Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• THE KNICK (2 STAGIONI)

All'interno del forum, per questo film:
• The knick (2 stagioni)
Titolo originale:The Knick
Dati:Anno: 2014Genere: fiction (colore)
Regia:Steven Soderbergh
Cast:Clive Owen, André Holland, Jeremy Bobb, Juliet Rylance, Eve Hewson, Michael Angarano, Cara Seymour, Eric Johnson, Chris Sullivan, Maya Kazan, Leon Addison Brown, Grainger Hines, Zuzanna Szadkowski, David Fierro
Note:Serie ambientata a New York nel 1900, presso il Knickerbocker Hospital, noto come "The Knick".
Visite:365
Filmati:
Approfondimenti:1) "THE KNICK" STAGIONE PER STAGIONE
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 7
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/12/14 DAL BENEMERITO GALBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 30/12/14 20:11 - 10859 commenti

"Medical drama" coinvolgente per le vicende che racconta, ma anche assai istruttivo per conoscere l'evoluzione della medicina moderna. Eccellente la ricostruzione ambientale, così come la fotografia di cui è autore (sotto pseudonimo) lo stesso Soderbergh, che cura la regia di tutti gli episodi. Ottima la prova di Clive Owen che interpreta il direttore del reparto di chirurgia, grande medico ed uomo problematico, afflitto da dipendenza da cocaina. Particolare e suggestiva la colonna sonora con ritmi e sonorità ultramoderne. Da vedere.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Puppigallo 19/2/15 20:32 - 4280 commenti

Notevole serie che mostra un periodo oscuro della medicina, quando la sperimentazione era all'ordine del giorno; e pionieri come il protagonista spesso si esercitavano sui pazienti con alterne fortune (alcuni strumenti erano realizzati dai medici stessi, utilizzandoli senza alcun test di sicurezza). Il risultato è un misto di tensione, angoscia e sbalzi umorali del protagonista, che spesso fa uso di stupefacenti. Il tutto condito con sangue, viscere, cavie inconsapevoli e individui assai poco raccomandabili (gente senza scrupoli e braccamalati). Decisamente originale la colonna sonora.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I due infermieri vanno a caccia di feriti per l'ospedale, ottenendoli con le buone e le cattive; La scoperta dei gruppi sanguigni; Il cinese killer.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Cotola 22/12/15 0:31 - 6888 commenti

Finalmente una serie medical diversa dal solito. Qui a colpirmi non sono state tanto le vicende dei personaggi, non prive di interesse ma in fondo non così tanto coinvolgenti, quanto piuttosto la ricostruzione storica che è notevole e molto precisa. E non parlo solo della forma (il regista firma anche la fotografia) che qui è ragguardevole quando soprattutto per gli aspetti storici, ambientali ma soprattutto medici: è molto interessante vedere come la scienza medica sia progredita nel corso del tempo. Verosimili, e per questo per alcuni difficili da vedere, gli interventi chirurgici.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Redeyes 27/12/16 9:08 - 2008 commenti

Il Soderbergh "patinatore" qui si sporca un po’ le mani, tuffandosi nel più innovativo dei medical degli ultimi anni, dirigendo un bel cast eterogeneo capitanato dall’eccellente Owen. Il Knick è la giungla del geniale Thackery, si alternano corruzione, esperimenti scientifici, dipendenze, razzismo e qualche amore. Apprezzabili le ricostruzioni dell’epoca e del dettaglio medico. Il suo limite può forse stare nella sua stessa forza, paradossalmente e cioè un’eccessiva ricercatezza estetica e nelle fotografia e nella recitazione.
I gusti di Redeyes (Drammatico - Fantascienza - Thriller)

Piero68 30/8/17 9:46 - 2611 commenti

Medical drama fuori dagli schemi ambientato in un periodo in cui finalmente la medicina esce da una sorta di forzato Medio Evo e va verso la modernità. Bellissima la ricostruzione del periodo così come gli interventi operatori, al limite dei conati di vomito per il loro realismo. Soderbergh non si risparmia e si vede così come Owen, perfettamente calato nella parte. Interessante anche il contrasto generato dalla colonna sonora, ottenuta con suoni ultra moderni, e il periodo in cui si svolge la storia.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Ira72 28/11/16 14:18 - 696 commenti

Il connubio Soderbergh/Owen non poteva che produrre risultati esilaranti. Ottima sceneggiatura, ricca di colpi di scena credibili, metodica la ricostruzione dell'ambiente medico ospedaliero dell'epoca (interessante anche dal punto di vista scientifico), sublime Owen nei panni del dottor "genio e sregolatezza". Di forte impatto visivo, anche per gli interventi chirurgici mostrati senza alcuna censura, la serie sa mantenersi comunque sobria e di buon gusto, concentrandosi sul lato fragile di ciascun personaggio. Atmosfere nebbiose, colonna sonora incalzante.
I gusti di Ira72 (Documentario - Horror - Thriller)

Ginestra 25/5/15 17:37 - 43 commenti

Finalmente un serial degno di True detective, Homeland e altri. Un serial sulla brutalità della vita e sulla meravigliosa capacità dell'uomo, anche di un cocainomane, di dedicare la propria esistenza alla ricerca di nuove tecniche chirurgiche. Sono tempi in cui un cesareo è fantascienza, i bambini devono rispettare i turni lavorativi e i neri non possono fare i dottori. Grande regia e ottima interpretazione di Clive Owen. Consigliato a chi ama i serial che ho citato sopra. Buon divertimento!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Un medico dell'équipe dice al dottore nero appena arrivato in clinica: "Benvenuto al circo. Ora mi ritiro anch'io nella mia tenda...".
I gusti di Ginestra (Horror - Poliziesco - Thriller)