Cerca per genere
Attori/registi più presenti

GRANDI BUGIE TRA AMICI

All'interno del forum, per questo film:
Grandi bugie tra amici
Titolo originale:Nous finirons ensemble
Dati:Anno: 2019Genere: commedia (colore)
Regia:Guillaume Canet
Cast:François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel, Pascale Arbillot, Clémentine Baert, Valérie Bonneton, José Garcia, Mikaël Wattincourt, Jean Dujardin, Tatiana Gousseff
Note:Sequel di "Piccole bugie tra amici" (2010), diretto dallo stesso regista e con lo stesso cast principale.
Visite:69
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/12/19 DAL BENEMERITO DANIELA

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Rambo90
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Daniela


ORDINA COMMENTI PER:

Daniela 8/12/19 14:34 - 8456 commenti

A quasi dieci anni di distanza dalle "piccole", ecco le "grandi" bugie tra lo stesso gruppo di amici del capitolo precedente in occasione di un compleanno a sorpresa, in cui anche l'unico assente giustificato riesce a far sentire la sua presenza. Nuovi legami sentimentali, fallimenti e successi, equivoci e illusioni, ma il tema portante resta quello dell'affermazione della forza dell'amicizia: messaggio di cui si fa portatrice una sceneggiatura senza troppi guizzi, ma fortunatamente veicolato dallo stesso gruppo di ottimi attori, la cui variegate interazioni rendono gradevole la visione.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 11/12/19 2:30 - 6011 commenti

Canet rimette in piedi lo stesso gruppo del primo film e, soprattutto grazie a loro, la magia si ripete. La sceneggiatura è più banale ma riesce comunque a catturare con realismo quello che accadde in un gruppo di amici quando c'è di mezzo la vita, tra momenti altamente drammatici e battute fulminanti. La durata, come in precedenza importante, non pesa grazie a un ritmo ancora fresco e a dialoghi veloci, resi bene dai protagonisti sempre a loro agio nei personaggi. Non tutti hanno lo stesso spazio, ma a loro modo rimangono tutti impressi.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)