Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/10/20 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 23/10/20 14:50 - 5777 commenti

I gusti di Herrkinski

L'esordio in regia dell'attore Franco è un buon thriller dai risvolti drammatici e horror che rielabora un tema popolare fin dai 90s in una nuova chiave; la particolarità del film sta nel cambio di registro che avviene a più di metà, con un twist che muove l'azione verso lidi primi noir, poi quasi da slasher/home-invasion. Un lavoro quindi sfaccettato, dal mood cangiante, costruito sulla diffidenza e sulle debolezze dei protagonisti, ben resi da un cast in parte. Ottima la fotografia atmosferica; mantiene alta l'attenzione grazie a una tensione crescente e a colpi di scena a catena.

Lupus73 21/12/20 12:23 - 919 commenti

I gusti di Lupus73

Due coppie (due fratelli e le compagne) affittano una villa vicino alla scogliera per le vacanze ma il locatore sembra un po' losco. Discreto thriller ben confezionato con un twist a circa metà durata che spiazza lo spettatore ma crea un effetto retrò: fino alla fine sembra di essere in un thriller old school con l'assassino dai guanti neri (De Palma, Bava, Argento, eccetera) che non entusiasma perché non s'intravedono moventi particolari nel canovaccio. Poi negli ultimi 5' c'è l'inquietante rivelazione che mostra la soluzione del film in tutta la sua modernità. Una visione ci sta.

Daniela 10/03/21 23:59 - 10336 commenti

I gusti di Daniela

Due coppie di variegata antipatia affittano per il week-end una splendida villa vista oceano. Quando due di loro scoprono di essere spiati da telecamere nascoste, il primo ad essere sospettato è l'affittuario, un tipo dall'aspetto poco amichevole... Esordio registico banale nella prima parte, in cui i personaggi si comportano come se fossero in un qualsiasi teen-horror, più intrigante nella seconda per risvolti in parte prevedibili ed in parte meno. Difficile fare il tifo per le vittime ma nessun compiacimento nella violenza ed un epilogo che colpisce per la sua seriale freddezza. 

Galbo 14/03/21 07:39 - 11613 commenti

I gusti di Galbo

Il debutto alla regia di Dave Franco è un thriller nel complesso abbastanza riuscito, con alcuni limiti concentrati sopratutto nella prima parte con personaggi scarsamente empatici e sviluppati in modo alquanto banale. Meglio la seconda parte, nella quale la sceneggiatura adotta soluzioni originali ed evita di dare troppe spiegazioni e adottando uno stile visivo decisamente efficace. Non particolarmente memorabile la prova degli attori. 

Lele Emo 23/03/21 18:26 - 184 commenti

I gusti di Lele Emo

Non da annoverare fra i giganti di genere, ma sinceramente ben riuscito e piacevole. Si fa guardare. Per toni, ambientazioni e sapori tipici, ammicca all'horror/thriller anni Ottanta e Novanta. Nebbie, esterni oscuri e desolati, trasformazione di classici del sollazzo piacevole (come una spiaggia accoglientemente solitaria) che diventano elementi disturbatamente sulfuruei e gotici. Altri elementi del genere ammiccano (ci si può vedere un Michael Myers rimaneggiato, che ci farà amare la seconda parte del film). Da vedere, piacevole anche per i cultori.

Bubobubo 27/03/21 02:20 - 1446 commenti

I gusti di Bubobubo

Sulla carta la solita solfa dell'home invasion in salsa liberal: due fratelli, le rispettive compagne, un weekend di supposto relax, qualche allucinogeno, un affittuario un po' losco, telecamere che spuntano dove non dovrebbero. 40' minuti di melina stereotipizzata e il film può finalmente cominciare: senza discostarsi formalmente dai binari lungo cui è indirizzato, ma con un'impostazione narrativa profonda radicalmente diversa, che si prende il rischio di elevare una storiella senza pretese verso dilemmi teleologici affascinanti, per quanto non (ancora) del tutto centrati.
MEMORABILE: Gli ultimi 10', sospesi, per molti versi spiazzanti.

Il ferrini 24/04/21 10:18 - 1830 commenti

I gusti di Il ferrini

Dave Franco, fratello di tanto James, mette in scena un thriller onesto, di quelli con un'unica location e gli attori che si contano sulle dita d'una mano. Fra questi c'è Allen White, noto per Shameless, che interpreta un personaggio piuttosto interessante, soprattutto nella seconda parte, quando la tensione e la nebbia iniziano a salire. Alcuni passaggi a quel punto appaiono sbrigativi, complice la breve durata del film, ma nel complesso l'idea funziona e l'epilogo è anche abbastanza sorprendente. Intrattiene dignitosamente.
MEMORABILE: "Dobbiamo essere intelligenti, non deve succedere un'altra volta."

Anthonyvm 6/05/21 01:32 - 2731 commenti

I gusti di Anthonyvm

Una casa in affitto, due coppie in vacanza, peccatucci da tener nascosti e un voyeur amante della tecnologia. Il setup è classico, così come lo svolgersi degli eventi (film come Vacancy o Welcome home torneranno inevitabilmente alla memoria), anche se la svolta slasher degli ultimi venti minuti con tanto di killer mascherato semi-indistruttibile attizza la tensione e la curiosità. La conclusione, per quanto scontata (con protagonisti così "colpevoli" non ci si poteva aspettare altro), si salva in extremis con un sottofinale maligno. Film poco omogeneo, ma nel complesso scorrevole.
MEMORABILE: La telecamera nella doccia; L'assassino soffoca il proprietario nella vasca; Il cadavere lanciato in mare si ferma a metà del dirupo; Le gomme bucate.

Sheila Vand HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.