Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/02/14 DAL BENEMERITO OTIS
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Otis 6/02/14 07:40 - 40 commenti

I gusti di Otis

Il talentuoso Ivan Zuccon imbastisce una storia che è lovecraftiana senza esserlo e intreccia abilmente due diverse narrazioni. Ben diretto e ben fotografato, Nympha tratta argomenti duri, non semplici e dosa con sapienza sangue, crudeltà e altri sentimenti abietti. Dopo La casa sfuggita, in cui Zuccon univa e alternava tre diversi racconti di Lovecraft, il regista dimostra una non comune abilità di gestione e alternanza della storia. Anche i pochi mezzi a disposizione vengono fatti fruttare al massimo. Attori adeguati.

Rufus68 15/12/16 21:26 - 3860 commenti

I gusti di Rufus68

Zuccon ha un merito: riuscire a creare cinema, con pochi mezzi e a livello più che dignitoso. Come tecnico vanta molte frecce al proprio arco professionale (uso delle luci, recitazione...). Purtroppo la scrittura è pessima; il film è non solo privo di causalità drammaturgica (poco male), ma anche di forza evocativa. Accozzare effettacci slegati l'uno dall'altro e annichilire qualsivoglia progressione logica non porta acqua a nessun mulino estetico: si possono godere isolate suggestioni e nulla più.

Hackett 13/09/17 11:20 - 1868 commenti

I gusti di Hackett

Dopo il successo di critica e pubblico del precedente Bad brains, Zuccon ha il coraggio di mescolare le carte e riproporsi al pubblico con un film totalmente diverso che torna a celebrare il male come entità esterna, che nasce però dalle bassezze umane. Con un cast prevalentemente femminile nel quale spicca una splendida Tiffany Shepis, ci porta a scoprire una storia di violenza che genera l'orrore e si tramanda nel tempo generando un pericoloso culto del male. Film più complesso di quanto possa sembrare. Maltrattato dalla distribuzione.

Teddy 6/11/22 00:14 - 866 commenti

I gusti di Teddy

Tra melodramma religioso e horror mefistofelico, il film di Zuccon procede lento e pedante, mescola estetismi televisivi e suggestioni vecchio stampo inciampando clamorosamente ad ogni tentata sequenza madre. Peccato perché le idee c’erano, ma la messa in scena e la progressione narrativa sono al limite della noia e quasi vicini al dilettantesco. Musiche di repertorio composte da Richard Band.

Diamond 17/05/24 08:42 - 248 commenti

I gusti di Diamond

Horror a sfondo religioso teso e avvincente che sembra un banale tonaca movie ma che è molto di più. Il lento e devastante calvario di una novizia all'interno di un convento di clausura italiano fa infatti da sfondo a una vicenda ben più complessa e interessante. Nell'ultimo atto un paio di colpi di scena (scontato ma ben gestito uno, imprevedibile l'altro) vanno a chiudere bene il cerchio narrativo. Visivamente magnifico grazie al talento visionario di Zuccon e a una fotografia (a cura dello stesso regista) molto evocativa. Abbondante e di buona fattura lo splatter.

Ivan Zuccon HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina L'AltroveSpazio vuotoLocandina Maelstrom - Il figlio dell'AltroveSpazio vuotoLocandina La casa sfuggitaSpazio vuotoLocandina Bad brains
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Homevideo Buiomega71 • 3/01/20 21:08
    Consigliere - 26184 interventi
    Annunciato in dvd per la Home Movies