Cerca per genere
Attori/registi più presenti

PICCOLE DONNE - SCEGLI LA TUA STORIA

All'interno del forum, per questo film:
Piccole donne - Scegli la tua storia
Titolo originale:Little Women
Dati:Anno: 2019Genere: drammatico (colore)
Regia:Greta Gerwig
Cast:Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Laura Dern, Timothée Chalamet, Tracy Letts, Bob Odenkirk, James Norton, Louis Garrel, Jayne Houdyshell, Chris Cooper, Meryl Streep, Rafel Silva, Mason Alban
Note:Soggetto dal romanzo della scrittrice statunitense Louisa May Alcott, pubblicato per la prima volta con un diverso titolo in due volumi nel 1868 e 1869, poi in un unico volume con il titolo definitivo nel 1880.
Visite:396
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 6
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/1/20 DAL BENEMERITO 124C

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Caesars 20/2/20 9:17 - 2541 commenti

Confezione tecnica notevole, con un'ottima fotografia e una bella ricostruzione d'epoca. Le interpreti fanno il loro dovere (soprattutto la protagonista Ronan) e la regia è al completo servizio della storia. Però il film è decisamente lungo (145') e ciò lo rende pesante in alcune parti. La scelta di alternare scene ambientate in periodi diversi dovrebbe servire a tener vivo il ritmo, ma ha come effetto quello di causare una certa confusione, aiutata dal fatto che l'aspetto delle ragazze a distanza di sette anni rimane identico. Così così.
I gusti di Caesars (Drammatico - Horror - Thriller)

124c 13/1/20 10:39 - 2737 commenti

Ennesima versione cinematografica della famosa novella; si gioca sul fatto che Jo, il maschiaccio della famiglia March nonché scrittrice in erba, non è altri che l'alter-ego dell'autrice stessa, Luisa May Alcott (vedi le diverse brevi scene fra la Jo adulta e il suo editore). Per una volta non è Emma Watson (Meg) al centro dei riflettori ma Saoirse Ronan (Jo) che, in un viavai di flashback, fa del suo personaggio un'eroina forte e romantica in cerca d'amore. Divertente l'apparizione di un'invecchiata Meryl Streep come zia March.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Zia March: "A che serve sposarmi, se sono ricca?".
I gusti di 124c (Commedia - Fantastico - Poliziesco)

Rambo90 1/2/20 17:33 - 6079 commenti

Una trasposizione molto curata, dalla buona sceneggiatura, con una costruzione a flashback che in qualche modo rende inedita una storia già adattata molte volte. L'attenzione è spostata quasi tutta su Jo e la scelta della Ronan si rivela quanto mai azzeccata, capace di dare le giuste sfumature di volta in volta al suo personaggio. Bene anche il resto del cast, con menzioni speciali ai ruoli minori della Streep e di Cooper e molto bella la fotografia colorata che esalta scenografie e costumi. Notevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Bruce 17/1/20 12:23 - 953 commenti

Viene, una volta ancora, rappresentato cinematograficamente il classico romanzo per ragazze di Louise May Alcott di fine Ottocento. Da parte della regista c'è un evidente desiderio di attenersi il più possibile al mondo descritto dalla scrittrice statunitense e di celebrare la forza innovativa e "femminista" delle sue idee. Detto ciò - e pur riconosciuta la cura nel ricreare l'ambientazione del romanzo - il film è troppo lungo e pure noioso, forse a causa della scarsa empatia dei personaggi e delle attrici protagoniste. in sintesi, evitabile.
I gusti di Bruce (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Bubobubo 12/2/20 16:10 - 952 commenti

È una buona occasione per vedere all'opera, per la prima volta in questa combinazione, un cast che raccoglie alcune tra le migliori attrici delle loro rispettive generazioni (conferme di livello, in particolare, Pugh e Ronan, meno incisiva Watson), spalleggiate da buoni interpreti maschili (ottimo Chalamet) e dirette con mano sicura da una Gerwig che azzarda, riuscendoci, anche la carta dello scombinamento di piani temporali. Non aggiunge nulla a quanto già era stato girato sulla base del romanzo di Alcott, ma è un prodotto di gran classe.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il triangolo fra Jo, Amy e Laurie.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)

Lou 9/2/20 0:30 - 872 commenti

Nuova proposta cinematografica del celebre romanzo, in una versione che si mantiene aderente al testo pur giocando molto sui tempi e facendo ampio uso dei flashback, fino a una fase finale più aperta agli sviluppi dell’emancipazione femminile. Così Jo può rinunciare al classico matrimonio dettato dalle convenzioni dell’epoca in nome di una scelta più personale e consapevole. Grande cast, con Saoirse Ronan che conferma il suo talento dopo l’ottima prova in Lady Bird, sempre diretta dalla Gerwig.
I gusti di Lou (Avventura - Azione - Drammatico)