Un eroe per il terrore

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/07/09 DAL BENEMERITO SUPPAMAN
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Suppaman 6/07/09 11:13 - 62 commenti

I gusti di Suppaman

Alla fine degli anni ottanta la carriera cinematografica di Chuck Norris è già in declino (si riciclerà nel 1993 con Walker Texas Ranger) e i suoi film diventano sempre più scadenti come questa sgangherata produzione della Cannon. L'azione in questo film è centellinata e si tenta, con risultati ridicoli, di approfondire la psicologia del protagonista. In assoluto il film peggiore di Norris.

Ciavazzaro 2/02/10 15:40 - 4774 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Soporifero... Chuck Norris praticamente inesistente, il film pure. Non c'è un vero cast, non c'è un vero regista, una vera troupe, non c'è una sceneggiatura... insomma non c'è proprio nulla!!! Da evitare accuratamente, ma se soffrite di insonnia, quasi quasi...

Disorder 9/12/19 21:38 - 1414 commenti

I gusti di Disorder

Tra i peggiori film di Norris in assoluto. Il buon Chuck sa fare al meglio solo una cosa: menare colpi di arti marziali e qui non lo fa praticamente mai. Abbondano invece le scene sentimentali, alla ricerca di un'empatia e di uno spessore psicologico (?) impossibili da ricavare dalla scarsa espressività del protagonista. Il ritmo lento e la mancanza di una valida trama rendono poi davvero indigesta la visione di questo polpettone. Da dimenticare.

Rambo90 20/05/22 02:10 - 7113 commenti

I gusti di Rambo90

Ci sono alcune similitudini con il precedente Terrore in città, ma stavolta il divertimento cala e si concentra in pochi momenti. La sceneggiatura si affanna a rendere Norris un personaggio meno monodimensionale ma non fa che creare momenti di stasi in una storia semplice che richiedeva più azione. Comunque quando il protagonista mena le mani ci si diverte e lo scontro finale è ben girato. O'Halloran è il giusto opponente per le skills di Chuck, la regia di Tannen migliore di quella del fratello Aaron.

Jack O'Halloran HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.