confusione, presente e flashback. Ottimi cast e regia. Da vedere!
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)