I.A.S. - Investigatore allo sbaraglio

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Uscito l'anno stesso della morte di Corrado, I.A.S. si presentava con tutta evidenza come il pilot di una serie che avrebbe portato il celebre presentatore (nella parte di se stesso) a investigare insieme alla sua domestica (Loreti) e a un amico tassista (Fosso) in casi in cui probabilmente avrebbe anticipato quasi sempre le scarse intuizioni di un commissario (Serra) dal capello sfilacciato che fin dall'inizio sembra mostrare scarsa simpatia per il protagonista. Tutto comincia con l'omicidio dietro le quinte, durante una trasmissione presentata da Corrado, di un abile disegnatore che si occupava di falsificare quadri celebri da esporre durante un gioco. Corrado, che in quel momento era in diretta, ha un alibi di ferro ovviamente,...Leggi tutto ma il commissario pretende anche da lui spiegazioni chiare su cosa stesse facendo e cosa ne sapesse delle vittima. Anche perché con quest'ultima il nostro aveva parlato pochi minuti prima e gli era amico, particolare che lo porta per l'appunto a pensare di occuparsi privatamente di indagini semiserie. Così come semiserio è tutto il film, che già dalla colonna sonora fa capire come il registro scelto non possa certo essere quello del giallo tradizionalmente inteso. Eppure l'intreccio non è del tutto campato in aria, a sorpresa, e qualche idea che si riallaccia al genere lasciando balenare vaghi indizi esiste. Insomma, il soggetto appare meno pretestuoso del previsto, per quanto poi abbondantemente annacquato da una faciloneria che investe tutte le componenti a cominciare dalla recitazione. Corrado nelle insoilite vesti di investigatore incuriosisce, per quanto i tempi del cinema (o della fiction televisiva meno scadente) non sembri averli. Appesantito da una regia che non riesce mai a rendere interessante l'opera incorrendo in troppe pause, IAS finisce col seguire quasi senza volerlo più le regole della fiction che si vorrebbe brillante, con piccoli spunti ironici che funzionano magari nei duetti con la Loreti, domestica impicciona che si mangia le parole e un paio di aiuti alle indagini comunque li dà. Più articiosamente simpatico il personaggio del fidato tassista, che proprio per questo ottiene quasi sempre l'effetto di apparire al contrario più fesso e fastidioso di quanto non sia. Le gag sono d'altra parte ingenue, facili, dirette a un pubblico che non ha certo voglia di sforzarsi a pensare troppo e che recepisce il giallo come qualcosa di non più complesso di quello che trova a vignette sulla Settimana Enigmistica. Inutile parlare di mistero o di tensione: tutto è svolto con bonario spirito giocoso, lo stesso che in fondo si riflette nel Corrado che il pubblico era abituato ad applaudire in tv. Un po' di grinta in più non avrebbe guastato, comunque, perché il risultato è decisamente fiacco e l'investigatore (per quanto dilettante e "incidentale") si direbbe uno dei ruoli meno confacenti in assoluto al pur bravo presentatore.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/09/14 DAL BENEMERITO PANZA POI DAVINOTTATO IL GIORNO 20/04/21
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Panza 16/09/14 17:21 - 1542 commenti

I gusti di Panza

La sorpresa è che Corrado in questo film tv dalle note traversie riesce a recitare degnamente (aiutato dal fatto che interpreta se stesso). Il problema è che la trama poliziesca funziona poco, con fasi improbabili (l'appropriazione della valigia alla stazione!) e una certa banalità generale. Personaggi rabberciati e deludenti: pessimo il commissario con capelli assurdi e trench alla Colombo (sigh!), stucchevole il tassista e mediocre la domestica. Lapalissianamente di fattura televisiva. Buona la fotografia, un po' meno le musiche.

Gabrius79 17/09/14 23:34 - 1253 commenti

I gusti di Gabrius79

Il grande Corrado si cimenta in questo unico tv movie (doveva diventare una serie ma lui morì prematuramente) e dimostra di non essere all'altezza come attore anche a causa di una sceneggiatura sbiadita e priva di mordente. Sorrisi stentati. Interessante comunque per ricordare un personaggio televisivo fra i più amati in assoluto grazie alla sua bonomia, alla sua ironia pungente e mai volgare.

Giuseppe Antignati HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 16/09/14 17:29
    Consigliere - 44424 interventi
    Panza, hai materiale per la farloccandina?
  • Discussione Panza • 16/09/14 17:30
    Contratto a progetto - 5014 interventi
    Poi si puo cancellare:



  • Discussione Zender • 16/09/14 17:41
    Consigliere - 44424 interventi
    Ok, una bella chicca però... Chissà se Markus la conosce. E' roba sua, questa! L'ultimo film di Corrado...
  • Discussione Panza • 16/09/14 17:55
    Contratto a progetto - 5014 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Ok, una bella chicca però... Chissà se Markus la conosce. E' roba sua, questa! L'ultimo film di Corrado...

    Lo hanno passato ieri sera in qualità niente male, presto delucidazioni in homevideo.
  • Discussione Markus • 16/09/14 18:00
    Scrivano - 4808 interventi
    A dire la verità l'avevo davvero scordata, ma mi è tornato in mente che da grande fan di Corrado la vidi. Forse uscì postumo, ma vado a memoria. Dai vaghi ricordi non mi fece comunque impazzire, anzi...
    Ultima modifica: 16/09/14 18:01 da Markus
  • Discussione Panza • 16/09/14 18:00
    Contratto a progetto - 5014 interventi
    Markus ebbe a dire:
    A dire la verità l'avevo davvero scordata, ma mi è tornato in mente che da grande fan di Corrado la vidi. Forse uscì postumo, ma vado a memoria. Dai vaghi ricordi non mi fece comunque impazzire, anzi...

    Sì sì è uscito postumo ed è robetta.
  • Discussione Markus • 16/09/14 18:01
    Scrivano - 4808 interventi
    Ah, ecco... allora ricordavo bene!
    Il compianto Corrado!!!