L'oro di Londra

Media utenti
Anno: 1967
Genere: thriller (colore)
Note: Moltissimi attori hanno usato uno pseudonimo e stessa cosa ha fatto l'intera troupe.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/03/12 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 15/03/12 13:35 - 1539 commenti

I gusti di Dusso

Devo dire che, pur con tutti i suoi limiti (budget e una storia quella del colpo che non offre grandi sussulti), non è malvagio. Cast di secondo piano con il Mago Silvan che non ci risparmia qualche trucco. C'è anche la povera Mary Di Pietro... Bella la title track "Yellow Moon" cantata dalle Pecore Nere.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Dusso • 15/03/12 13:44
    Segretario - 1621 interventi
    Curiosissima la scritta che appare dopo i titoli di testa:

  • Musiche Lucius • 21/11/15 09:34
    Scrivano - 8308 interventi
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Lucius, il 45 giri originale:

    Ultima modifica: 21/11/15 10:09 da Zender
  • Musiche Dusso • 21/11/15 11:51
    Segretario - 1621 interventi
    Bel pezzo Lucius, se non ricordo male però nonostante quanto scritto su questo 45 giri mi pare che nel film si senta solo la versione di Luna gialla però in inglese "Yellow Moon" sempre delle Pecore nere ma che non credo sia mai uscita da nessuna parte
  • Musiche Lucius • 21/11/15 13:22
    Scrivano - 8308 interventi
    Non ho visto il film.Quella di "Luna gialla" porta le firme di Fusco e Cassia, il primo è un noto compositore di colonne sonore originali, tra l'altro molto quotate...
    Ultima modifica: 21/11/15 16:26 da Lucius
  • Discussione Mauro • 11/01/18 16:07
    Disoccupato - 9593 interventi
    Il mago Silvan nel film è citato come Aldo Silvan, che è il nome con il quale compare nella locandina perché tutto il cast assumette pseudonimi per dare uno stampo più internazionale alla produzione.
    Ultima modifica: 11/01/18 16:57 da Zender