Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE RAID 2: BERANDAL

All'interno del forum, per questo film:
The raid 2: Berandal
Titolo originale:The Raid 2: Berandal
Dati:Anno: 2014Genere: action (colore)
Regia:Gareth Evans
Cast:Iko Uwais, Yayan Ruhian, Arifin Putra, Donny Alamsyah, Oka Antara, Kazuki Kitamura, Tio Pakusodewo, Alex Abbad, Julie Estelle, Ken'ichi Endô
Note:Sequel di "The Raid - Redenzione" (2011), diretto da Gareth Evans
Visite:1014
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 15
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/6/14 DAL BENEMERITO DANIELA POI DAVINOTTATO IL GIORNO 6/11/14


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 30/6/14 10:45 - 4459 commenti

Per riuscire nell'impresa di non far perdere interesse allo spettatore per 145 minuti ci vuole talento; e qui è cristallino. Si evidenzia principalmente nelle dinamiche e violente scene d'azione, ma anche in alcuni scambi verbali durante la calma apparente e nel disegno dei personaggi principali. Siamo al cospetto di un Asian-gangster-action coi controcosiddetti, dove i combattimenti sono davvero spettacolari, con mille mosse e legnate; e i killer (l'uomo con mazza da baseball, la sordomuta con martelli e il maestro di arti marziali con uncini) fanno da ciliegina sula torta della pellicola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Rissa nel fango; Mitragliata in faccia (il casco serve a poco...); Sordomuta e battitore in azione ("Dammi la palla...); Il barbone killer al night.
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 2/11/14 13:18 - 2410 commenti

Che siano queste le colonne d'Ercole oltre le quali il cinemondo dell'action ha termine con una cascata? Nel polarizzare i termini tra i due capitoli, Evans si comporta come già fece scaltramente Six: contentando e scontentando detrattori e caudatari in un tao ove le due parti, compenetrandosi, vanno a compensarsi. E così facendo supera se stesso, catapultandoci in una grandinata di Mentos su un mar di Coca-cola: una festa cosmica maestosa, superba, suprema, sontuosa, eccessiva a ogni frame, inscalfibile in ogni suo micron, sincretizzante tutto il meglio che il nitrato argenteo ha trasudato.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I riferimenti a Lee e Jackie Chan, Park, Ji-Woon e Woo, a Refn e tutto il mafia-movie americano e italico.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 9/8/17 11:29 - 7317 commenti

Sequel che poco ha a che fare con il capostipite, a partire dalla durata (un'ora in più), eccetto il protagonista. E se la storia è poca cosa, se non altro poiché vista mille e più volte nelle sue dinamiche e nei suoi sviluppi, lo stesso non si può dire della realizzazione e del risultato finale. 150 minuti esplosivi e di puro divertimento che scorrono via ad un ritmo indiavolato nonostante rispetto al passato ci siano anche delle pause riflessive. Ma quando si balla lo si fa a tutto rock e la goduria è massima. Tantissime le scene memorabili. Scollegate il cervello e divertitevi!

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Nel bagno della prigione; Nel fango; Le gole tagliate; La muta col martello; "Mi passi la palla?".
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 28/6/14 11:20 - 8921 commenti

Stesso regista e stesso protagonista, ma diversa cadenza rispetto al primo concentratissimo capitolo, data la dilatazione dei tempi e la varietà di ambientazioni. La trama è un canovaccio visto tante altre volte, ma la messa in scena rappresenta lo stato dell'arte del cinema d'azione, con sequenze di lotta che lasciano senza fiato non tanto per la violenza, spesso sconfinante nello splatter, quanto per la maestria tecnica, il dinamismo forsennato, la sapienza compositiva, il gusto coloristico, la sottotraccia ironica. 150 minuti di sballo e godimento lisergico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: In tanti in un cesso; Lotta nel fango; L'uomo col machete; Martelli metropolitani; Killer con mazza da baseball; In macchina dentro e fuori.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 23/3/15 19:23 - 2086 commenti

Qualcuno deve aver detto a Gareth Evans che il primo capitolo non aveva una sceneggiatura degna di questo nome: lui ha fatto ammenda rimpolpando il secondo con 90 minuti buoni di yakuza-movie vecchi come il cucco. Così, se gratuità, sintesi e claustrofobia facevano l'unicità del modello, qui tutto si fa dimostrativo, fette di psicologia si stratificano senza conseguire spessore, i personaggi proliferano e l'azione si annacqua. Tre combattimenti a montaggio alternato non risollevano il ritmo complessivo, e lo splatter senza un'anima eversiva è solo ostentazione. Deludente.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Capannelle 14/3/16 9:25 - 3663 commenti

Evans si è un po' montato la testa e riesce ad assemblare un'enciclopedia dei corpo a corpo spalmata su due ore e mezza di durata. Se alcune scene ti rimangono dentro (nel fango, le gole, in cucina), altre fanno ridere (coi martelli, chi non muore mai) e in generale la persistenza e la durata degli scontri ammoscia più che rinvigorire la visione. Nonostante lo sforzo di variare ambienti e rapporti di forza tra i protagonisti lo script in sè è poca cosa e viene sottomesso alla furia dei combattimenti. Nell'insieme meglio il primo episodio.
I gusti di Capannelle (Commedia - Sentimentale - Thriller)

Flazich 7/7/14 1:12 - 658 commenti

Seppur la trama non spicchi per originalità (una classica mob story orientale), la pellicola diventa, a mani basse, il punto di riferimento per tutti i futuri film action. Mai si erano viste simili coreografie e il film riesce nell'impresa di essere superiore al primo capitolo. Solo le ambientazioni mi hanno lasciato perplesso: una piccola pecca che si perdona facilmente a questa grande pellicola.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Combattimento in cucina.
I gusti di Flazich (Fantascienza - Poliziesco - Thriller)

