30 minutes or less

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: 30 minutes or less
Anno: 2011
Genere: commedia (colore)
Note: Aka "Thirty minutes or less".
Numero commenti presenti: 11
Papiro: cartaceo
APPROFONDIMENTI: La pizza al cinema
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/11/11 DAL BENEMERITO RULLO POI DAVINOTTATO IL GIORNO 5/08/14
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rullo 19/11/11 22:17 - 388 commenti

I gusti di Rullo

Commedia dai toni atipici che fa delle coincidenze il suo punto forte, offrendo numerose scene esilaranti ed al limite del credibile senza mai prendersi troppo sul serio. Eisenberg si conferma come un giovane molto promettente sapendo recitare molto bene anche in ruoli meno impegnati come questo. Si distingue McBride, davvero credibile nella sua parte.

Gestarsh99 21/11/11 22:50 - 1391 commenti

I gusti di Gestarsh99

Squadra che vince non si cambia e così l'autore ed il protagonista del cultissimo Zombieland si ripresentano assieme in un'altra originale commedia action, lontana stavolta dall'horror ma ugualmente carica di irresistibili sciagure a catena e gag molto ben architettate, grosse sorprese incluse. Qui fin dal titolo la parodia si rivolge alle vorticose convulsioni crime-thriller dei filmoni alla Sena-McTiernan, con l'ingrediente aggiunto di una minima dose di volgarità a sfondo sessuale. Per la soundtrack Fleischer si ritoglie i suoi sfizi, inserendo persino la "The Heat Is On" di Beverly Hills Cop.
MEMORABILE: Le geniali micro-cariche di vernice blu inserite tra le banconote del bottino della rapina in banca...

Daniela 30/11/11 08:07 - 10774 commenti

I gusti di Daniela

Fattorino consegna-pizze e suo migliore amico costretti a rapinare una banca da due balordi che vogliono così procurarsi i soldi per ingaggiare un killer col compito di far fuori il padre di uno di loro, ricco e tostissimo. Tanti guai, personaggi col quoziente intellettivo che arriva a stento alle due cifre, citazioni action-cinefile in abbondanza, volgarità come se piovesse ma anche - inutile negarlo - qualche risata, anche se il precedente Zombieland era risultato più fresco e divertente.
MEMORABILE: Eisenberg, riferendosi a Facebook, commenta "io non uso quelle cazzate" e se lo dice lui, che ha interpretato Zuckerberg, bisogna credergli...

Schramm 2/01/12 13:06 - 2602 commenti

I gusti di Schramm

Come il suo fattorino fuori tempo massimo, anche Fleischer ha toppato. Una mole di citazioni che arrivano di luce più riflessa che diretta, più messe in bocca che in scena (quanto demoralizzante Cop out in tutto ciò), tempi comici e boutades da hangover, attori/personaggi simpatici come l'herpes genitale, regia anodina e disattenta, snodi da silly teen comedy half 80's della serie aridateci Hughes. Quanto basta per morire strangolati dai propri sbadigli senza mai il riscatto di un mezzo sorriso. Speedypizza: mortalmente annoiati in 5 minuti.

Mickes2 14/04/12 18:54 - 1668 commenti

I gusti di Mickes2

Frizzante solo a tratti e per giunta un po’ imbolsito il ritorno sulle scene di Fleischer, dopo il bellissimo, frizzante ed energico Zombieland. Commedia con risvolti action che dipana citazioni a profusione e regala sprazzi di sano divertimento, ma tutto sulle spalle del funambolico Eisenberg; stavolta il gruppo di attori risulta meno scoppiettante e originale e tra una gag e l’altra ci si trascina più o meno allegramente verso un finale senza infamia né lode. Vistoso passo indietro del regista americano per realizzazione e dinamiche.

Mutaforme 17/08/12 23:04 - 398 commenti

I gusti di Mutaforme

Trama strampalata, quasi demenziale, ma il film alla fine risulta in parte riuscito. Merito degli attori, in particolare Eisenberg: sembra perfetto per il ruolo di pizza-express con problemi assurdi. Non mancano azione e qualche risata che rendono l'atmosfera frizzante quanto basta. **!

Nando 18/08/12 11:37 - 3583 commenti

I gusti di Nando

Commedia nera che tra momenti goliardici ed altri inverosimili mostra una narrazione frizzante ed attiva. Qualche volgarità spiccia, ma nonostante tutto il ritmo è valido. Demenziale la rapina in banca, mentre il pirotecnico finale vale tutto il film, nonostante il colore blu.

Didda23 18/08/12 23:31 - 2324 commenti

I gusti di Didda23

Il mix fra action e commedia alla Wright produce un'opera che fa dell'adrenalinico ritmo il suo punto di maggior forza. Le scene d'azione sono girate con criterio, anche se non eccellono in spettacolarità e la sceneggiatura, fitta di citazioni e dialoghi gustosamente volgari, svolge come meglio non protebbe il proprio compito. Eisenberg possiede una faccia da schiaffi che è perfetta per il ruolo. 80 minuti di onesto intrattenimento!
MEMORABILE: Swardson e McBride che cercano di fottersi "Jason" proiettato in 3D...

Kinodrop 22/08/14 15:35 - 1993 commenti

I gusti di Kinodrop

Action commedy a tratti demenziale che non volendo strafare raggiunge il suo scopo attingendo a numerose citazioni di generi affini. Si apprezza il ritmo serrato sin dall'inizio, la caratterizzazione dei personaggi e la coerenza narrativa pur nell'artificio di una trama da "prendere o lasciare". Il risultato è comunque divertente, con qualche risata e situazioni tragicomica che lascia di buonumore. Musiche ben scelte e molto funzionali alle scene, specie negli inseguimenti (anche qui con simpatiche citazioni).
MEMORABILE: Il furto dell'auto sportiva; La dilettantesca rapina in banca.

Galbo 7/10/14 05:36 - 11700 commenti

I gusti di Galbo

Regista e attore protagonista di Benvenuti a Zombieland si ritrovano per una commedia demenziale nella quale due coppie di balordi si trovano invischiati in una storia di omicidi e rapine. Pure senza gridare al miracolo, si tratta di un film godibile che fa del ritmo e della compattezza (dura meno di un'ora e trenta) le sue armi migliori. La sceneggiatura è ben congegnata nell'estremizzare le situazioni più assurde e gli attori sono in parte.

Ruben Fleischer HA DIRETTO ANCHE...

Dusso 27/03/16 17:23 - 1548 commenti

I gusti di Dusso

Parte in modo interessante e la scena di Jason in 3D è una trovata notevole; poi però a livello di risate il film non garantisce molto (anche perché si resta su un livello piuttosto indeciso, ma al di là di tutto un po' serio) e la rapina alla banca viene risolta molto malamente. La durata breve aiuta ma è un altro di quei film che si dimentica immediatamente.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 21/11/11 15:54
    Scrivano - 18094 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc dal 25/01/12 per Sony Pictures:

  • Discussione Gestarsh99 • 1/12/11 16:12
    Scrivano - 18094 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    Eisenberg, riferendosi a Facebook, commenta "io non uso quelle cazzate" e se lo dice lui, che ha interpretato Zuckerberg, bisogna credergli...

    Ahahaha...!
    Questa battuta inter-testuale mi era completamente sfuggita :)