Segnalazioni location di Padrenostro - Film (2020)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Via Nicolò Piccolomini davanti al civico 46

La strada dove il commissario Alfonso Le Rose (Favino) viene ferito in un attentato

Roma

La scuola frequentata da Valerio (Garaci)

Roma

La fermata dell'autobus dove scendono Valerio (Garaci) e Christian (Gheghi)

Roma

La chiesa nella quale Valerio (Garaci) e Christian (Gheghi) entrano e rubano la cassetta dell'elemosina

Roma

La strada dove il sagrestano che insegue Valerio (Garaci) e Christian (Gheghi) rischia di venire investito

Camini (Reggio di Calabria)

La villa dei genitori presso la quale si rifugia Alfonso (Favino) con i suoi familiari

Stignano (Reggio di Calabria)

Il castello che Valerio (Garaci) va a visitare in bicicletta appena arrivato in Calabria

Aprigliano (Cosenza)

Il lago sulla Sila dove Alfonso (Favino) fa un'escursione con i suoi per poi mangiare e giocare a pallone

LOCATION (SEGNALAZIONI)

  • Se sai qualcosa dei luoghi in cui è stato girato questo film scrivicelo. Ti sarà sufficiente cliccare qui sotto su RISPONDI, scrivere e inviare. Si può inserire al massimo UNA LOCATION AL GIORNO (sia essa in "da cercare" o qui in "segnalazioni", quindi una in totale). Le successive verranno automaticamente cancellate. Per fare una segnalazione completa (quindi non solo testo) CLICCA QUI per capire come farlo correttamente.
  • Zender • 11/12/22 09:17
    Pianificazione e progetti - 46708 interventi
    La scala non si vede, la porta non si capisce se sia quella... L'elemento che esce veroso l'esterno non si distngue... E' tutto coperto dall'erba quello che si vede nel fotogramma o quasi.
  • Zender • 11/12/22 09:38
    Pianificazione e progetti - 46708 interventi
    Sì ma noi non dobbiamo solo riconoscere la location, anche mostrarla un minimo. L'altro è il retro che mostra un elemento di fronte. Comunque ok, in qualche modo vedo che si può fare, col primo fg, ho allargato e si vede l'elemento esterno. Resta davvero brutto mostrare location così.
    Dopo sistemo.
    Una cosa comunque: ogni film fa storia a sé, ogni location fa storia a sé, inutile citare precedenti. Dipende dall'importanza del film, della location, della location nel film, da quanti anni son passati, da mille cose.
    Ultima modifica: 11/12/22 09:45 da Zender
  • Neapolis • 11/12/22 10:23
    Fotocopista - 2764 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Sì ma noi non dobbiamo solo riconoscere la location, anche mostrarla un minimo. L'altro è il retro che mostra un elemento di fronte. Comunque ok, in qualche modo vedo che si può fare, col primo fg, ho allargato e si vede l'elemento esterno. Resta davvero brutto mostrare location così.
    Dopo sistemo.
    Una cosa comunque: ogni film fa storia a sé, ogni location fa storia a sé, inutile citare precedenti. Dipende dall'importanza del film, della location, della location nel film, da quanti anni son passati, da mille cose.
    Ma a parte che non ho citato nessuno in particolare ma io stesso ho riconosciuto ad esempio che in questo piccolo grande amore non c'erano effettivamente gli estremi per una certificazione per la stazione di Porta nuova s Torino ma qui mi sembrava che gli elementi per il riconoscimento c'erano. Comunque Zender in ultima analisi se tu quello che decide. Ciao 

  • Zender • 11/12/22 10:55
    Pianificazione e progetti - 46708 interventi
    Quello che voglio dire è che a volte sì, esistono sufficienti elementi per riconoscere che il posto è quello, ma le foto di confronto sono insufficienti a dare un minimo di soddisfazione a chi guarda per vedere lo stesso posto oggi. E' per quello che non prendiamo confronti con le mappe viste dall'alto. Ad ogni modo le segnalazioni non le cancello mai e negli anni tante ne abbiamo portate in verificate quando è comparsa una nuova visuale, una foto utilizzabile ecc.