Fabbiu 9/9/14 13:32 - 1920 commenti

Del primo mi piaceva l'assenza di una vera e propria trama, quell'essere un film di arti marziali e combattimenti senza se e senza ma. Dal buon riscontro deriva questo sequel "genetico", dove i realizzatori avendo più mezzi a disposizione investono anche nella storia. Ma che storia è? la solita yakuza e il solito infiltrato... davvero tanta noia. Bisogna attendere i combattimenti (coreografati con grande stile) per godere un po', ma anche lì qualche esagerazione di troppo, la sensazione di essersi lasciati prendere troppo la mano perdendoci in fascino...
I gusti di Fabbiu (Commedia - Fantascienza - Fantastico)

Belfagor 16/10/15 23:57 - 2616 commenti

Il primo capitolo diviene un mero preambolo dinanzi a questo capolavoro di virtuosismo. Non c'è un solo topos da film action o gangster a cui non si ricorra, ma i 150 minuti di durata scorrono lisci come l'olio grazie a una sequenza pressoché ininterrotta di combattimenti e inseguimenti colti da una mdp agile quanto i protagonisti. La violenza si intreccia con la corruzione dando vita a scene da inferno dantesco e quello che poteva essere un semplice esercizio di stile assume la grandezza di una tragedia.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La rissa nel fango della prigione; L'auto assediata; I martelli nella metropolitana; Il finale nella stanza rossa.
I gusti di Belfagor (Commedia - Giallo - Thriller)

Mickes2 7/7/14 11:53 - 1649 commenti

Diametralmente opposto al primo episodio, The raid 2 si rifà agli ultimi vent’anni di tradizione noir-gangsteristica orientale innestando i temi cardine su di una struttura febbrile e parossistica che non ammette pause e che si scaglia con crudezza forsennata sulle nuche degli spettatori. Tecnicamente eccelso ed eclettico (combattimenti, coreografie e inseguimenti virano all’accelso), stilisticamente curatissimo e in grande equilibrio tra azione e tratteggio dei personaggi. Fulgido, puro action spettacolare su celluloide.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il taglio delle gole, fra le scene più crude degli ultimi anni.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Taxius 4/8/18 12:48 - 1620 commenti

Il primo era splendido, il secondo è anche meglio. Rispetto al precedente, The Raid 2 ha una trama un po più complessa e articolata e non più confinata all'interno di un unico edificio, quindi con la possibilità di svilupparsi meglio. La messa in scena è straordinaria e su due ore e mezza non c'è un secondo di pausa grazie a tutta una serie di spettacolari combattimenti e inseguimenti che non danno un attimo di respiro. Molto violento ma mai eccessivo. Nel suo genere è un vero capolavoro, o quasi. 150 minuti che volano via.
I gusti di Taxius (Commedia - Horror - Thriller)

Gestarsh99 1/7/14 17:10 - 1301 commenti

Tiratosi fuori dalle claustrofobie del preparatorio limbo carpenteriano, Evans ha davanti a sé campi sterminati su cui stendere in tutta efferatezza quell'inferno criminale sinotticamente preluso nell'opus precedente. Espiatore dantesco, sempre l'agente Rama, obbligato a rischiare nuovamente la ghirba inferocendosi a colpi di silat tra le circonvoluzioni di un cruentissimo undercover-movie, succulentemente incastonato di luccicanti richiami al cinema coreano di Park Chan-Wook, all'action vasocostrittore di Hong Kong e alle memorande saghe noir di Coppola e Scorsese. Una piressia di mattanze.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I due boss malavitosi che si atteggiano a filosofi supremi declamando plastiche massime di vita; L'impari sopraffazione del perseverante barbone-sicario.
I gusti di Gestarsh99 (Horror - Poliziesco - Thriller)

Bruce 24/9/19 12:25 - 997 commenti

Stesso tipo di cinema incentrato sulle arti marziali, stesso brillante regista gallese trapiantato in Indocina, stesso attore protagonista rispetto al primo capitolo. Cambiano invece le location, non più rinchiuse all'interno del palazzo dei boss e la trama assume una sua importanza. L'atmosfera è sicuramente meno cupa e ci sono diversi personaggi interessanti. Intendiamoci, rimane un film tutto action e che ha nelle coreografie dei combattimenti violenti la sua ragion d'essere, ma vi è quantomeno una maggior varietà di situazioni.
I gusti di Bruce (Giallo - Poliziesco - Thriller)

Viccrowley 9/7/14 1:32 - 800 commenti

Di strada se ne è fatta molta dal seminale "Born to fight" e Evans dopo aver imparato la lezione con The raid fracassa le ossa degli appassionati con il non plus ultra dell'azione all'arma bianca, tripudio di coreografie action devastanti intrise di arti marziali, splatter e ritmo indiavolato. La vicenda riparte dal termine del primo episodio, ma per Evans è quasi un orpello, solo la miccia per far deflagrare quanto di meglio si possa vedere in fatto di azione e combattimento, dove gli scontri si metamorfizzano in un esaltante balletto di violenza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo scontro con i tre sgherri che sembrano usciti da un manga; Le gole tagliate; Il combattimento in discoteca.
I gusti di Viccrowley (Commedia - Fantascienza - Horror)

France 4/4/20 15:25 - 5 commenti

Come è stato per il primo capitolo, anche in questo seguito dell'opera cinematografica di Gareth Evans si riscontra una grave carenza per quel che riguarda, per esempio, la sceneggiatura. E poi pecca, come la maggior parte dei film orientali, della solita stucchevole sovrabbondanza di colpi di arti marziali impossibili fino a sfociare nel ridicolo.
I gusti di France (Azione - Poliziesco - Teatro)