Proibito erotico - Film (1979)

Proibito erotico
Media utenti
Anno: 1979
Genere: commedia (colore)
Note: Circolante in homevideo come "Eros perversion" (da non confondere con l'omonimo film diretto da Ron Werheim). Film iniziato da Adolfo Lippi, estromesso dopo pochi giorni.

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/04/15 DAL BENEMERITO FAUNO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Fauno 19/04/15 22:44 - 2101 commenti

I gusti di Fauno

Con un protagonista molto più scalognato di Fantozzi dal punto di vista coniugale e per questo preda di sogni e di ispirazioni erotiche che lo portano poi a far la figura del tonno che casca in qualsiasi rete e che non è capace di combinar nulla di buono, il film avrebbe ben poco da dire... E' interessante invece constatare come l'uomo ponga bellezze e forme femminili come "conditio sine qua non", mentre una donna anche bellissima potrebbe andare con uno spauracchio di sesso maschile non per opera buona ma per curiosità o divertimento.
MEMORABILE: La scena dell'Ammiraglio Laguardi; La cascata e il torrente che si popolano di coppie amorose stile Zabriskie Point.

B. Legnani 18/10/20 23:36 - 5328 commenti

I gusti di B. Legnani

Agghiacciante soft di circa 66' ricavato, mutando l'ordine delle sequenze, da precedente film con alcune parti hard (talune insertate, talune originali), che inoltre conteneva scene da Afrika erotika e da alcune produzioni britanniche (pure qui presenti). Caos totale, insomma. Essendo l'originale sonoro di sola musica, qui si mette una voce fuori campo che incredibilmente dà parola, e cadenza napoletana, al protagonista (Monteduro), persino quando è a bocca chiusa, visto che deve rispondere alla donne con le quali interagisce. Trionfo del kitsch più bieco, scadente nello squallido.

Enzo Monteduro HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo B. Legnani • 9/11/20 10:13
    Consigliere - 14729 interventi
    Film e titolo dalle vicende complesse. Come afferma Nikki Gentile nell'intervista, non è il film da lei girato (inizialmente intitolato "La dodicesima notte", presente su IMDb come "Eros Perversion"), ma è altro film. La pellicola qui schedata è quella circolata in home video con il titolo "Eros Perversion" (riportando però nei fotogrammi iniziali il titolo "Proibito Erotico", ai quali segue in linea di massima l'omonimo film hard, espunto dalle scene pornografiche).
    Ultima modifica: 4/09/21 19:17 da B. Legnani
  • Discussione Carlitos • 24/08/21 22:49
    Galoppino - 73 interventi
    Le info schedate sono confusionarie e sbagliate, facendo riferimento in realtà al film Proibito Erotico (1980) che ben poco centra con questa pellicola. L’errore viene anche favorito dal fatto che il film citato è stato recentemente distribuito in dvd con il titolo del film qui schedato. Leggo inoltre che i due commenti presenti farebbero riferimento però al film di Lippi/Ford e pertanto penso che gli stessi recensori non stiano parlando del film Eros Perversion (1979) che ,ripeto, trattasi di tutt’altra pellicola con contesto e produzione differenti. 
    Ultima modifica: 24/08/21 22:52 da Carlitos
  • Discussione B. Legnani • 24/08/21 23:50
    Consigliere - 14729 interventi
    Carlitos ebbe a dire:
    Le info schedate sono confusionarie e sbagliate, facendo riferimento in realtà al film Proibito Erotico (1980) che ben poco centra con questa pellicola. L’errore viene anche favorito dal fatto che il film citato è stato recentemente distribuito in dvd con il titolo del film qui schedato. Leggo inoltre che i due commenti presenti farebbero riferimento però al film di Lippi/Ford e pertanto penso che gli stessi recensori non stiano parlando del film Eros Perversion (1979) che ,ripeto, trattasi di tutt’altra pellicola con contesto e produzione differenti. 
    Vedi sezione Homevideo.
  • Discussione Carlitos • 27/08/21 17:38
    Galoppino - 73 interventi
    La questione non torna comunque. I due film hanno avuto due distinti visti censura e due distribuzioni regolari nelle sale cinematografiche italiane. Tuttavia la locandina della scheda appartiene in realtà al film Eros Perversion (1979) mentre parte delle info e i due commenti presenti fanno riferimento a Proibito Erotico (1980) che ,ribadisco, si tratta di un altro film di altri registi e altro cast. Infatti Eros Perversion (interpretato da Nikki Gentile) è Twelfth Night di Ron Wertheim. Il fatto che il dvd Mya del film di Ford abbia il titolo rubato da quello dell’edizione italiana (ma per me si tratta in realtà solo di una omonimia) del film con la Gentile non giustifica un fantomatico collegamento tra i due film. Inoltre, la scheda Davinotti reca il titolo del film di Wertheim (e ,come già detto, con relativa locandina) ma tratta del film di Ford. Chiedo lumi per correzione e chiarimenti.
    Ultima modifica: 27/08/21 17:44 da Carlitos
  • Discussione B. Legnani • 27/08/21 20:30
    Consigliere - 14729 interventi
    Carlitos ebbe a dire:
    La questione non torna comunque. I due film hanno avuto due distinti visti censura e due distribuzioni regolari nelle sale cinematografiche italiane. Tuttavia la locandina della scheda appartiene in realtà al film Eros Perversion (1979) mentre parte delle info e i due commenti presenti fanno riferimento a Proibito Erotico (1980) che ,ribadisco, si tratta di un altro film di altri registi e altro cast. Infatti Eros Perversion (interpretato da Nikki Gentile) è Twelfth Night di Ron Wertheim. Il fatto che il dvd Mya del film di Ford abbia il titolo rubato da quello dell’edizione italiana (ma per me si tratta in realtà solo di una omonimia) del film con la Gentile non giustifica un fantomatico collegamento tra i due film. Inoltre, la scheda Davinotti reca il titolo del film di Wertheim (e ,come già detto, con relativa locandina) ma tratta del film di Ford. Chiedo lumi per correzione e chiarimenti.

    Premesso che sicuramente sulla locandina hai ragione, il discorso sul titolo era già stato affrontato.
    Per riesaminarlo, occorre attendere il rientro di Zender, a inizio settembre.
    Ciao.
    Ultima modifica: 27/08/21 20:31 da B. Legnani