Darò un milione - Film (1935)

Darò un milione

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/06/08 DAL BENEMERITO MAINENG
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Maineng 29/06/08 23:01 - 100 commenti

I gusti di Maineng

Il protagonista è un giovane ricco e annoiato che mette in palio un milione per chi avrà un gesto gentile e disinteressato nei suoi confronti, travestendosi da barbone. Naturalmente vincerà Assia Noris. In questa commedia di Mario Camerini, in maniera ironica, si dà uno sguardo al popolo dei vagabondi e si ironizza sulla presunta generosità della gente che fa di tutto pur di vincere più che intenzionata ad aiutare un povero. La Noris, leggera come sempre, in versione circense. Uno dei primi film che consacrano la coppia più amata del cinema Anni Trenta.
MEMORABILE: Vittorio de Sica che scambia i suoi vestiti con quelli di un barbone, l'unico che saprà chi è il vero milionario!

Rambo90 15/05/12 22:22 - 7744 commenti

I gusti di Rambo90

Bella commedia sentimentale di Camerini, leggera e spigliata, con un ritmo accettabile ancora oggi e un umorismo che ricorda le commedie americane di quel periodo (specialmente quelle di Frank Capra). La coppia De Sica-Noris è molto affiatata e rende piacevole la visione, così come anche le caratterizzazioni di Almirante e Gallina. Notevole.

Daniela 21/10/16 07:00 - 12796 commenti

I gusti di Daniela

Stanco della sua vita lussuosa, giovane ricco scambia i propri abiti con quelli d'un barbone, dopo avergli confidato che donerebbe volentieri un milione a chi facesse un atto di generosità disinteressata. La notizia vien pubblicata da un giornale, scatenando in città un'ondata di filantropia... Amabile commedia cosceneggiata da Zavattini al suo esordio, con un occhio alle coeve commedie americane, e l'altro a Clair. Funziona la coppia De Sica/Noris, lui simpatico lei molto dolce; sono simpatiche alcune figurine di contorno come il poveraccio sempre affamato interpretato da Almirante.

B. Legnani 11/12/21 16:42 - 5571 commenti

I gusti di B. Legnani

Basta cambiare, prima che il giornale vada in stampa, un condizionale ("darei") in un indicativo ("darò"), per far scaturire innumerevoli episodi di finta bontà (fra gli pseudo-generosi si riconosce, non accreditato, Loris Gizzi). La coppia De Sica-Noris funziona, con lei che ancora una volta trasforma la sua cadenza esotica in un fare e in un dire deliziosi. Fra gli altri, spicca Mario Gallina, il titolare del circo. Poche risate, ma frequenti sorrisi per questa gradevole commedia dei buoni sentimenti (falsi e veri). Ambientato in Costa Azzurra, visto anche il nome del giornale.
MEMORABILE: La Noris obbligata ad andare in pista in tenuta audace (per l'epoca, beninteso).

Cerveza 11/06/24 13:47 - 452 commenti

I gusti di Cerveza

Ispirato a un racconto di Giacinto Mondaini, padre di Sandra e Cesare Zavattini, all'esordio come sceneggiatore, è una fantasiosa commedia caratterizzata da un'intelligente impronta brillante. Un caos controllato nel quale il contributo più debole è fornito curiosamente proprio dalla coppia di protagonisti De Sica-Noris, troppo compostamente rosa per amalgamarsi a una baraonda scoppiettante popolata da freaks sociali, opportunisti e sciacalli mediatici. Molto più adatto a questo circo bislacco l’arruffato Luigi Almirante, scavato dalla fame e bleso dall’alcool.
MEMORABILE: La caccia al povero; “La sua faccia mi ispira fiducia” (e relativo ghigno da "Tigre"); La fuga delle coppiette; I poveri che simulano raffinatezza.

Mario Camerini HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Gli uomini, che mascalzoni...Spazio vuotoLocandina Il signor MaxSpazio vuotoLocandina CrimenSpazio vuotoLocandina Io non vedo, tu non parli, lui non sente
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Curiosità Daniela • 21/10/16 07:09
    Gran Burattinaio - 5934 interventi
    Soggetto dal racconto Buoni per un giorno di Giacinto Mondaini e di Cesare Zavattini.
    Sceneggiatura di Mario Camerini, Ivo Perilli, lo stesso Zavattini ed Ercole Patti, quest'ultimo non accreditato.
    Il successo anche all'estero fece sì che nel 1938 ne venne realizzato un remake a Hollywood: Chi vuole un milione? (I'll Give a Million), diretto da Walter Lang, con Warner Baxter, Marjorie Weaver, Peter Lorre e John Carradine.