La serenata di Fregoli

Media utenti
Anno: 1899
Genere: corto/mediometraggio (B/N)
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/09/21 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 20/09/21 00:36 - 4994 commenti

I gusti di B. Legnani

Qui Leopoldo Fregoli si burla dell’autorità, vale a dire di un uomo in divisa di un corpo militare. Vistosamente intento nel suonare una serenata, induce l’altro a piazzarsi sotto la finestra della (presunta) amata. Anziché costei, però, arriva un complice del trasformista, che gli versa un secchio d’acqua in testa. La trovata finale non sorprende più di tanto lo spettatore di oggi, ma potrebbe essere stata assai divertente, alla fine dell’Ottocento. Colpisce il dinamismo corporeo del trasformista.
MEMORABILE: La secchiata.

Pigro 21/09/21 14:35 - 8516 commenti

I gusti di Pigro

Fregoli fa la serenata sotto la finestra, ma arriva un poliziotto che viene convinto a unirsi al concertino, con gag finale. Gag facile facile e prevedibile all’interno di una pellicola piuttosto piatta. Vale un pochino di più l’ambientazione in un sontuoso giardino visto in prospettiva, con il palazzo (evidentemente scenografato) che entra come una quinta laterale, creando un equilibrio visivo dell’inquadratura molto teatrale ma al tempo stesso anche spigliatamente cinematografico. Comunque trascurabile.

Caesars 22/09/21 12:10 - 3039 commenti

I gusti di Caesars

Assolutamente prescindibile, questo corto realizzato da Fregoli. Probabilmente anche a fine '800 la gag della serenata con "finale a sorpresa" non doveva essere molto originale. Al regista va concesso il merito (piccolo comunque) di una certa cura nel mettere in scena l'episodio. Fregoli si conferma sempre di più "animale" da palcoscenico, che stenta molto a convincere in campo cinematografico. Vista la brevità, comunque una visione si può tranquillamente concedere.

Leopoldo Fregoli HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.