Due agenti molto speciali - Film (2012)

Due agenti molto speciali
Media utenti
Titolo originale: De l'autre côté du périph
Anno: 2012
Genere: commedia (colore)
Note: Aka "2 agenti molto speciali", "Your rating". Seguito da "Due agenti molto speciali 2" (2022).

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/04/13 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 29/04/13 16:25 - 5009 commenti

I gusti di Puppigallo

I due protagonisti non sono male (la tecnica di abbordaggio; la brutta per arrivare alla bella), seppur di coppie di poliziotti agli antipodi ce ne siano già tante. Ma il vero problema è la sceneggiatura, scarna, poco elaborata, non tanto nell'indagine, visto il genere semiserio, ma nel dare ai due la possibilità di mantenere un buon livello negli scambi verbali e nel creare le giuste situazioni (qua e là il gioco riesce, ma è troppo poco). Si può anche vedere, ma resta una di quelle pellicole cleenex (usa e getta) senza nulla di veramente nuovo e capace di strappare al massimo qualche sorriso
MEMORABILE: "La tua fedina è pulita come il culo di un maiale"; La madre dell'amico d'infanzia scaraventata via dal collega; Il segno per corri e per spostati.

Galbo 6/02/16 06:54 - 12066 commenti

I gusti di Galbo

Film francese a metà tra commedia e azione, ripropone il cliché della coppia variegata di sbirri, cara soprattutto ma non solo al cinema americano. I due attori sono molto bravi a riprodurre i caratteri (assai diversi) dei due personaggi (tra i due Lafitte è comunque quello dalla recitazione più ricca di sfumature) ma sono mal serviti da una sceneggiatura che si concede troppe pause e che a momenti godibili alterna parti piuttosto noiose. Discreto il doppiaggio. Nel complesso, mediocre.

Daniela 2/06/18 12:01 - 11953 commenti

I gusti di Daniela

Per indagare sull'omicidio della moglie di un grosso imprenditore, due poliziotti caratterialmente molto diversi sono costretti a collaborare... Quello della "strana coppia" è tema frequentatissimo, soprattutto nel cinema americano: la differenza fra prodotti riusciti ed altri meno sono date dalla sceneggiatura, qui piuttosto povera, e dalla prova degli interpreti. Sotto questo punto di vista, Sy e Lafitte si impegnano con effetti anche troppo esuberanti con il rischio, soprattutto per il primo, di risultare forzati e stucchevoli.

Ultimo 6/05/19 09:46 - 1584 commenti

I gusti di Ultimo

Pellicola francese che sfrutta il tema della coppia di poliziotti agli antipodi per dare vita a situazioni a metà tra il comico e l'azione. Il risultato è mediocre a causa di uno sviluppo povero, con una soluzione finale parecchio prevedibile. Omar Sy è sempre simpatico, ma davanti a una sceneggiatura scarsa non si posson fare miracoli. Guardabile, ma nulla più.

Laurent Lafitte HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Mco • 19/09/13 19:29
    Scrivano - 9951 interventi
    In DVD per Mustang Entertainment dal 23 Settembre 2013.