L'amante di Lady Chatterley

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/05/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 15/05/07 08:56 - 3013 commenti

I gusti di Il Gobbo

Il regista e la primattrice di Emmanuelle alle prese con la classica vicenda della nobildonna porcona e sessualmente frustrata e della sua liaison col succulento guardiacaccia. Mah. Dati tempi e attitudini del regista e della protagonista ci si aspetterebbe una versione esplicita dei contorcimenti sessuali descritti da D. H. Lawrence, ma tutto affoga nel flou (usato in quantità davvero industriali), nel leccato, nella recitazione imbarazzante, in definitiva nella noia. Ciofeca.

Homesick 14/01/08 18:12 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Da Jaeckin e dalla Kristel, rispettivamente regista ed attrice di Emmanuelle, era ovvio aspettarsi che il celebre romanzo di D.H. Lawrence sarebbe stato sfrondato di molte situazioni e personaggi per focalizzare l’attenzione sulle scene di sesso. E il risultato è una specie di soft-core, decisamente monotono, che comunque rifulge di una fotografia raffinata e della delicata sensualità della protagonista: ma questo non basta.
MEMORABILE: Il guardiacaccia-amante che ricopre di fiori il corpo nudo di Lady Chatterley.

Lucius 31/07/10 11:09 - 2953 commenti

I gusti di Lucius

Un classico dell'erotismo di discreta fattura, non apprezzato da chi probabilmente non ha trovato nella pellicola nudutà a profusione. In realtà trattasi di fine erotismo; la protagonista, una nobildonna i cui desideri sessuali non possono essere appagati dal marito non abile, decide di "sfogarli" sul rozzo e virile tuttofare della coppia. Cult la sequenza in cui lo spia mentre questi si lava. Ottima la fotografia.

Galbo 2/08/10 07:06 - 11853 commenti

I gusti di Galbo

Il classico letterario di Lawrence diventa, nella mani del regista Just Jaeckin (che ha al suo attivo Emmanuelle), una sorta di porno soft nel quale tutte le implicazioni morali presenti presenti sulla pagina scritta vengono abbandonate per concentrarsi sulle scene di sesso che si cerca di riprodurre in modo patinato ed elegante. Risultato: pellicola fiacca e noiosa che nemmeno l'affascinante (ma scadente dal punto di vista recitativo) protagonista riesce a ravvivare.

R.f.e. 2/08/10 09:12 - 816 commenti

I gusti di R.f.e.

Anch'io apprezzai questo film - non capisco bene perché, assai odiato e da sempre sottovalutato - quando lo vidi all'epoca della sua prima uscita italiana. Ricordo anche che, organizzando qualche anno dopo una rassegna sul cinema erotico, lo inclusi senza problemi fra le pellicole presentate. In fondo si tratta di una più che accettabile versione del notissimo classico (1928) di David Herbert Lawrence (1885-1930). La Kristel è ancora bellissima e non ancora ipocritamente "pentita" (strada che seguirà anche la "nostra" Koll!).

Buiomega71 23/01/11 17:39 - 2606 commenti

I gusti di Buiomega71

Da fan del cinema laccato del regista francese, mi aspettavo la versione patinata del romanzo (mai letto) di Lawrence. Bello noioso, con recitazione della Kristel più convinta rispetto ad Emmanuelle, erotismo blando blando e la solita storiella di corna e impotenza vecchia quanto il cinema. Restano però le magnifiche scenografie di Anton Furst, la recitazione nervosa e schizzoide di Shane Briant (da novello dottor Frankenstein per Fisher, a marito impotente, sclerotico e becco per Jaeckin) e una certa cura per i costumi. Erotismo sotto la media.
MEMORABILE: La caduta dalle enormi scale di Briant delirante in carrozzella; la Kristel che dice che le persone dovrebbero coprirsi il volto, invece del corpo.

Giacomovie 10/11/13 18:31 - 1375 commenti

I gusti di Giacomovie

La cornice non sfigura, ma il quadro è un po' opaco, specie per chi ha letto il bel romanzo di David Herbert Lawrence, dal cui coinvolgimento è lontano nonostante il film risulti eroticamente ricco e sentimentalmente accettabile. È uno di quei film in cui gli esiti sono inferiori agli intenti. Infatti il racconto si mantiene fedele al romanzo e la fotografia si fa segnalare, ma diverse sequenze sono statiche e il finale è sbrigativo. Notevole la forza erotica della compianta “Emmanuelle” Kristel.

Nicola81 19/01/22 22:02 - 2394 commenti

I gusti di Nicola81

Depurato il romanzo di Lawrence delle sue (talora pretestuose) implicazioni sociopolitiche, quello che resta è il più classico dei triangoli, ma nonostante la presenza di un'icona del cinema sexy come la splendida Sylvia Kristel (qui in uno dei suoi ruoli più impegnati), non abbiamo erotismo a profusione. Buone interpretazioni dei tre protagonisti, attenta ricostruzione ambientale e ritmo piuttosto lento per una trasposizione elegante ma freddina, e molto meno scandalosa di quanto la fonte letteraria lasciasse supporre.

Just Jaeckin HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità R.f.e. • 6/02/10 14:26
    Fotocopista - 851 interventi
    Un blog in omaggio a Sylvia Kristel:

    http://sylviakristelfans.blogspot.com/search/label/Emmanuelle
  • Curiosità Lucius • 31/07/10 11:12
    Scrivano - 8808 interventi
    Lady Chatterley's Lover è un romanzo di David Herbert Lawrence del 1928.
    Scritto in Toscana in tre successive stesure tra il 1925 e il 1928 l'opera venne immediatamente tacciata di oscenità a causa dei riferimenti espliciti di carattere sessuale. Il romanzo venne perciò messo al bando in tutta Europa e pubblicato solamente nel 1960.
  • Discussione Lucius • 3/08/10 22:27
    Scrivano - 8808 interventi
    Per chi lo volesse visionare:
    non c'è niente, ma niente di porno e o volgare in questo film.
    Ultima modifica: 4/08/10 10:51 da Lucius
  • Homevideo Buiomega71 • 18/04/14 23:30
    Pianificazione e progetti - 23910 interventi
    In dvd (e BR) per Pulp Video, disponibile dal 03/06/2014

    http://www.amazon.it/L-Amante-Di-Lady-Chatterly/dp/B00JQJ4VGU/ref=sr_1_203?s=dvd&ie=UTF8&qid=1397856554&sr=1-203
  • Curiosità Buiomega71 • 21/09/16 19:30
    Pianificazione e progetti - 23910 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv (Ciclo: "Desiderio", domenica 11 novembre 1990) di L'amante di Lady Chatterley:

  • Curiosità Lucius • 5/01/22 00:52
    Scrivano - 8808 interventi
    Direttamente dall'archivio cartaceo Lucius, il flano d'epoca:

    [img size=424]https://www.davinotti.com/images/fbfiles/images59/amantedi.jpg[/img]