Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/09/22 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 26/09/22 04:32 - 7073 commenti

I gusti di Herrkinski

Ex-spia della CIA aiuta la vicina di casa a ritrovare la figlioletta rapita dal marito ex-marine. Action d'ambientazione forestale con momenti a cavallo tra avventuroso e thriller, ben interpretato da una Janney che rende il personaggio piuttosto credibile; lo script lo è un po' meno, ma regge comunque abbastanza e i twist nel contesto narrativo funzionano, a patto di non porsi troppe domande. Resta un prodotto d'intrattenimento con la variante della donna come eroina dura ed esperta di survivalismo, girato con un discreto senso del ritmo e non privo di violenza grafica quando serve.

Galbo 27/09/22 20:10 - 11976 commenti

I gusti di Galbo

Un ruolo inedito per l’attrice Allison Janney, ex spia della CIA che aiuta la giovane vicina di casa a ritrovare la figlia rapita dal violento marito. Al netto della sorpresa (in realtà tale fino ad un certo punto) della parte centrale del film, una pellicola che si segue con piacere, anche se la trama non è inedita e la sceneggiatura ha qualche debolezza. Una vicenda che viene condotta bene, senza farsi mancare anche una certa dose di violenza inserita in modo non gratuito.

Daniela 14/11/22 23:36 - 11836 commenti

I gusti di Daniela

Donna di mezz'età ruvida e solitaria deve rinunciare al proposito di suicidarsi per salvare la figlioletta della vicina di casa che è stata rapita dal padre violento... La trama non invoglia e infatti non è il punto forte di un film che si rivela invece valido sotto il profilo dell'ambientazione boschiva e soprattutto delle prestazioni attoriali: in un inedito ruolo di action-woman, la splendida Janney risulta convincente anche quando mena omaccioni palestrati e Marshall-Green dona al suo pazzo rancoroso sfumature di credibile fragilità. Ottima la fotografia, funzionale la ost.
MEMORABILE: Il barattolo di fagioli come arma letale; Nel finale, il confronto sulla spiaggia ripreso dall'alto.

Kinodrop 20/11/22 18:23 - 2429 commenti

I gusti di Kinodrop

Una donna piuttosto ruvida e scostante vive isolata ai margini di una foresta, ma è tutt'altro che un'emarginata, ha un passato paramilitare sul campo che le servirà per salvare una bambina rapita da un manipolo di suoi simili altrettanto agguerriti. Una prima parte piuttosto confusa (ma abbastanza passabile), poi si contorce su se stessa e tocca il grottesco nel momento di una agnizione che porta la trama a una deriva melodrammatica culminante in un duello da epica greca. La Janney fa del suo meglio per un ruolo action, ma da sola non può sollevare la modestia dell'insieme.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.