The audition

Media utenti
Titolo originale: The Audition
Anno: 2015
Genere: corto/mediometraggio (colore)
Note: Cortometraggio prodotto per pubblicizzare due nuovi casinò, lo Studio City di Macao e il City of Dreams di Manila.
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/07/20 DAL BENEMERITO PESSOA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pessoa 12/07/20 22:21 - 1131 commenti

I gusti di Pessoa

Divertissement d'autore in cui De Niro e DiCaprio si contendono il ruolo da protagonista nel film che Scorsese sta preparando. Il vero protagonista è proprio il regista italo-americano, che si prende gioco dei due attori esacerbandone la rivalità. Nonostante la natura semiseria del progetto, nato per essere uno spot pubblicitario, si apprezza uno scambio di battute che diventa subito grande cinema, grazie anche all'affiatamento fra il regista e due fra i suoi attori-feticcio. Cameo di Pitt nel finale a sorpresa. La speranza resta comunque quella di vederli assieme in un film vero...
MEMORABILE: L'espressione canzonatoria di Scorsese verso De Niro e DiCaprio che prendono sul serio la situazione.

Capannelle 13/07/20 11:51 - 3703 commenti

I gusti di Capannelle

Il corto in sé è alquanto divertente ma non sapere cosa lo circonda (come è nato, quanto è costato e che fine ha fatto dopo) significa rinunciare a metà dello spasso. De Niro, DiCaprio e Scorsese gareggiano in bravura sfruttando uno script brillante e si può dire che la sorpresa più bella venga proprio dal regista, che anche come attore asseconda alla grande il duello verbale tra le due stelle di Hollywood e la comparsa a sorpresa di Brad Pitt. Uniche note negative la CGI aggiunta per ricreare le location oggetto di pubblicità e i titoli di testa di qualità amatoriale.

Caesars 20/07/20 11:01 - 2674 commenti

I gusti di Caesars

"Divertissement" di Scorsese, che però è stato girato per fare pubblicità a dei casinò e che è costato parecchie decine di milioni di dollari... Comunque il corto è divertente e Di Caprio e De Niro stanno al gioco alla grande, rendendo molto piacevole la visione. L'idea della storia è simpatica, con i due grandi attori che si fanno la guerra per avere il ruolo nel nuovo film di Martin e l'ironia che pervade l'operazione è molto gradevole. Merita sicuramente di essere visto, anche se non è certo tra le cose più memorabili realizzate dal grande regista statunitense.

Pigro 24/07/20 11:01 - 7737 commenti

I gusti di Pigro

Curioso spot promo di due casinò di Manila e Macao, che vede tre star come De Niro, Di Caprio e Pitt contendersi una parte nel nuovo film di Scorsese. La straordinaria maestria del regista (anche buon interprete) e l’ottima presenza (anche di spirito, autoironica) dei mattatori, così come un simpatico (ancorché misero) copione, ne rendono la visione abbastanza gradevole, anche per la non invadenza dei marchi (che comunque offrono scintillanti ambientazioni). Ma la piattezza del contenuto e l’evidenza pubblicitaria non aiutano.

Paulaster 27/07/20 09:16 - 2731 commenti

I gusti di Paulaster

Scorsese invita DiCaprio e De Niro per un provino di un suo prossimo film. Boutade semiseria a scopo pubblicitario in cui si apprezza la lotta (verbale) per ottenere un ruolo. DiCaprio più spavaldo, De Niro più sfaccettato; Brad Pitt fa in pratica un cameo poco incisivo. Parte dell’operazione serve per mettere in mostra le location dei casinò sui quali a Scorsese interessa deviare l’attenzione. Durata ridotta; si sperava in qualche altra scena coi super-attori.
MEMORABILE: Il bluff del blackjack; La barba di DiCaprio; “My director” e il numero dei film girati con Scorsese.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Pessoa • 12/07/20 22:35
    Call center Davinotti - 157 interventi
    Il corto è stato realizzato per aggirare la legge cinese che proibisce la pubblicità del gioco d'azzardo ed è stato proiettato nei cinema in Cina prima della normale programmazione.

    Fonte: Wikipedia

    Costato ben 70 milioni di dollari, The audition è lo spot pubblicitario più costoso mai realizzato.

    Fonte: IMDb
  • Discussione Capannelle • 13/07/20 12:00
    Scrivano - 2496 interventi
    Grazie Pessoa per aver "scovato" questo corto, e il verbo non è scelto a caso.
    A dispetto del costo abnorme che citavi e delle personalità coinvolte il corto è stato praticamente "sepolto" come se ci fosse un problema di diritti o altro.
    In rete si trova soltanto una copia di media qualità
    Ultima modifica: 13/07/20 12:08 da Capannelle
  • Curiosità Daniela • 13/07/20 14:54
    Consigliere massimo - 5075 interventi
    Nello spot, Scorsese convoca De Niro e Di Caprio per uno stesso ruolo, mettendoli in competizione l'uno con l'altro.
    Nella realtà, entrambi gli attori sono stati ingaggiati per il prossimo film del regista, ancora in fase di pre-produzione: Killers of the Flower Moon.

    Si tratta dell’adattamento del libro di David Grann che ricostruisce le vicende legate alla vita nell’Osage County, la riserva dei nativi d'America dell’Oklahoma. 

    I due attori tornano a lavorare insieme ventisette anni dopo Voglia di ricominciare diretto da Michael Caton-Jones. 

     
  • Discussione Pessoa • 14/07/20 22:35
    Call center Davinotti - 157 interventi
    Capannelle ebbe a dire:
    Grazie Pessoa per aver "scovato" questo corto, e il verbo non è scelto a caso.
    A dispetto del costo abnorme che citavi e delle personalità coinvolte il corto è stato praticamente "sepolto" come se ci fosse un problema di diritti o altro.
    In rete si trova soltanto una copia di media qualità
    Ciao Capannelle, effettivamente il corto è circolato pochissimo, almeno dalle nostre parti. Credo comunque che fosse destinato soprattutto al mercato cinese ed asiatico in generale dove, per quanto ho letto, è stato proiettato nei cinema prima dei film programmati normalmente, a mo' di spot, appunto.
    In ogni caso io ho visionato una copia in lingua originale, di qualità decisamente migliore rispetto a quella con i sottotitoli in italiano.
     
  • Discussione Pessoa • 14/07/20 22:38
    Call center Davinotti - 157 interventi
    Daniela ebbe a dire:
    Nello spot, Scorsese convoca De Niro e Di Caprio per uno stesso ruolo, mettendoli in competizione l'uno con l'altro.
    Nella realtà, entrambi gli attori sono stati ingaggiati per il prossimo film del regista, ancora in fase di pre-produzione: Killers of the Flower Moon.

    Si tratta dell’adattamento del libro di David Grann che ricostruisce le vicende legate alla vita nell’Osage County, la riserva dei nativi d'America dell’Oklahoma. 

    I due attori tornano a lavorare insieme ventisette anni dopo Voglia di ricominciare diretto da Michael Caton-Jones. 

     
    Ciao Daniela, questa sì che è una bella notizia, che non conoscevo. Dandomela mi hai fatto felice come un bambino che riceve un giocattolo nuovo, visto che De Niro e Scorsese sono i miei idoli assoluti, soprattutto per i lavori che hanno fatto assieme. E credo di essere in buona compagnia...