LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/04/20 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 26/04/20 15:37 - 5496 commenti

I gusti di Herrkinski

La protagonista va a vivere in un appartamento in un complesso residenziale all'apparenza ideale ma i suoi vicini si rivelano presto degni eredi di quelli dei primi film di Polanski... Thriller/horror che esamina il fanatismo delle religioni alternative con una certa efficacia e senza risparmiare qualche colpo basso; il clima di oppressione e desolante disperazione è ben reso, così come l'alienazione del condominio. Un incubo moderno che guarda al cinema del passato; sa di già visto ma la variazione sul tema può dirsi abbastanza riuscita.

Daniela 8/01/21 06:27 - 9957 commenti

I gusti di Daniela

Occhio ad andare a vivere in un condominio dove non accettano animali se non volete separarvi dal nostro amico a quattro zampe. Lo impara a sue spese una ragazza in rotta con la famiglia e senza amici dopo essersi trasferita in un edificio popolato da persone che somigliano troppo ai vicini di casa del povero Trelkowski...  Horror senza tante pretese girato con pochi soldi che riesce a coinvolgere nella sorte della brava protagonista, suscitare qualche brivido di raccapriccio e mettere le farfalle in pancia per le crudeltà settarie assortite. Bella sorpresa, esordio promettente.

Gestarsh99 17/01/21 15:42 - 1367 commenti

I gusti di Gestarsh99

Asilo del Mar è una "comunità di recupero" per anime in pena traviate dagli eventi, un consorzio cooperativo che interclude nell'echo-chamber condominiale sia il dominio fisico che la comproprietà mentale, in conformità alle metodiche coercitive di ogni setta plagiatrice. Marmor invece è un Aster più piccolo e accessibile: un asterisco; un Aster dalla forma meno rigorosa: un asteroide. Nulla per cui strapparsi i peli ascellari: tutto precotto in tante altre vellutate di verdura e salse passate, ma realizzato benone, senza fumisterie psicologiche né velleitari sociologismi alla Peele.
MEMORABILE: L'arrosto di felino; L'inchiodante prova d'ingresso alla "mani in alto e faccia al muro"...

Lupus73 24/01/21 15:53 - 796 commenti

I gusti di Lupus73

Ragazza va ad abitare da sola in un "accogliente condominio". Sorta di rivisitazione di temi polanskiani (L'inquilino del terzo piano, Rosemary's baby) in salsa più esplicita che quindi non fa uso solamente di mezzi psicologici (chiari riferimenti al comportamentismo e al condizionamento operante) ma ricorre anche a violenza e sangue che scorre. La piccola comunità fanatica e chiusa (praticamente una setta) come proiezione su piccola scala del macro sistema che ci programma uno per uno (chiaro nel finale), ci plagia; e poi il risveglio, la rottura delle catene. Valido.

Kinodrop 31/01/21 19:08 - 1726 commenti

I gusti di Kinodrop

Sarah. dopo una breve ricerca, trova un appartamentino in un residence di gente "perbene" che ha formato una comunità esclusiva, in cui non sono ammesse individualità e libertà e sarà costretta perciò a uniformarsi più con le cattive che con le buone. Un thriller certamente non nuovo che allude un po' troppo facilmente alla condizione di una società da Grande Fratello, qui sanguinario, con picchi di sadismo e di violenza psicofisica resi però piuttosto algidamente, in un insieme che scopre le carte troppo presto per dare una continuità alla tensione e alle aspettative.
MEMORABILE: L'inutile figura del padre; L'affrettato finale.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Digital • 22/12/20 15:05
    Segretario - 3129 interventi
    Dvd e blu-ray Midnight Factory disponibile dal 25/02/2021.