Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FOLLIE D'ESTATE

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/8/14 DAL BENEMERITO B. LEGNANI

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    B. Legnani


B. Legnani 8/8/14 0:17 - 4223 commenti

Incredibile film uscito negli Anni Sessanta, costruito riciclando gran parte di un film degli Anni Cinquanta ("Ridere, ridere, ridere!"), in una cornice girata ex novo, col sardo Murgia nell’ennesimo ruolo di siciliano e la moracciona Gorassini che separano brutalmente scenetta da scenetta. Tranne i brani con i due citati, girati sulla spiaggia, tutto il resto era stato girato in interni, con raffica di battute ultradecennali. Cast ricchissimo per un film che vale più che altro come testimonianza di un irrecuperabile modo di fare cinema.
I gusti di B. Legnani (Commedia - Giallo - Thriller)