La storia di Lady Chatterley - Film (1989)

La storia di Lady Chatterley
Media utenti
Anno: 1989
Genere: erotico (colore)
Note: Adattamento della novella di D.H. Lawrence's "Lady Chatterley's Lover".

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/09/11 DAL BENEMERITO LUCHI78
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Luchi78 7/09/11 15:52 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Terrificante messa in scena farsesca, ideata solo per esporre le grazie e le performance erotiche della Carusio, che sveste i panni della mitica "Ramba" e si dedica anima e soprattutto corpo ad un ruolo che non le si addice affatto (se non altro per la stucchevolezza e la ripetitività). Al secondo amplesso si può già intuire l'andazzo di tutto il film, giunti al finale si rimpiangono i duetti della protagonista con Cicciolina. Regia a dir poco imbarazzante...

Lucius 18/11/14 21:01 - 3015 commenti

I gusti di Lucius

Delle potenziali scenografie sprecate per una produzione ignobile, non degna di accostarsi al genere erotico e neppure al genere pornografico, quindi un ibrido di film o, se volete dirlo in parole spicciole, un porno tagliato. E chi poteva stare a proprio agio in una produzione del genere? Leggete il cast e la risposta verrà in automatico! Lontano anni luce dal gioiellino di Just Jaeckin, ce n'è per tutte le combinazioni sessuali. Lascio immaginare a voi cosa salverei qui. Tu chiamale se vuoi emozioni...

Herrkinski 16/06/24 04:07 - 8263 commenti

I gusti di Herrkinski

L'ambientazione nei primi del '900 è spesso smentita da dettagli risibili, dai vestiti alle acconciature tipiche di fine '80 fino ad alcune musiche, mentre le location dell'antica magione sono pregne dell'usuale tristezza di molti prodotti di Onorati; ma il vero problema è che il film non ha una vera trama, riducendosi a una serie di scenette erotiche mal simulate, che a tratti vengono accompagnate da citazioni colte per cercare di dare un tono di serietà al tutto. Malù e le sue colleghe hanno fisici ammirabili ma quello era il minimo che ci si potesse aspettare da prodotti similari.
MEMORABILE: L'impacciata scena gay; Il tizio col codino alla Fiorello.

Markus 16/06/24 11:45 - 3706 commenti

I gusti di Markus

Vizi e vezzi del cinema di Lorenzo Onorati con l'ex "Ramba" divenuta, per il soft-erotico, Malù. Della novella dalla quale è tratto molto "liberamente" il film c'è una vaga traccia, ma tutto sommato - pur mettendosi nei panni del regista - è chiaro che l'intento è più che altro quello di solleticare lo spettatore con immagini provocatorie di sessi spinto che sfociano nella più classica selle scene: quella della copula con mutande e pantaloni... indossati. Nulla di più e nulla di meno di opere similari di quel periodo; il prodotto è quindi da destinarsi ai cosiddetti "completisti".

Lorenzo Onorati HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina L'insegnante di violoncelloSpazio vuotoLocandina FlaviaSpazio vuotoLocandina Nuda è arrivata la stranieraSpazio vuotoLocandina Lambada blu
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.