Sbucato dal passato

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/10/08 DAL BENEMERITO RENATO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Renato 8/10/08 15:22 - 1645 commenti

I gusti di Renato

Divertente commedia con un Brendan Fraser semplicemente perfetto per la parte; dopo essere rimasto 35 anni segregato in un bunker anti-atomico con i genitori (Spacek e Walken, grandiosi) esce ed avrà qualche ovvio problemino di ambientamento... Come costruire un buon film su un'idea, anche se non nuovissima e senza nessuna volgarità. Per una serata di relax.
MEMORABILE: "Sai, ero nella mia stanza a guardare la tv... A COLORI!"

Daniela 23/03/09 13:22 - 9956 commenti

I gusti di Daniela

Commedia originale, con un novello Candido (Fraser, molto in parte) che scopre il mondo e le sue stranezze moderne con lo sguardo vergine di chi è rimasto segregato per 35 anni in un rifugio antiatomico causa paranoia dei genitori. Costoro sarebbero in effetti da biasimare assai, ma non è possibile farlo, considerata la simpatia della coppia composta da Sissy Spacek e Christopher Walten. Nulla di travolgente, ma si può tranquillamente vedere, anche se la durata forse è eccessiva.

Ciavazzaro 22/03/09 12:10 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Sicuramente particolare. Con una curiosa idea di partenza (quella della famiglia che rimane chiusa in un bunker per 35 anni convinti che sopra sia scoppiata l'atomica, quando in realtà è solamente precipitato un aereoplano sulla loro casa) è sfruttata in modo ottimale. Walken offre una buona interpretazione, Fraser (che si emoziona davanti al mare di fronte ai suoi due amici stupiti) pure. Guardatelo e vi verrà voglia di dargli una seconda visione (come è successo a me).

Rigoletto 5/02/15 15:20 - 1626 commenti

I gusti di Rigoletto

Innocua commedia gorgheggiante di buoni sentimenti nella quale Fraser si dimostra duttile (senza essere una cima) e la Silverstone brava e bella senza essere oca. Ma tutta la storia è condotta in un bagno di candore infantile in cui l'ingenuità la fa da padrone. Il protagonista, accompagnato da due genitori come Walken e la Spacek (bravissimi), riesce a reggere per tutta la durata, ma si deve dir grazie all'apporto di Dave Foley in un ruolo da mediatore umoristico.

Anthonyvm 31/12/19 18:13 - 2393 commenti

I gusti di Anthonyvm

Leggerissima e divertente commedia romantica con un Brendan Fraser irresistibile nel ruolo dell'ingenuo pesce fuor d'acqua, del tutto estraneo alle follie moderne che lo circondano ma fanciullescamente entusiasta di scoprirle. Le gag vertono per la maggior parte sui comportamenti e sulle uscite del protagonista, risultando simpatiche ma a lungo andare risapute. Tenera e saggiamente refrattaria agli eccessi di smancerie la love story con la Silverstone, carina e in parte. Fra i comprimari, Walken e la Spacek sono esilaranti. Semplice, godibile.
MEMORABILE: L'equivoco della bomba all'inizio; L'uscita di Walken attraverso il pavimento del locale; La reazione della Spacek di fronte alla setta; Fraser balla.

Enzus79 21/03/20 06:58 - 1915 commenti

I gusti di Enzus79

Non male come commedia. Divertente e con un Brendan Fraser in una delle sue migliori interpretazioni. La storia, abbastanza originale, ha il pregio più grande di non cadere mai nel ridicolo o nel volgare. La parte finale, comunque è quella meno apprezzabile. Bella la colonna sonora "infarcita" di molte canzoni rock. Un film che merita di essere visto.

Puppigallo 16/01/21 18:11 - 4563 commenti

I gusti di Puppigallo

Basta che passino 35 anni e l'umanità, al cospetto di un ingenuo ragazzo sbucato letteralmente dal passato, sembra essere peggiorata, risultando più falsa e superficiale. Esistono sì le eccezioni, ma sono inevitabilmente influenzate dall'attuale meccanismo. Questa pellicola, con tutti i suoi limiti di leggerezza, piena di situazioni e gag da facile umorismo, ha però proprio nel non prendersi troppo sul serio uno dei pregi, insieme a quello di evidenziare quanto il termine evoluzione non rappresenti sempre la realtà. Gli attori se la cavano dignitosamente e il risultato non è male.
MEMORABILE: I genitori; Il protagonista riesce a colpire sempre una frazione di secondo prima il tizio che gli vuole dare un pugno; "Non dirlo a tua madre".

Sissy Spacek HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.