Dr. Creator - Specialista in miracoli

Media utenti
Titolo originale: Creator
Anno: 1985
Genere: commedia (colore)
Note: Aka "Dottor Creator Specialista in miracoli" o "Dr Creator specialista in miracoli" o "Dr. Creator Specialista in miracoli"

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/11/07 DAL BENEMERITO RENATO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Renato 5/11/07 00:28 - 1648 commenti

I gusti di Renato

Bislacco scienziato che crede nell'amore eterno tenta di riportare in vita la moglie defunta da anni giochicchiando col dna. Strano che nessuno abbia ancora rivalutato questa ottima commedia, molto divertente ed anche piuttosto in anticipo sui tempi. Decisamente ben recitato da tutto il cast (non solo Peter O'Toole, comunque grandioso) e con le splendide musiche di Sylvester Levay, merita senz'altro una visione; anche se forse non è consigliabile a chi non ami le commedie ad alto tasso di zucchero.

Saintgifts 13/04/13 00:25 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

E' un mondo che non esiste, quello raffigurato in questo film. Assomiglia a quello conosciuto, ci sono persone di ogni tipo come nella realtà, situazioni che sembrano quelle vissute quotidianamente, ma è comunque diverso. Diverso perché è un mondo perfetto, dove succedono solo cose belle e dove quelle meno belle non rimangono così per molto, presto si aggiustano. Per questo è un mondo che non esiste. Pur sapendo ciò, la magia del cinema fa sì che sia bello credere alle favole, anche solo per cento minuti.
MEMORABILE: Mariel Hemingway che mostra il seno per vincere la partita di rugby.

Tomastich 19/06/13 16:57 - 1246 commenti

I gusti di Tomastich

Bellissima ed emozionante storia d'amore a più livelli: il Dr. Creator (un magnifico Peter O'Toole) tenta di coltivare le cellule della sua defunta conserte, mentre il suo assistente di laboratorio (uno sbarazzino Vincent Spano) si innamora di un'angelica Virginie Madsen; tuttavia la vita è un meccanismo troppo perfetto... quindi nel momento in cui c'è bisogno di dare la vita, c'è bisogno anche di toglierla. Lacrima-movie con lieto fine ma di qualità eccellente, così come le musiche di Levay.

Deepred89 15/12/13 23:56 - 3488 commenti

I gusti di Deepred89

Indubbiamente tra i più aticipi teen-movie (sempre che la definizione possa calzare) del periodo, capace di far convivere una marcata componente filocattolica e antiabortista con la sboccatezza tipica del genere (più contenuta che altrove, ma nudi e battutacce non mancano). O'Toole sorregge magistralmente un ruolo a forte rischio stucchevolezza e il film coinvolge e (se se ne accetta la filosofia) emoziona, attraversato da una vena malinconica (alla quale molto influisce la colonna sonora) che l'ottimismo e l'umorismo non riescono a sradicare.

Paulaster 12/01/17 10:55 - 3603 commenti

I gusti di Paulaster

In questa commedia dalle forti tinte rosa si parla di clonazione, anti-abortismo e creazione con lo zampino di Dio. O'Toole guida con mimica al minimo e senso di humor un gruppo di giovani in cui regna la freschezza (nota per la Hemingway e la sua spigliatezza). Gli eccessi di drammatizzazione (tra cui una discutibile "resurrezione" all'ultimo secondo) stonano in un corredo di dialoghi sulla vita e la morte di per loro interessanti e che toccano nel finale le corde emotive.
MEMORABILE: Il laboratorio in giardino come fabbrica di morte; La partita di football.

Daniela 15/01/22 11:53 - 11450 commenti

I gusti di Daniela

Un premio Nobel per la medicina e il suo assistente perseguono entrambi  un obiettivo ben preciso obiettivi: il primo vuol clonare la moglie morta trent'anni prima, l'altro conquistare una bella studentessa... All'epoca ottenne un certo successo per il cast che schierava, accanto a giovani promesse, ex divo O'Toole, incartapecorito ma amabile nei panni dello scienziato eccentrico capace di far innamorare di sé una studentessa scioccherella, ma si tratta di una commedia dolciastra in modo stucchevole, ricattatoria e tanto conservatrice nei contenuti da risultare retriva.

David Ogden Stiers HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Dusso • 17/12/13 15:46
    Archivista in seconda - 1677 interventi
    Gran film questo, Deep per me definirlo un Teen Movie proprio non ci calza per niente
  • Discussione Deepred89 • 17/12/13 16:51
    Comunicazione esterna - 1469 interventi
    Ci avevo pensato anch'io, ma in fondo, tolto il dottore e la parte finale, ciò che rimane è la commedia sentimentale di ambiente universitario scandita da partite a football, battute e insegnanti odiosi. Diciamo che lo inserirei tra i "crepuscolari" del genere, alla Breakfast Club, e anche se questo è più crepuscolare che teen ho provato a comunque a catalogarlo in quel modo!

    ps Perchè non lo commenti? Sarei molto curioso. E' un film che mi ha colpito molto.
  • Discussione Buiomega71 • 18/12/13 01:21
    Pianificazione e progetti - 23911 interventi
    Al cinema ebbe il divieto ai 14 (mantenuto pure nella vhs della Panarecord)

    Lo vidi anni addietro in televisione e mi annoio parecchio...

    Anche se Passer resta un autore fuori dagli schemi (basti per tutti il bellissimo e sottostimato Alla Maniera Di Cutter)
    Ultima modifica: 18/12/13 01:25 da Buiomega71
  • Discussione Dusso • 18/12/13 09:20
    Archivista in seconda - 1677 interventi
    Deepred89 ebbe a dire:
    Ci avevo pensato anch'io, ma in fondo, tolto il dottore e la parte finale, ciò che rimane è la commedia sentimentale di ambiente universitario scandita da partite a football, battute e insegnanti odiosi. Diciamo che lo inserirei tra i "crepuscolari" del genere, alla Breakfast Club, e anche se questo è più crepuscolare che teen ho provato a comunque a catalogarlo in quel modo!

    ps Perchè non lo commenti? Sarei molto curioso. E' un film che mi ha colpito molto.


    Bisogna che lo riveda per commentarlo
    (comunque un 3 pallini e mezzo glieli darei di sicuro, non meno e non di piu' penso), lo avrò visto un paio di volte e l'ho sempre trovato davvero molto carino, Ost (mai pubblicata da nessuna parte) stupenda!
  • Homevideo Buiomega71 • 28/12/18 14:47
    Pianificazione e progetti - 23911 interventi
    Direttamente dalla collezione privata di Buiomega71, la vhs Panarecord (Collana da vendita Gallery):

    Ultima modifica: 28/12/18 17:31 da Zender