Cerca per genere
Attori/registi più presenti

UN UOMO DA RISPETTARE

All'interno del forum, per questo film:
Un uomo da rispettare
Dati:Anno: 1972Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Michele Lupo
Cast:Kirk Douglas, Giuliano Gemma, Florinda Bolkan, Wolfgang Preiss, Reinhard Kolldehoff, Romano Puppo, Bruno Corazzari, John Bartha, Allen Stanley, Vittorio Fanfoni, Luigi Antonio Guerra, Peter Kuiper
Note:Coproduzione con la Germania; titolo per il mercato U.S.A. "The master touch".
Visite:995
Filmati:
Approfondimenti:1) INTERVISTA A ROBERTO LEONI
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 10
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/1/09 DAL BENEMERITO RENATO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Homesick 27/1/13 16:47 - 5737 commenti

Buon lavoro di Lupo, che soddisfa i requisiti del noir nella cura della parte criminale – la preparazione e la messa a punto del colpo miliardario, tuttavia priva dei risvolti umoristici di parecchi film di rapina – e di quella romantico-drammatica ad essa sottesa. Douglas importa la classe del grande divo hollywoodiano, mentre i nostri Gemma – che riscopre le sue origini di trapezista - e Puppo si scatenano in lunghe, formidabili scazzottate. La desolata ambientazione amburghese e le musiche di Morricone favoriscono l’atmosfera crepuscolare e desolante che accompagna al tragico epilogo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L’inseguimento in auto; la lunga scazzottata tra Gemma e Puppo nella bottiglieria. .
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Renato 16/1/09 19:28 - 1495 commenti

Un gran bel noir, con il solito colpo impossibile da portare a termine: ma oltre ad ottime scene d'azione (un paio di notevoli scazzottate tra Gemma e Romano Puppo ed un grandioso inseguimento in auto sempre tra i due che da solo vale il film) c'è una sceneggiatura ben oliata e di conseguenza il ritmo è praticamente perfetto. La parte del colpo in sé non è nemmeno troppo lunga, e serve ad introdurre un bel finale a sorpresa, per nulla telefonato. Da vedere, a mio avviso.
I gusti di Renato (Commedia - Drammatico - Poliziesco)

Daidae 13/3/09 14:00 - 2517 commenti

Ottimo noir, ottimi attori, ottime scene di inseguimento. Ci sono tutti gli ingredienti per un bel filmone. Miglior attore è Douglas ma pure Gemma e Puppo ci mettono la loro parte. Finale interessante e per una volta difficile da intuire. Benone, da segnalare uno stupendo inseguimento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'inseguimento; il finale.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)

Giùan 1/2/14 8:13 - 2533 commenti

Coproduce Marina Cicogna per la Paramount, una star hollywoodiana in disarmo ma non troppo; location tedesche, troupe e cast misti: Lupo è stato tra i pochi registi italiani capaci di assumersi l’onere di un film così bastardo, conducendo in porto questi carghi battenti bandiera liberiana. Così se il plot è inconsistente (ancora un colpo da “maestro”), il nostro si concentra sulle scene d’azione (condotte dai deuteragonisti Gemma e Puppo), come sulla controversa liason tra il vecchio Kirk e la fedele Bolkan. La sensazione però è di plumbea stanchezza.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La citazione di 7 volte 7 con la guardia che guarda la partita durante il colpo; Il lungo inseguimento Puppo-Gemma; Il finale.
I gusti di Giùan (Commedia - Horror - Thriller)

Rufus68 24/10/18 22:51 - 2304 commenti

Lupo cerca di cucire insieme i tre attori principali che recano diverse ispirazioni: la guasconeria di Gemma inseguimenti e scazzottate (notevoli); la classe inappuntabile di Douglas il corpo centrale della trama (l'intelligenza che crea la strategia del furto); la Bolkan la propria misteriosa bellezza, qui un po' ridimensionata a causa della cornice d'azione. Non tutto va a posto, però e l'eterogeneità congenita non viene sanata nemmeno dalle belle musiche di Morricone.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Myvincent 18/4/18 8:26 - 2190 commenti

Prendete tre volti noti del cinema internazionale e la loro indubbia classe: Kirk Douglas, Florinda Bolkan, Giuliano Gemma. Questo già basterebbe a catalizzare l'attenzione su una storia che sviluppa un coraggioso colpo ai danni di una compagnia assicurativa di Amburgo. Il meglio del film è l'ultima parte, coi suoi inaspettati epiloghi del tipico poliziesco italiano anni '70. D'atmosfera le bigie e anonime inquadrature della città-porto tedesca.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La presenza scenica ineccepibile di Florinda Bolkan.
I gusti di Myvincent (Drammatico - Giallo - Horror)

Fauno 13/1/14 20:43 - 1754 commenti

Michele, hai fatto fiasco! Non si ingaggia un hollywoodiano che fa ruoli seri per definizione, per di più a Amburgo e in un contesto di assicurazioni, ingegneria per eludere i marchingegni delle casseforti, per poi schiaffarci a fianco un Gemma che fa le prove per Anche gli angeli mangiano fagioli... Ha il clacson dell'auto che fa il verso a Woody Woodpecker e lui stesso tenta di fare il furbo alla guisa di un somaro o di un ladro di galline. Le scazzottate con Puppo e la messa a punto del colpo sono estenuanti e rendono il film uno strano intruglio.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Nicola81 9/8/14 17:51 - 1557 commenti

Buon noir di quelli come se ne facevano una volta. Lupo fa il verso a Melville con risultati sorprendentemente positivi, anche se l'idea di affiancare al freddo e professionale Douglas (perfetto nei panni dello scassinatore gentiluomo) un Giuliano Gemma guascone e ridanciano rischia di svilire l'operazione. Le sequenze d'azione non deludono, ma le vere sorprese arrivano dal personaggio della Bolkan (non la solita dark lady, ma una moglie fedele e preoccupata) e dal colpo di scena che precede un finale ovviamente amaro.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

Pessoa 1/2/19 22:10 - 953 commenti

Michele Lupo sceglie un'azzeccatissima cornice amburghese per questo noir che sembra quasi recuperare le atmosfere algide e maledette dei grandi capolavori americani del genere. Kirk Douglas, ben coadiuvato da Gemma e dalla Bolkan, garantisce qualità e la classica storia della superapina è sceneggiata con molta cura e girata con mano ferma. Musiche di Morricone e fotografia di Delli Colli entrambe ad altissimi livelli sono le giuste rifiniture per un'ottimo prodotto di genere, che con un ritmo più sostenuto sarebbe stato un piccolo capolavoro.
I gusti di Pessoa (Gangster - Poliziesco - Western)

Graf 25/5/13 16:01 - 615 commenti

Un buona pellicola che inizia come un simpatico film sganascione e sfascione, continua facendo quattro passi nel noir e termina come un’opera esistenzialista alla Melville nella quale i personaggi pagano il loro amaro prezzo a un destino inesorabile che li domina e li schiaccia. Storia con notevole sorpresa nel sottofinale, dialoghi ridotti all'osso, ambientazione teutonica fredda e desolante, interpreti all'altezza e regia di alto artigianato di Lupo, tesa, spedita e senza fronzoli. Ma il personaggio interpretato da Giuliano Gemma è solo un pasticcione oppure è un gran furbo?
I gusti di Graf (Commedia - Poliziesco - Thriller)