Reed unbound: The Joel M. Reed story

Media utenti
Titolo originale: Reed Unbound: The Joel M. Reed Story
Anno: 2019
Genere: documentario (colore)
Note: Documentario-intervista sulla carriera di Joel M. Reed.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/04/21 DAL BENEMERITO ANTHONYVM
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Anthonyvm 14/04/21 15:36 - 2606 commenti

I gusti di Anthonyvm

Intervista al mitico exploiter Joel M. Reed, gran parte della quale è ovviamente dedicata al suo capolavoro Bloodsucking freaks. Nonostante qualche aneddoto divertente sugli inizi di carriera (viene coinvolta persino Elizabeth Taylor in un'occasione), la confezione semi-amatoriale dell'insieme mal si tollera: audio spesso molto sporco, montaggio elementare, pochissimi personaggi coinvolti (un paio di fan che elogiano il film del '76, i due registi che commentano le difficoltà incontrate durante la lavorazione del documentario stesso). Valido solo come ricordo dello scomparso autore.
MEMORABILE: Le foto di Reed da giovane; I cinema col titolone "The incredible torture show"; Reed come attore in piccole produzioni recenti; Il libro su Trump.

John Karyus HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.