Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/01/11 DAL BENEMERITO SAINTGIFTS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Saintgifts 15/01/11 20:21 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Wendy è una ragazza che decide di affrontare un viaggio per l'Alaska, con la sua cagnetta Lucy, per un lavoro estivo presso una pescheria. In Oregon la sua auto si guasta e, a causa di una sua piccola disonestà ed eccessivo rigore della legge, smarrisce la sua amata compagna. Il film è pervaso da un'atmosfera di solitudine e ansia che circondano Wendy, che coraggiosamente cerca di affrontare le avverse circostanze con le sue forze e con poco denaro. La particolare luce e fotografia accentuano questo stato, coinvolgendo. Brava la Williams.
MEMORABILE: Lo sguardo di Lucy alla sua padrona al di là della rete metallica.

Mickes2 19/07/12 13:36 - 1669 commenti

I gusti di Mickes2

Asciutto, sofferto e radicale affresco contemporaneo sulla solitudine e la povertà, derivanti da diversità/avversità sociali. L'indipendenza comporta un prezzo molto caro e Wendy lo scoprirà sulla sua pelle rovesciando sentimenti e illusioni dentro un lucidissimo lavoro di introspezione e smarrimento esistenziale stupendamente gestito da Michelle Williams, qui davvero un tutt'uno col personaggio: recita con gli occhi, le espressioni, i silenzi (rumorosi) in una completa libertà (anti)narrativa attuata da una regista molto interessante.
MEMORABILE: Il finale.

Paulaster 21/05/20 09:50 - 3699 commenti

I gusti di Paulaster

Una ragazza e la sua cagnolina cercano di arrivare in Alaska. Film a basso costo basato sul ruolo dimesso della Williams, esempio di giovinezza senza grandi prospettive e prossima a diventare una sbandata. La storia è minimale ma riesce a trasmettere il senso di smarrimento e precarietà in un ambiente suburbano. Vengono evitate drammatizzazioni più accentuate in taluni momenti (in guardina e nel bosco). Conclusione morbida, sebbene il contesto sia impegnativo.
MEMORABILE: Il guardiano comprensivo; L’incontro notturno nel bosco con il barbone; Il ritrovamento della cagnolina.

Bubobubo 12/09/21 13:14 - 1722 commenti

I gusti di Bubobubo

Lo sguardo della Reichardt, bisturi iperrealista infettato dai bacilli della tempesta finanziaria del 2008, segue la sconsolata epopea della giovane Wendy (Williams), diretta in Alaska per raggranellare qualche soldo grazie a un lavoro stagionale, ma costretta a fermarsi in Oregon per un guasto meccanico e per la scomparsa dell'amata cagnolina Lucy (già presente nel precedente Old joy). Piccolo, antiretorico film indie dalla densità elevata, sospeso tra quiete naturalistica, solidarietà pauperistica e pragmatico esistenzialismo (il toccante finale): tra i migliori della regista.
MEMORABILE: Attorno ad un falò; Il rapporto fra Wendy e la guardia di sicurezza (Dalton); Il finale.

Cotola 2/07/22 00:20 - 8403 commenti

I gusti di Cotola

Piccolo film, nel budget e nella durata (ottanta minuti), in cui la Reichardt sa raccontare - con estrema efficacia e sobrietà - la vita della piccolissima provincia americana, ben lontana dal sogno a stelle e strisce. Il ritratto che ne emerge è abbastanza sconfortante, dominato da un certo grigiume esistenziale ma non per questo privo di sprazzi di umanità. I personaggi attorno a cui ruotano le vicende sono interessanti e non stereotipati. Belli ed emozionanti alcuni momenti. Buone le prove del cast.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.