Location verificate di Il paramedico - Film (1982)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Il palazzone di Piazza del Fante

Il palazzo all'interno del quale alcuni terroristi hanno aggredito e ferito un magistrato

M Civitavecchia (Roma) • Porto di Civitavecchia

Il porto dove si svolge il finale con l'auto (Fiat Argenta) sul porto

M Roma • Istituto Romano di San Michele (casa di riposo)

Il commissariato di polizia dove Mario Miglio (Montesano) andrà a reclamare la sua macchina

Roma

La casa di Mario (Montesano) e Nina (Fenech)

Roma

L'edicola della scorbutica ed impicciona edicolante presso cui Montesano si reca di solito

Roma

L'incrocio dove Montesano, in auto, incontra la Poggi

M Roma • La villa all'Olgiata con i larghi camini

La villa in cui Vittoria (Daniela Poggi) vive con il marito

M Roma • Via Carlo Fadda 116

Il garage dove Mario (Montesano) nasconde la FIAT Argenta vinta alla lotteria

Roma

Il concessionario FIAT dove Mario (Montesano) ritira l’Argenta

Roma

Il benzinaio dove Mario (Montesano), per paura di uno sciopero, fa incetta di carburante

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Andygx • 23/01/11 16:27
    Disoccupato - 2386 interventi
    LA CASA DEL PARAMEDICO
    La casa di Mario (Enrico Montesano), squattrinato portantino di un grande ospedale che vive con la bella moglie Nina (Edwige Fenech), è nel quartiere Prati a Roma in Via dei Gracchi, 278.

    Il portiere dello stabile (Enzo Liberti), meticoloso della pulizia, mal tollera la presenza di quest'inquilino a causa del poco rispetto per gli spazi comuni del condominio.




    L'identificazione è stata possibile attraverso il nome del negozio (che vedete qui sotto) visibile sul lato opposto della strada.



  • Andygx • 23/01/11 16:28
    Disoccupato - 2386 interventi
    L'EDICOLA
    L'edicola della scorbutica ed impicciona edicolante presso cui Mario (Montesano) si reca di solito c'è ancora e sta nella Piazzetta di Monte Gaudio a Monte Mario (Roma): sul fondo è visibile l'omonima chiesetta.




    Qui vediamo il paramedico (Montesano) tornare alla sua automobile di lusso (una Fiat Argenta), comprata grazie a una vincita alla lotteria. La prima ad accorgersi del cambiamento è appunto l'edicolante. Ringrazio l'amico Ellerre per avermi indirizzato (anche se per altra ragione) verso questo slargo.


  • Andygx • 23/01/11 16:28
    Disoccupato - 2386 interventi
    L'INCONTRO CON VITTORIA
    L'incrocio dove Mario (Montesano), sempre in giro con la sua nuova berlina, un giorno si imbatte in una Ritmo blu in panne è quello di Via Luigi Robecchi Brichetti a Roma, proprio di fronte alla banca della "Rapa" in Fracchia la Belva Umana.




    Alla guida dell'auto c'è Vittoria (Daniela Poggi), donna piacente e raffinata moglie di un facoltoso banchiere. Mario si offre di accompagnarla a casa, ma fra i due è subito un colpo di fulmine.


  • Andygx • 23/01/11 16:28
    Disoccupato - 2386 interventi
    ATTENTATO TERRORISTICO CON FURTO D'AUTO
    Il palazzo all'interno del quale alcuni terroristi hanno aggredito e ferito un magistrato è in Piazza del Fante a Roma ed è lo stesso condominio (per gli esterni) in cui vive l'ex-moglie del commissario Bellachioma in "Vai avanti tu che mi vien da ridere".




    La polizia è appostata di fronte all'ingresso. Nella fuga, i terroristi ruberanno la Fiat Argenta incautamente lasciata parcheggiata dal nostro protagonista.


  • Andygx • 23/01/11 16:29
    Disoccupato - 2386 interventi
    LA VILLA DELL'INTERROGATORIO
    A causa della mancata denuncia del furto dell'auto, l'insospettabile paramedico, additato dall'opinione pubblica e dalle forze dell'ordine come pericoloso terrorista, viene arrestato e preso in consegna dalla DIGOS per presunti comportamenti sovversivi. Viene tenuto segregato in una villa dove subirà pressanti interrogatori. La villa, qui usata sia in esterni che interni, è la solita Villa Parisi a Monte Porzio Catone (RM), di cui QUI TROVATE LO SPECIALE.




  • Andygx • 23/01/11 16:29
    Disoccupato - 2386 interventi
    FINALE
    Il finale con happy-end del film si svolge a Civitavecchia sul molo del porto commerciale dove Mario (ormai libero) verrà condotto con l'Argenta di sua proprietà recuperata dalla fedele moglie Nina.


  • Iena • 29/01/11 13:04
    Disoccupato - 409 interventi
    La villa in cui Vittoria (Daniela Poggi) vive con il marito è una delle tante ville con piscina dell'Olgiata (Roma), per la precisione quella che vedete sotto (si trova nei pressi del campo da golf) e che può vedersi molto bene con Bing:




    Ecco alcune immagini d'interni che potranno forse tornare utili in futuro. Grazie a Andygx per tutti i fotogrami e la descrizione:



  • Fedemelis • 2/05/13 18:02
    Fotocopista - 2010 interventi
    Come indicato da Mauro, il commissariato di polizia dove Mario Miglio (Enrico Montesano) andrà a reclamare la sua macchina, finendo poi per essere accusato di far parte di una banda armata è il solito Istituto San Michele, situato in Piazzale Tosti a Roma. Confronto con un fotogramma del film La dottoressa del distretto militare (1976), nel quale si riconosce l'inconfondibile quadro sopra l'ingresso principale dell'edificio:


  • Andygx • 16/09/14 17:27
    Disoccupato - 2386 interventi
    Come ben suggeriva Alex77, il concessionario FIAT dove Mario (Montesano) ritira l’Argenta era in Via di Santa Susanna a Roma:


  • Andygx • 12/01/18 19:18
    Disoccupato - 2386 interventi
    Il benzinaio dove Mario (Montesano), per paura di uno sciopero, fa incetta di carburante è in Via Giuseppe Chiovenda a Roma; fino al 2008 era ancora dell’API:




    Ecco come si presenta oggi:

  • Andygx • 29/01/18 18:46
    Disoccupato - 2386 interventi
    Il garage dove Mario (Montesano) nasconde la FIAT Argenta vinta alla lotteria è all’interno del cortile di Via Carlo Fadda 116 a Roma, già visto nella scena iniziale di Tutti possono arricchire tranne i poveri, un film che Montesano aveva girato sei anni prima: affezionato al quartiere o semplicemente comodità vista la vicinanza degli studi cinematografici di Cinecittà? L’accesso al cortile è da Via Filomusi Guelfi:


  • Zender • 30/01/18 08:23
    Pianificazione e progetti - 46240 interventi
    Grazie Andy, multizzata.