Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L'UOMO MECCANICO

All'interno del forum, per questo film:
L'uomo meccanico
Dati:Anno: 1921Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia:André Deed
Cast:André Deed, Valentina Frascaroli, Gabriel Moreau, Mathilde Lambert, Ferdinando Vivas-May, Giulia Costa
Note:Secondo il visto di censura il film aveva una lunghezza di 1821 metri; la copia pervenutaci è un frammento lacunoso lungo 740 metri.
Visite:60
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/3/17 DAL BENEMERITO FAGGI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Pigro 8/4/20 10:12 - 7659 commenti

Davvero affascinante questo film che unisce fantascienza e thriller, con lo scontro titanico tra due grossi robot manovrati a distanza. Purtroppo la perdita di tutta una lunga prima parte impedisce di cogliere la complessità della trama, e quindi non rimane che godere di alcuni momenti di grande impatto. Curioso il ritmo forsennato del montaggio, che certamente contribuisce ad alimentare una tensione adrenalinica nei momenti clou, ma d’altra parte spesso rischia di creare ulteriore disorientamento. Comunque molto interessante.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Faggi 13/3/17 9:41 - 1456 commenti

Un gigante meccanico, di fatto un robot elettrico futurista guidato a distanza, dalla figura bizzarra, distruttore devastante, è nelle mani di una bella criminale e delle sue deliranti brame. Fantascienza primordiale, gangster-movie e commedia fuse in questa curiosa pellicola di produzione italiana dalla trama intricata, purtroppo lacunosa di vari metri. Quello che ci è pervenuto (poco meno di mezz'ora) ha una buona potenza di fuoco espressiva e fa rimpiangere le parti perdute.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'uomo meccanico scaraventa in terra una donna dall'alto di un palco di teatro.
I gusti di Faggi (Fantascienza - Giallo - Poliziesco)