LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/03/10 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 22/03/11 00:15 - 7517 commenti

I gusti di Cotola

Guazzabuglio chabroliano in cui il regista francese batte territori da lui poco esplorati (commedia, grottesco, farsesco, onirismo) e lo fa però "sbucando" poi in strade a lui più consone: la satira antiborghese. Peccato che stavolta la ferocia sia un pò annacquata poiché poco spontanea e comunque abbastanza prevedibile. Inoltre non è facile appassionarsi ad un intreccio francamente un pò pasticciato e confusionario. In ogni caso qualche momento divertente c'è. Chiaro però che per conoscere l'arte del maestro bisogna partire da altri lidi.

Stefania 19/05/11 22:24 - 1600 commenti

I gusti di Stefania

La crisi creativa di uno scrittore si sovrappone alla sua crisi matrimoniale, ma né Jacques né la moglie Claire sanno -o vogliono- incidere sulla realtà che li circonda, e confinano in maldestre fantasie erotiche ed omicide la loro rabbia frustrata. L'immobilismo di una classe sociale ritratto con pochissimo slancio, più commedia sofisticata cattivella che vera satira. E i battibecchi tra marito immaturo e moglie isterica (meritevoli, certo, l'uno dell'altra) arpeggiano timpani e nervi. Evitabile.
MEMORABILE: Il piccolissimo ma gustoso cammeo di Charles Aznavour.

Myvincent 2/12/11 15:37 - 2549 commenti

I gusti di Myvincent

Divertente questa commedia di Claude Chabrol; certo non la sua opera più riuscita, ma ben recitata e con un gran cast. La storia è quella di un quadrilatero amoroso, dove lei tradisce lui che tradisce ancora lei. Finirà, dopo vicissitudini e delusioni varie, che l'uno si ritroverà nelle braccia dell'altra e la coppia sposata si ricomporrà. C'è largo spazio per deliranti fantasie, alcune gustose, altre macabre e il tono generale è di puro disincanto.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Homesick • 12/03/10 07:54
    Capo scrivano - 1379 interventi
    Lei, lui, l’altro e un’altro ancora. Storia di tradimenti, riappacificazioni e segreti nella borghesia francese...
    Cast stellare.

    Dal 7 maggio in dvd per CDI.
  • Discussione Cotola • 22/03/11 00:19
    Consigliere avanzato - 3627 interventi
    Il film dovrebbe durare circa 105 minuti mentre la versione da me visionata è di appena 93. Cosa
    sarà nascosto in quei dodici minuti di tagli? Io
    credo "cose audaci" (si fa per dire) visto che le scene di sesso non mancano ma sembrano, a tratti, malamente sforbiciate. Insomma la censura ha fatto, come al solito, il suo (s)porco comodo.